Cobre Nordox super 75 WG Fungicida Rameico Bio
Cobre Nordox super 75 WG Fungicida Rameico Bio


Scopri le offerte
Cobre Nordox super 75 WG Fungicida Rameico Bio


Scopri le offerte
Cobre Nordox super 75 WG Fungicida Rameico Bio

Cobre Nordox super 75 WG Fungicida Rameico Bio

Pronta Consegna
100,58 €
Tasse incluse

Cobre Nordox super 75 WG è un fungicida rameico a base di ossido di rame (Cu2O), con concentrazione di rame metallo del 75%. Confezioni 1 kg - 5 kg PATENTINO. Aggiungi LAYER Adesivante invernale per migliorare l'efficacia del trattamento.

agricoltura biologicaConsentito in Agricoltura Biologica

Acquistando il cartone (3 pz da 5 kg) riceverai uno sconto automatico del 5% 

Confezione
  • 1 kg
  • 5 kg

Quantità Sconto Risparmio
3 5% 15,09 €
loghi pagamento
Indicare in fase di acquisto: n° patentino - data di rilascio/rinnovo - ente di rilascio - numero carta d'identità - nome cognome - codice fiscale
Informazioni su spedizioni
Per i prodotti fitosanitari

Per i prodotti fitosanitari:

--ATTENZIONE-- Prima di acquistare i prodotti fitosanitari consultare sempre l'etichetta aggiornata sul sito : http://www.fitosanitari.salute.gov.it/fitosanitariwsWeb_new/FitosanitariServlet in quanto le registrazioni potrebbero cambiare ed essere differenti rispetto a quanto riportato in descrizione alla pagine del prodotto.

 

Cobre Nordox super 75 WG fungicida ossido di rame 

E’ formulato in granuli idrodispersibili (WG) molto solubili, l’alta micronizzazione e finezza delle particelle rendono il prodotto molto persistente sulle colture anche dopo forti piogge,  assicurando quindi una più lunga copertura e difesa nel tempo, peculiarità questa che consente un risparmio di impiego del principio attivo e di rimanere entro il limite dei 4 kg/annui, imposto dal Regolamento di Esecuzione (UE) n° 1981 della Commissione del 13 dicembre 2018 (più precisamente 28 kg di Principio Attivo in 7 anni)

Cobre Nordox ha un colore naturalmente rosso e non ha aggiunta di coadiuvanti né coloranti. E’ consentito in Agricoltura Biologica

Fitotossicità:

Non possiede fitotossicità,  impiegato a condizioni ambientali estreme non ha evidenziato  segni di reazioni alcuna anche su colture notoriamente sensibili ai Sali di rame. Non si sono riscontrati aborti fiorali, ne altre reazioni indesiderate nei trattamenti su pomodoro, pesco, susino, ciliegio, albicocco anche con fioritura in atto.             

 In un programma di difesa biologica, il prodotto fungicida cobre nordox riveste un ruolo importantissimo perché può essere impiegato su moltissime colture, sia arboree che ortaggi, grazie anche al basso dosaggio rientra facilmente nei limiti di residui ammessi.

Risolve efficacemente problemi di Bolla, monilia e corineo su pesco e ciliegio, trattamenti invernali e post fioritura .; Monilia, gommosi e ruggini su albicocco, trattamenti invernali e su frutto legato contro ruggini anche in miscela con zolfo; Peronospora , alternaria, batteriosi su ortaggi; Occhio di pavone, lebbra e rogna dell'ulivo, 

Ticchiolatura, batteriosi, alternaria  di pero, melo, cotogno , nei trattamenti invernali e primaverili                                                                                                                                                 Batteriosi del kiwi verde, giallo, rosso,  nei trattamenti invernali e su vegetazione.

Sempre più preoccupante si profila la minaccia delle batteriosi che  sono divenute un nemico molto pericoloso per le colture, tutte. L’impiego adeguato di Cobre Nordox offre una barriera contro questo nemico delle nostre colture.

Non abbiamo i mezzi tecnici per poter affermare che il rame di  Cobre Nordox possieda  una moderata azione citotropica, né esistono evidenze scientifiche in tal senso, ma riteniamo comunque di poterlo affermare alla luce delle nostre esperienze.

Questa importante peculiarità, unita all'alta adesività fisica derivata dall'alta micronizzazione, fanno di Cobre Nordox un prodotto unico per una efficace lotta preventiva e curativa a funghi e batteri.

E' ovvio che per un risultato ottimale  debba essere seguito un calendario mirato di trattamenti periodici, sempre nel rispetto dei limiti previsti dalla legge e delle regole dettate dal nuovo PAN (Piano Agricolo Nazionale).

 

Principio Attivo
RAME METALLO (sotto forma di ossido)
Venturia inaequalis
Ticchiolatura del melo
Taphrina deformans
Bolla del pesco
Phytophthora spp.
Peronospora
Erwinia amylovora
Colpo di fuoco batterico
Plasmopara viticola
Peronospora della vite
Bremia lactucae
Peronospora della lattuga
Alternaria spp.
alternariosi
Spilocaea oleagina
Occhio di pavone
Colletotrichum spp.
Lebbra - Ruggine fogliare
Monilia laxa, Monilia fructigena
Monilia delle drupacee
Mycosphaerella fragariae
Vaiolatura rossa
Colletotrichum acuatum
Antracnosi
Nectria galligena
Cancro delle Pomacee
Pseudomonas savastanoi
Rogna dell’olivo
Xanthomonas campestris
Maculatura batterica
Bremia sp
Peronospora
Phytophthora brassicae
Peronospora
Septoria spp
Septoriosi
Puccinia spp.
Ruggine
Pseudomonas spp
Batteriosi
Colletotrichum gloeosporioides
Lebbra - Antracnosi
Coryneum beijerinckii Stigmina carpophila
Corineo o Vaiolatura
Ammesso in Bio
si
Elemento principale
Rame (Cu)
COB5
58 Articoli
Vuoi maggiori informazioni su questo prodotto? Inviaci la tua domanda
carmine il 01/05/2024
Domanda: 

