Lotta ai Lepidotteri (larve) parassiti delle piante

I lepidotteri sono del genere a cui appartengono le farfalle che, sebbene non sono pericolose per le piante, lo sono invece le larve, che divorano qualsiasi specie di pianta.

Per combattere i lepidotteri delle piante occorre quindi eliminare i bruchi o le uova che depositano le femmine sulle seguenti colture:

  • vite
  • agrumi
  • cotone
  • tabacco
  • soia
  • rosa
  • gerbera
  • crisantemo
  • garofano
  • alberi da frutto
  • ortaggi
  • betulla
  • pioppo 
  • castagno

Tra i lepidotteri annoveriamo molti parassiti delle piante coltivate come ad esempio:
Tuta absoluta, attacca le coltivazioni pomodoro, melanzana , peperone e patata

larva-di-tuta-absoluta

La nottua gialla del pomodoro (Heliothis armigera), è un nottuide che oltre a pomodoro, attacca tutte le solanacee, cocubtitacee e  leguminose, ha colori diversi a seconda dell'ospite di cui si nutre.

danni-di-nottua-gialla-su-pomodoro

Danni di nottua gialla su pomodoro  

Spodoptera littoralis lepidottero polifago molto vorace e attivo su carciofo, cotone, trifoglio, mais, erba medica, peperone, melanzana, pomodoro, cavoli, carciofo, lattuga, fagiolino, fragola

Spodoptera-littoralis-lepidottero-polifago

Piralide del mais (Ostrinia nubilalis

adulto-di-piralide-ostrinia-nubilalalis

Adulto di Piralide del mais (Ostrinia nubilalis

larva-di-piralide-ostrinia-nubilalalis

Larva di Piralide del mais (Ostrinia nubilalis

Verme della Zagara o tignola degli agrumi, attacca i  fiori di limone, che muoiono senza riprodurre

larva-di-tignola-degli-agrumi

larva di tignola degli agrumi

piccoli-frutti-bucati-dalla-larva-di-tignola-degli-agrumi

piccoli frutti bucati dalla larva di tignola degli agrumi

mazzetto-fiorale-danneggiato-dal-verme-della-zagara

mazzetto fiorale danneggiato dal verme della zagara.

Spodoptera Littoralis, Cavolaia che attacca Cavolo e ortaggi a foglia  

Dorifora della patata

adulto-di-dorifora-della-patata

Adulto di Dorifora della patata

larva-di-Dorifora-della-patata

Larva di Dorifora della patata

Carciofo da Depressaria.

Tignole della vite (lobesia botrana e Eupoecilia ambiguella)

adulto-di-tignola-della-vite

Adulto di tignola della vite

larva-di-tignola-della-vite

Larva di tignola della vite 

Spodoptera littoralis, farfallina del geranio (Cacyreus marshalli)

danni-su-rametto-e-foro-di-entrata-di-Spodoptera-littoralis

danni su rametto e foro di entrata di Spodoptera littoralis

COSTAR WG insetticida a base di Bacillus Thurigiensis kurstaki

Il Bacillus thuringiensis è un batterio presente in natura, nel terreno, in tutto il mondo.

Risulta praticamente innocuo verso l'uomo e gli animali utili per cui il Costar WG può considerarsi come l'insetticida insostituibile per l'orto di casa e per molte colture da reddito.

Agisce per ingestione, e risulta attivo contro larve di lepidotteri.

Costar WG è miscibile con fungicidi e insetticidi usati in agricoltura; abbinato a Cobre Nordox e Tiovit (100gr.+150gr+250gr) e spruzzato uniformemente sulle piante assicura una valida copertura, biologica, per molte colture agricole.

Per un uso mirato di Costar è consigliabile impiegarlo previo monitoraggio - mediante l'uso di ferormoni - dei parassiti obiettivo.

Consiglio tecnico: il monitoraggio per decidere i trattamenti di difesa deve essere pratica corrente che, sebbene un pò impegnativa, aiuta a decidere il momento degli interventi, consente di evitare interventi superflui con notevoli risparmi economici e minor impatto ambientale.