Buongiorno, per la peronospera della vite, vorrei sapere quanti grammi di Cobre Nordox occorrono in 100 litri di acqua. Grazie

Risposta: 


Salve 

da quello che si evince in etichetta il Cobre su vite va impiegato alla dose di 1,5 kg / ha

Giuseppe il 18/03/2024
Domanda: Gentilissimi, ringrazio. Però non mi ritengo soddisfatto dalla risposta ricevuta alla domanda del 15 marzo 2024 e mi spiego: qualche anno fa parlando delle qualità di Cobre Nordox mi fu consigliato come uso ulteriore (da Perfarelalbero) un trattamento al tronco (degli alberi di ulivi) che sarebbe stato molto utile, da effettuare (se non sbaglio) entro febbraio-marzo ma a dosi maggiori (500-600g x 100 litri, anche sino a 1 kg x 100l) rispetto a quelle indicate nella risposta attuale (100g x 100l). La differenza è notevole, come mai? Tale risposta mi ha provocato dei dubbi e a me sembra un po' "leggerotta" come dosaggio per un trattamento al tronco...Gradirei una ulteriore risposta chiarificatrice in merito - Saluti - Giuseppe
Antonio il 15/03/2024
Domanda: 

Salve, vorrei trattare prossima settimana il mio uliveto con Cobre Nordox + Last N + Welgro Complex. Chiedevo se fosse possibile miscelarli insieme e a quale dosaggio. Grazie mille

Risposta: 

Buongiorno,

tendiamo sempre ad evitare la miscela di Cobre con i concimi, sarebbe opportuno dividere gli interventi.

Giuseppe il 15/03/2024
Domanda: 

Salve, vorrei sapere se si è ancora in tempo per trattare tronco e branche di olivo con cobre nordox e in che dose e se si può aggiungere layer o altro adesivante - Grazie

Risposta: 

Salve,

i trattamenti rameici su olivo hanno sempre un valore, in tutte le fasi fenologiche, dalla ripresa vegetativa è opportuno ridurre le dosi a 100 gr/hl . è consigliabile con Inex a 30 ml/hl

Marco il 17/01/2024
Domanda: 

Buonasera, volevo chiedere gentilmente la quantità di prodotto da utilizzare su piante da frutta come : melo pero prugne albicocche pesche e ciliegie visto che siamo in inverno quindi senza fogliame la quantità da utilizzare per 1000 litri grazie mille

Risposta: 

Salve la dose del Cobre è di 2 kg in mille lt di acqua. Nei trattamenti invernali è consigliabile aggiungere in miscela il Layer alla dose di 1 lt, che migliora l'adesività dell'intervento

pasquale il 22/12/2023
Domanda: 

Salve, avrei un problema serio di bolla sui peschi da anni, in più i frutti allegati con il tempo marciscono, il prodotto in questione usato nei giusti modi risolve tali problemi o si deve passare ad un prodotto che risolva il problema definitivamente anche non biologico, in tal caso quale prodotto consigliate?

Risposta: 

Buongiorno,

sicuramente con 2-3 trattamenti al bruno di Cobre si risolvono tantissime patologie fungine.

Se miscelato con il bagnante Layer il Cobre risulterà meno dilavabile e quindi più persistente.

Le dosi di impiego:

Cobre : 2 kg/ha

Layer: 1 lt/ha

giampiero il 20/12/2023
Domanda: 

Ho utilizzato lo scorso anno il Cobre in miscela con zolfo, tannino,zeoilte ( tutto in polvere)in queste proporzioni : 10/20/20/50, in serra con il pomodoro da tavola ho avuto risultati buonissimi sia con le malattie funginee e sorprendentemente su tutti gli insetti , con applicazioni ogni 15/20gg. Secondo voi è un trattamento che posso estendere anche ad altre specie di piante? Saluti

Risposta: 

Salve,

rispondere con un "Si", sarebbe superficiale e poco professionale.

Quello che le posso dire che se ha avuto buoni risultati su pomodoro, potrebbe averne anche su altre colture, ma ovviamente faccia dei test prima di impostare una strategia.

Fortunato  il 08/12/2023
Domanda: Buonasera dottore vorrei sapere se con la miscela olio bianco+ cobre nordox+ inex -a devo aggiungere l' acidificante oppure no ( questo trattamento lo vorrei fare a inizio marzo 20 - 30 giorni circa dopo il trattamento con Erger) mi può cortesemente indicare le dosi rispettive dei prodotti grazie
Adelina il 24/11/2023
Domanda: 

Salve, è possibile trattare il nocciolo nel periodo invernale, dopo la potatura, con Cobre Nordox 75, miscelato con Boroplus? Se si, in quali dosi? Oppure mi consiglia un prodotto adeguato? Grazie.

Risposta: 

Salve,

Trattare con Cobre alla dose di 200gr è un'ottima strategia, soprattutto nel post-potatura; non vedo utile l'impiego di Boroplus in una fase dove non vi è assimilazione fogliare per le riserve.

Se posso le consiglio di miscelare insieme al Cobre il Layer un bagnante adesivante, specifico per trattamenti rameici al bruno.

le lascio questo link per visualizzare il video per ulteriori spiegazioni:


https://www.youtube.com/watch?v=WHZWnaY-uVA&t=42s

Fortunato  il 20/11/2023
Domanda: 

Con il cobre nordox posso usare invece del layer Inex-A a 50 g a 100 l ?

Risposta: 

Salve,

si certamente, noi preferiamo consigliare il Layer solo al bruno, pero' inex alla dose di 30ml va comunque molto bene.

Fortunato  il 15/11/2023
Domanda: 

Vorrei sapere x ciliegio trattamento post potatura ( invernale) che prodotto è migliore tra kobre nordox Kendal te e Welgro cu- zn e le rispettive dosi grazie

Risposta: 

Salve,

il Cobre è un fungicida, quindi è sicuramente migliore!

gli altri sono concimi con induzione di resistenza.

Consiglio di impiegare il Cobre con il Layer uno speciale bagnante invernale

Graziano Ledda il 21/09/2023
Domanda: 

Salve. Gradirei sapere se posso usare (e come) il Cobre Nordox 75 contro la gommosi e, soprattutto, per evitare la formazione dei vermetti sui frutti delle albicocche e delle pesche. Vorrei, inoltre, conoscere il nome di qualche altro prodotto alternativo, nell'eventualità che il Cobre Nordox non fosse il prodotto più indicato. Confido in un Vs. cortese consiglio e porgo distinti saluti. Graziano

Risposta: 

Salve,

il Cobre è un fungicida che puo' utilizzare contro la gommosi alla dose di 15ml per 10 lt di acqua, ripetendo gli interventi ogni 30gg dopo la caduta delle foglie.

Per quanto riguarda i vermetti, credo si riferisca a Cydia, se si tratta di poche piante una interessante strategia sarebbe quella di utilizzare trappole a feromone con il Feromone adatto.

Salvatore Guadagno il 09/06/2023
Domanda: 

Buon pomeriggio Gentilmente mi potete indicare la dose precisa di Cobre Nordox su pesco pero e albicocco, per impallinatura e corineo nel mese di Giugno ? Grazie buona giornata

Risposta: 

Buonasera,

da etichetta il Cobre Nordox è sconsigliato l'impiego nei mesi estivi, infatti è raccomandato fino in pre-fioritura.

Ricordo che abbiamo avuto un'esperienza con Welgro Cu/Zn (che ha un rame simile al cobre in formulazione) alla dose di 100gr su drupacee.

salvatore guadagno il 06/06/2023
Domanda: 

Cobre Nordox si puo usare su Pomodoro ? Mi dice gentilmente la dose massima su pomodoro ? Su pomodoro posso miscelare Cobre Nordox con un aficida sistemico e con concime fogliare ? Grazie anticipatamente

Risposta: 

Salve,

si puo dare alla dose di 100/150 gr per q.le di acqua, va bene in miscela con un aficida, è sconsigliabile la miscela con un concime fogliare.

Antonio  il 23/05/2023
Domanda: 

Salve sul noccioleto volevo maggiori informazioni sul prodotto cobre Nordox se meglio utilizzare durante la vegetazione oppure a caduta foglie e se è miscelabile con un npk20 20 20

Risposta: 

Buongiorno, Il Cobre è un prodotto che in caso di necessità utilizziamo e consigliamo in tutte le fasi fenologiche della pianta, in base alle patologie che si vogliono affrontare. E' chiaro che è preferibile il suo utilizzo nelle fasi invernali per poi integrare anche prodotti sistemici. Le miscele con il 20.20.20 sono possibili.

Gianni Santin il 02/05/2023
Domanda: 

Buonasera avendo appena terminato la potatura di 300 piante di olivo nei prossimi giorni andrò a fare un trattamento di cobre visto che ho problemi di rogna e cicloconio. Al cobre posso aggiungere, boro e concime fogliare?

Ringrazio e saluto.

Risposta: 

Salve, il Cobre come gli altri prodotti rameici, preferiamo consigliarli da soli, magari solo con un buon bagnante come INEX-A. Come concimazione Fogliare le consiglio nella fase di prefioritura Plantafol 30.10.10 e Boroplus

Angelo il 09/03/2023
Domanda: 

Buonasera, gentilmente vi chiedo un aiuto, avendo 18 piante di olivi come faccio i calcoli per una pompa a spalle da 16 litri,per fare il trattamento con cobre nordox? Grazie anticipatamente per la risposta che riceverò. Complimenti per tutte le risposte che riesce a dare.

Risposta: 

Buongiorno, in 18 lt vanno sciolti 36 gr di cobre, anche 40 gr, vanno bene

Giovanni il 16/02/2023
Domanda: 

Buongiorno, vorrei utilizzare il Cobre Nordox sul nocciolo. Posso farlo a partire dal post fioritura (fine marzo)? E fino a che periodo posso darlo, essendo molto forte (75 wg contro i normali rameici che sono 32/35 wg). Posso anche miscelarlo con altri prodotti tipo funghicidi (Ares e Signum), insetticidi ( Epik e Decis evo) e concimi fogliari (20.20.20 + microelementi)? Grazie.

Risposta: 

Salve,

E' utile eseguire uno-due trattamenti in autonno ed in inverno, poi è possibile utilizzarlo anche post fioritura alla dose minima, è compatibile con ares e signum e insetticidi, , ma sarebbe preferibile impiegarlo separatamente dai fungicidi al fine di aumentare il periodo di copertura. E' miscibile anche con zolfo, usato su nocciolo, ed anche concimi fogliari, ma non abbiamo esperienze della miscela con concimi su nocciolo, pertanto non lo suggeriamo.

Giuliano il 27/12/2022
Domanda: 

Buongiorno è possibile trattare in inverno miscelando Cobre Nordox ad olio minerale bianco?

Risposta: 

Buon giorno, la miscela è possibile, le singole dosi non variano

Federico il 29/11/2022
Domanda: 

Coltura oliveto lo zintrac adesso a dicembre dopo il raccolto e la potatura è necessario?

Risposta: 

E' utile, insieme a rame. Lo zinco tra le tante virtù ha la capacità di ispessire le pareti cellulari rendendo poi la stessa più resistente a sterss abiotici come ad esempio il freddo.

Federico il 29/11/2022
Domanda: 

Il rame è il cobre 200 grammi ma potrei anche fare 150 grammi, l'azoto è il last n , (quale quantità), il boro è il bortrac ( quale quantità), lo zinco è lo zintrac che sono indeciso se effettuarlo, (quale quantità), vorrei sapere quale quantità del layer. Grazie

Risposta: 

Cobre 200+Last-N fino a 1 litro+ zintrac 100 ml +Bortrac 100 ml. E se vuole aumentare la loro adesività al tutto può aggiungere Olio di Soia 85 Max a 200 ml. Aumenta la loro persistenza e resistenza al dilavamento.

Federico il 29/11/2022
Domanda: 

Mi riferisco alla coltura dell'olivo, la quantità dell'azoto, boro e zinco, la quantità del layer al cobre. Grazie

Risposta: 

Cobre 200 gr+ Azoto(dipende dal prodotto ma 500-600 gr possono andare) zinco e boro secondo l'etichetta (non conosco il nome commerciale). Tutti insieme

Federico il 17/11/2022
Domanda: 

Buonasera, la ringrazio per la risposta precedente, potrei sapere la quantità dell'azoto, boro e zino, posso aggiungere con il cobre il layer in che quantità? Grazie.

Risposta: 

su quale coltura

Federico il 15/11/2022
Domanda: 

Che prodotto posso usare come azoto, boro e zinco, che quantità devo aggiungere al cobre?Grazie.

Risposta: 

Non mi ha indicato su quale coltura vuole trattare

Federico il 14/11/2022
Domanda: 

Buonasera, ho terminato la raccolta dell'Ulivo adesso inizierò la potatura, da premettere che sono state belle giornate ma adesso arrivano le piogge, per prevenire l'occhio di pavone dovrò effettuare la poltiglia bordolese, ossido di rame, o ossicloruro di rame, prima o dopo la potatura? Per concimazione fogliara vorrei fare ferro, zinco e manganese, o azoto, fosforo e potassio? Grazie

Risposta: 

Buona sera, non c'è urgenza in questo periodo di trattare contro occhio di pavone, è più urgente trattare contro la rogna, le suggerisco di effettuare la potatura e subito dopo trattare con Cobre Nordox(75% di ossido di rame) a 200 gr/hl (anzicche p.bordolese o ossicloruro) la ragione è la più forte adesività e quindi persistenza del principio attivo a tutto vantaggio della difesa e prevenzione da occhio di pavone e rogna. Importante nel periodo invernale somministrare Azoto, boro e zinco, tutto il resto alla ripresa vegetativa, ma rimane primario azoto e boro.

fabio il 01/11/2022
Domanda: 

buon giorno. Cobre nordox è miscibile con Acetamiprid oppure Spirotetramat su susino in prefioritura e postfioritura per controllo degli afidi e tentredine? se si con che dosaggi? grazie buon lavoro

Risposta: 

Buon giorno, il prodotto è miscibile con i prodotti citati, si può impiegare senza problemi sulla vegetazione, prefioritura e postfioritura, alla dose massima di 150 gr/hl, le suggerisco la dose di 100 gr/hl, il risultato molto buono anche a questa dose, e potrà effettuare qualche intervento in più per difendere le piante da attacchi di monilia e corineo. Lo scopo è quello di avere minor impiego e quindi minore accumulo di principio attivo .

Alfonso Caruso il 18/10/2022
Domanda: 

Buon giorno. Devo trattare gli olivi in post raccolta con Nutrigemma (Biolchim)- azoto - agrialgae originale e Politer plus. Volevo sapere se mi consigla il solo Phylen o il Plantafol 5-15-45.

Volendo al posto del Plantafol potrei dare il Phylen unitamente ad Haifa Protek se ritiene opportuno fornire anche fosforo e potassio.

Cioe :

1) Nutrigemma + agrialgae originale + Politer plus + Phylen + Haifa Protek;

2) Nutrigemma + agrialgae originale + Politer plus + Plantafol 5-15-45

Altra domanda se posso approfittare per fare il trattamento con Cobre Nordox e Layer unitamente ad una delle due soluzioni sopra indicate ( il mio dubbio riguarda in particolare la compatibilità di Politer Plus e Cobre Nordox). Se uso il Layer devo anche utilizzare Inex-A?

Grazie mille.

Risposta: 

Salve, con calma tentero' di rispondere a tutti gli interessanti quesiti che ci proponete:

Se vi dovessi consigliare un intervento nella fase di post raccolta, sarebbe prima di tutto necessario fare una scala di priorità, quindi:

1° Rame per disinfettare le ferite causate dalla raccolta.

2° Azoto + Boro e Zinco per sviluppare e rinforzare le gemme, che poi porteranno fioritura a primavera.

Detto cio', se avete la possibilità di fare 2 interventi distinti ( intervento consigliato )

1° intervento = Cobre Nordox: 200gr + Layer 150 ml per 100 lt di acqua

2° intervento = Phyle-N : 500ml + Nutrigemma 250ml per 100 lt di acqua

altrimenti se volete fare un unico intervento

Labicuper : 200ml + Phyle-N : 500ml + Nutrigemma 250ml + Inex-A: 30 ml per 100 lt di acqua.

Se poi avete del Politer potreste sostituirlo al Nutrigemma.

Agrialgae e Haifa Protek li utilizzeremo alla ripresa vegetativa, aggiungendo del Boro.

Per rispondere all'ultima domanda: se usate Layer (consigliatissimo nei trattamenti con rame) non è necessario usare Inex-A

Spero di aver risposto in modo esaustivo alle sua domande, resto a disposizione.

Angelo Perria il 12/08/2022
Domanda: 

Ho alcune piante di olivo con i frutti colpiti da lebbra, volevo fare adesso ad agosto un trattamento con questo prodotto. Va bene o consiglia prodotti alternativi? Grazie.

Risposta: 

Salve, questo è un prodotto ottimo, anche se con le alte temperature di fine agosto, consiglio di non superare la dose di 150 gr per 100lt di acqua.

Stefano il 31/05/2022
Domanda: 

Buon pomeriggio, vorrei utilizzarlo sul nocciolo. E' possibile miscelarlo insieme a Olio di Neem e Sapone Molle? Grazie.

Risposta: 

Salve, mi dispiace, ma non avendo esperienza diretta ho difficoltà a darle un consiglio, anche se con rame sarebbe meglio evitare. Le consiglio magari di fare un piccolo test.

Massimiliano il 20/02/2022
Domanda: 

Buongiorno,vorrei sapere se posso fare sei trattamenti annuali con cobre nordox a titolo preventivo su piante di ulivo. Grazie mille

Risposta: 

Salve, non è importante il numero di interventi, ma la dose di sostanza attiva impiegata nella stagione, e poi la dose consentita può cambiare in base alla Regione in cui si trova l'uliveto. Quindi, si possono fare i 6 trattamenti ma è importante gestire bene i dosaggi... Spero di essere stato chiaro

Antonino il 18/02/2022
Domanda: 

Si puo usare associato con concimi fogliare ternari

Risposta: 

Dipende dalla coltura di impiego!

Ettore il 08/11/2021
Domanda: 

Buongiorno per spennellare i tronchi di drupacee e pomacee a febbraio/marzo quanti grammi per litro devo mettere? La ringrazio

Risposta: 

buona sera, da 25 a 50 grammi + 5 cc di Layer.

Fab il 10/07/2021
Domanda: 

Buongiorno, in questo periodo così caldo, è possibile effettuare spennellature sui tronchi delle drupacee con Cobre Nordox (7-10 grammi x litro)? Grazie

Risposta: 

Buongiorno, si può fare, la dose indicata da lei può essere aumentata, contro eventuali gommosi. Questi interventi vanno fatti o dopo la caduta delle foglie o ancor meglio a fine inverno, febbraio-marzo. Sono molto utili per impedire la risalita di funghi e batteri.

fabio il 19/06/2021
Domanda: 

Buongiorno sto verificando un discreto attacco di cercosporiosi su olivi insieme a cicloconio, vorrei trattare con cobre nordox principalmente per la prima avversta' che sta causando ingiallimenti e cascola di foglie..Che dosaggio mi consigliate? grazie

Risposta: 

Buon giorno, mi devo scusare per la risposta tardiva a causa di problemi tecnici del sito. Perchè dice che è causa di cercosporiosi, non potrebbe essere piuttosto occhio di pavone? comunque in questo periodo cobre a 150 gr/hl ha una duplice o triplice funzione?

fabio il 14/06/2021
Domanda: 

Buongiorno nonostante abbia effettuato il trattamento su olivi alla ripresa vegetativo con cobre nordox noto presenza di occhio di pavone .puo' essere utile un altro trattamento in questo periodo dopo la fioritura ? grazie

Risposta: 

buon giorno, i sintomi di occhio di pavone che osserva oggi sono la conseguenza di un attacco dell'autunno precedente, settembre-ottobre o anche novembre. I trattamenti fatti nel periodo primaverile, se ben centrati le eviteranno sintomi a fine estate autunno

 il 10/05/2021
Domanda: Buongiorno, non sono riuscito a completare il trattamento al tronco con cobre nordox (ulivi), è ancora possibile farlo o è da rinviarlo al prossimo anno? - Grazie
Risposta: Buon giorno, Lo può ancora fare, se fatto al momento opportuno il risultato è molto migliore
 il 08/05/2021
Domanda: Salve è possibile effettuare questo fungicida su ciliegio in post raccolta, tenendo in considerazione le giornate molto calde e considerando un volume di acqua di 700 l/ha . Se si a che dosaggio? Grazie
Risposta: Buon giorno, da 700 a 1 kg per 700 litri
 il 25/04/2021
Domanda: Buonasera, Le chiedo se è ancora possibile fare un trattamento con Cobre Nordox ai tronchi (alberi di olivo) e se è il caso di aggiungere Inex-A - Grazie
Risposta: è sicuramente il caso, può fare a meno di inex, ma se lo usa aumenta e migliora la bagnatura della superficie
 il 24/04/2021
Domanda: Salve. In base alle sue precedenti indicazioni, di cui la ringrazio, sto per inoltrare l'ordine dei prodotti occorrenti al seguente trattamento su olivi abbastanza defogliati per attacchi fungini: Cobre Nordox 200 + Grow More 30.10.10 300 + Megafol Velagro 300 + Welgro complex 200. E' utile dare anche boro e un adesivante insieme ai precedenti? Dopo quanto tempo si può ripetere il trattamento?Grazie
Risposta: Buon giorno, boro è già in Welgro Comp., L'adesivo è sempre opportuno, e poichè siamo già abbastanza avanti è prossimi alla fioritura è bene fare un trattamento subito e un secondo dopo una o massimo due settimane, entro l'inizio della fioritura
 il 30/03/2021
Domanda: Posso aggiungere blok 5 al cobre per fare trattamento olivi prima della fioritura Se si inche dose?
Risposta: Buon giorno, è inutile aggiungere blok se si vuole aumentare il contributo di rale, se invece vuole aggiungere concime va bene per sfruttare solo la parte fertilizzante. Se ritiene lo può fare utilizzando una dose più bassa di Cobre
 il 09/03/2021
Domanda: Buona sera vorrei sapere cortesemente se questo prodotto Cobre Nordox posso utilizzare sulle mie piante di albicocco in fase di fioritura, alla ripresa vegetativa. Ho una decina di albicocchi e 15 peschi Mario Genazzano
Risposta: Buon giorno, lo può usare tranquillamente sempre, è consuetudine evitare di trattare durante la fioritura, ma anche durante la fioritura non farebbe danni. La dose fino a prima della fioritura 200 gr/hl, dopo la fioritura va bene a 100 gr, lo può abbinare a zolfo per una copertura più completa.
 il 06/02/2021
Domanda: Buongiorno avevo preventivato di fare in questi giorni l’ultimo trattamento con il Cobre Nordox a tutti le piante (drupacee e pomacee). Purtroppo alcuni susini hanno già le gemme in fase di rottura sia quelle a fiore che quelle verdi, ho quindi paura che il trattamento con il Cobre possa “bruciare” queste gemme. Cosa mi consiglia dare comunque il Cobre e saltare queste piante, trattare con quantità ridotta o dare un prodotto alternativo tipo il Welgro Cu+Zn? Gli ultimi trattamenti sono stati a Novembre : Cobre Nordox , a Dicembre : Welgro Cu+ Zn e Azul S-Cu, una settimana fa Enovit Metil+Nutrigemma. Grazie.
Risposta: Buon giorno, non corri questo rischio, solo puoi ridurre la dose , adotta una dose di 150 gr/hl
 il 19/12/2020
Domanda: Salve, dopo la raccolta quest'anno non ho potuto trattare con Cobre per motivi vari, sono trascorsi oramai più di 30 giorni da quando ho terminato, dovrei darlo lo stesso o attendo di ultimare la potatura a marzo? Se non sbaglio si dovrebbe intervenire entro 48h da eventi tipo ferite di abbacchiatori, grandinate, tagli etc per non vanificarne gli effetti. Grazie.
Risposta: Mi dovrebbe dire su quale coltura intende usarlo, in ogni caso usato su ferite serve a impedire la penetrazione di funghi e batteri, ma stia tranquillo che questi non entrato tutti nelle prime 48 ore, quindi anche se tradivo il trattamento ha la sua utilità. Suppongo si tratta di olivo, dove il rame ha altre importanti utilità, sebbene in ritardo lo faccia
 il 19/12/2020
Domanda: Buongiorno ho effettuato un trattamento con cobre nordox 200 gr /h a fine raccolta olive a meta' novembre e sto verificando una notevole cascola di foglie probabilmente gia' attaccate da cicloconio(forse per effetto della fitotossicita' del rame). In primavera mi consigliate di usare altro prodotto tipo Flint max per evitare ulteriore cascola di foglie?
Risposta: Buon giorno, la cascola delle foglie è conseguenza di un attacco precedente, primaverile, il rame su olivo, su qualunque varietà, non ha mai creato fitotossicità. Il trattamento fatto a novembre può aver accelerato la caduta delle foglie già infette. Non è il caso di cambiare prodotto, in particolare il prodotto da lei citato è poco efficace contro Cicloconio. Cobre Nordox è molto efficace contro occhio di pavone, lebbra e rogna. Va usato anche a primavera , un paio di volte
 il 18/12/2020
Domanda: Buonasera si può usare per ramare i limoni in vaso prima di riporli in serra visto che sull'etichetta non c'è scritto?
Risposta: Cobre non ha la registrazione ministeriale su agrumi, meglio comunque sarebbe Welgro CuZn che oltre a rame contiene anche ossido di zinco, molto utile nei periodi freddi.
 il 27/11/2020
Domanda: E' miscibile con olio minerale?
Risposta: Si, senza alcuna limitazione
 il 08/09/2020
Domanda: Lo posso usare sugli agrumi? Nelle istruzioni non è menzionato perché può essere tossico oppure perché è inefficace? Grazie
Risposta: Infatti non è registrato su agrumi, sicuramente è efficace e non è tossico per la pianta, lo abbiamo impiegati fino a 2 anni fa, nella revisione il prodotto ha perso la registrazione du agrumi.
 il 21/07/2020
Domanda: Qualche anno fa mi avete consigliato di usare questo prodotto anche per la lotta alla mosca olearia, ancora non provo perchè ho usato altri prodotti, quest'anno vorrei provare se gentilmente mi potete dare una dritta sulle dosi e sul periodo di irrorazione, ancora se posso aggiungere anche del boro. Grazie anticipatamente
Risposta: Buongiorno, Non credo di aver suggerito di difendersi dalla mosca olearea solo con Cobre, ho invece detto che questo prodotto inibisce un fungo che si sviluppa sulla drupa e che la mosca percepisce e quindi viene attratta sull'oliva su cui poi depone. Eliminando quel fungo si elimina quel marker che indica alla mosca dove deporre la prole, ma non è solo questo il segnale che la mosca percepisce, viene attratta da colore, percezione del nutrimento . Meglio non sperare di difendersi solo con Cobre
 il 18/07/2020
Domanda: Buon pomeriggio,ho un'oliveto con circa 135 piante di olive, vorrei trattare con copre morde contro la mosca dell'olivo come primo prodotto di copertura a seguire il giorno dopo con spinto Fly, in che dose devo usare copre mordo per 100 litri di acqua? in attesa Giampiero
Risposta: Buon giorno , Cobre nordox non è un insetticida, sembra che ha una certa azione di impedimento contro la mosca, ma non garantisce una difesa, usato a 200-250 gr/ hl prima di Spyntor Fly non cre aproblemi
 il 16/07/2020
Domanda: Salve ho problemi gravissimi su una varietà di albicocco farbaly , piena di batteriosi e ruggine .. ho fatto diversi trattamenti a base di rame con elix cu , ma non ho avuto grandi risultati .. voi cosa mi consigliereste? Dove potrei mandarvi delle foto per farvi un quadro molto più chiaro? Grazie
Risposta: franco@perferelelbero.it oppure wz al num. 3356200300
 il 26/03/2020
Domanda: Buonasera, dovrei trattare con Cobre Nordox ma è prevista pioggia in questi giorni, vorrei sapere se è utile aspettare che finisca (se ne riparlerebbe ad aprile) o procedere, visto che almeno per due giorni dovrebbe smettere. Non ho ben capito se la pianta di ulivo riesce cioè ad assorbire il rame a sufficienza in pochi giorni o se l'effetto dilavante dell'acqua (anche abbondante in certi giorni) vanifica il trattamento. Grazie.
Risposta: Buon giorno, se sposta il trattamento più avanti non è un problema, purchè lo fa entro la prima quindicina di aprile. E' buona tecnica aggiungere a Cobre, che già è molto più adesivo rispetto ad altri ramati, anche 200 cc di Olio di soia che aumenta l'adesione del prodotto e ne rallenta moltissimo il dilavamento
 il 01/03/2020
Domanda: Buongiorno, ho un uliveto in cui sto effettuando la potatura in cui quest'anno è presente molta rogna, vorrei sapere se è opportuno mischiare cobre Nordox con Cabrio olivo e in che dosi e ogni quanti giorni ripetere eventualmente, visto che ho notato anche degli accenni di lebbra sulle olive nella scorsa raccolta. Dato che la potatura si protrarrà per circa un mesetto (tempo permettendo) posso aspettare di finire e fare un unico trattamento o è opportuno intervallare potatura a trattamenti ogni tot giorni? Grazie e buona giornata.
Risposta: Buon giorno, la rogna e un patogeno che entra nel circolo attraverso ferite provocate da agenti estervi, tra queste la potatura, trattare dopo un mese potrebbe vanificare l'intervento, prima tratta , dopo la potatura migliore è il risultato. Cabrio olivo è meno efficace per rogna, Le suggerisco di utilizzare solo Cobre a 250 grammi+ 00 cc di Lecitina di Soia, che fissa bene cobre al legno, allungando persistenza ed efficacia. Contro la lebbra, ve benissimo Cobre, a 200 gr+ Lecitina, ma no è tempo di trattare.
 il 03/02/2020
Domanda: Per trattamenti invernali drupacee e pomacee posso usare cobre nordox con zolfo, bentotamnio e silicato di potassio? L'ultimo l'ho fatto con cobre nordox, zolfo e olio di soia come da voi suggerito Grazie
Risposta: buon giorno, è una miscela possibile, non so quanto importante è lo zolfo, ma si può fare
 il 24/01/2020
Domanda: Vorrei trattare i miei olivi colpiti da rogna, la potatura e stata da poco effettuata e visto la rogna presente vorrei trattare con il cobre e micro elementi (zinco manganese magnesio boro ferro molibdeno) e aggiungere anche del bagnante questo trattamento si più effettuare??? Grazie
Risposta: Buon giorno, dopo la potatura, e comunque già da fine gennaio, è bene fare un primo trattamento con Cobre Nordox a 250 gr/hl + Last N a 600 cc +Welgro Complex 200 gr/hl. Nel caso lei non fosse fornito di patentino potrà sostituire Cobre co Welgro CuZn a 300 gr/hl. Interventi che potrà effettuare 2 o meglio 3 volte fino a fioritura.
 il 25/11/2019
Domanda: Devo trattare gli ulivi per prevenire l'occhio di pavone, Volevo sapere se il cobre nordox si può miscelare con olio bianco emulsionato con scopo adesivante, Inoltre quando è meglio utilizzare flint max? O il cobre nordox è sempre superiore come fungicida contro prevenzione e cura occhio di pavone? Grazie per la risposta
Risposta: Buona sera , può miscelare cobre e olio bianco. Ritengo Cobre Nordox da preferire a Flint Max che è molto buono contro la lebbra, ma è poco efficace contro occhio di pavone e Rogna. Vada avnti con Cobre
 il 29/10/2019
Domanda: posso usare cobre nordox su castagno pennellature tronco innesto e su tutta la chioma ancora con foglie verdi? In che periodi, é efficace contro la fersa e il cancro corticale. GRAZIE
Risposta: Si può fare, è una buona pratica, va bene in autunno. va benissimo a fine inverno. Se lo fa con la vegetazione in atto non crea alcun problema e la dose può arrivare anche a 5 kg per 100 litri
 il 21/10/2019
Domanda: Il cobre nordox (su drupacee) è meglio miscelato con olio di soia o con inex a? aggiuggendo sia l'uno che l'altro (olio di soia e inex a) si ha un risultato maggiore oppure è una esagerazione? Nel caso questa miscela (cobre, olio, inex a) fosse possibile mi potreste dare le dosi? grazie.
Risposta: Olio di Soia sostituisce Inex. Cobre a 200-250 gr + Olio di Soia a 200 cc
 il 09/09/2019
Domanda: Per i miei olivi attaccati da lebbra e mosca del olivo, posso aggiungere al cobre il flint max e il dimetoato?? Grazie
Risposta: Cobre a 150 gr+ Dimetoato a 150 gr + Leafkal a 300 cc. Spero e mi auguro l'attacco di lebbra limitato a poche drupe già avvizzite. Più pericoloso sarebbe un attacco nel periodo prossimo all'invaiatura, per questo è utile Cobre, che tra l'altro previene e combatte anche occhio di pavone e rogna. Occorrerà un secondo intervento dopo 20 giorni circa, con Cobre+Dimetoato+ Leafkal. Quest'ultimo per aumentare la resa in olio e rendere la membrana cellulare più spessa e resistente ai funghi di lebbra e occhio di pavone
 il 28/08/2019
Domanda: VORREI SAPERE SE IL Cobre Nordox super 75 WG è miscibile con il rogor L40 GRAZIE
Risposta: Si, miscibili senza problemi.
 il 02/07/2019
Domanda: Salve vorrei sapere se il cobre puo esser fatto anche ora a luglio (come prevenzione non essendo stato fatto prima) su ulivi, rose, oleandri . si puo fare anche su prato di dichondra con ruggine?se si con stessi dosaggi o minori? ho letto nei post precedenti che il tempo di rientro è 48h ma io ho un gatto che non posso tenere chiuso per tutto quel tempo, me lo sconsiglia?nel caso cosa posso prendere di alternativo? volevo inoltre chiedere se è possibile usarlo per fare pasta per tronchi e nel caso come si prepara (sul sito ho già comprato silicato di K e zeolite) Grazie mille
Risposta: Buon giorno, su olivo è possibile farlo anche in luglio e in agosto, a dose minima avrebbe solo lo scopo di confondere la mosca olearea che non individuerebbe la drupa perché cobre eliminerebbe un fungo che funge da richiamo per la mosca. Necessario diviene nella seconda metà di settembre e iniizio ottobre , contro occhio di pavone e altri funghi che attaccano i frutti : Antracnosi. L'oleandro non mi pare abbia bisogno di niente, è molto rustico. Sulle rose contro ticchiolatura e peronospore in genere, ma c'è bisogno anche di un antioidico. Anche dicondra non mi pare soffra di particolari malattie, eventualmente un grammo litro potrebbe avere il suo perché e il gatto non ne soffrirebbe.
 il 10/06/2019
Domanda: Quanti trattamenti devo fare su piante di albicocche già aggredite da corineo e/o batteriosi ? Dopo quanti giorni posso consumare la frutta ?
Risposta: Una curative e una curativa/preventiva. Poi vedrà una cascola di foglie. Da pochi mesi abbiamo disponibile un potente anticorineo battericida: Silver, si può impiegare su tutto. Ovviamente come tutti i fungicidi, per non subire danni occorre prevenire, e l'azione di Silver, a confronto è stata di gran lunga la migliore. Piante totalmente esenti
 il 26/05/2019
Domanda: Buongiorno, per un vigneto a prescindere dal volume di acqua quali sono in grammi le dosi consigliate a ettaro per Cobre Nordox 75 WG? Posso eventualmente utilizzare Cobre Nordox per tutta la stagione o e' auspicabile alternarlo con altri prodotti cuprici? Grazie mille.
Risposta: Buon giorno, Cobre si può utilizzare durante tutta la stagione, però c'è un limite imposto dal PAN di non superare la dose di 4 kg di rame per ettaro. Dovrebbe alternare e usare altri principi attivi. La dose ettaro è di 1,5 kg. Se usa il basso volume può ridurre la dose del 20%.
 il 18/05/2019
Domanda: buongiorno, abbiamo diverse cultivar di albicocco che vengono regolarmente protette durante la stagione autunno invernale con sali di rame, calce e al risveglio captano e prodotti sistemici contro la monigliosi, ma alcune probabilmente più sensibili mostrano i segni di attacchi di batteriosi che stanno provocando disseccamenti di branche, il clima freddo e piovoso in questo periodo qui da noi (Piemonte) non facilita le cose quindi mi interessava proteggere le piante con del rame (di qualità) a basso dosaggio 100-125 g hl e leggendo del Cobre nordox mi sembra un buon prodotto anche con azione preventiva batteriostatica incorro in problemi di fitotossicita al verde? ogni consiglio e ben accetto grazie della disponibilità saluti Ivan
Risposta: Buon giorno, usiamo abitualmente Cobre, a quelle dosi, contro batteriosi, corineo e ruggine delle albicocche, non abbiamo riscontrato problemi di fitotossicità, anche in miscela con zolfo.
 il 05/05/2019
Domanda: Buongiorno, vorrei usarlo su un nuovo vigneto - barbatelle impiantate a gennaio - . sono in bio, il bagnate Inex-a è ammesso? E' miscibile con Thipron? e con la zeolite? Hanno germogli di ca. 10 cm, che dosi mi consiglia? Ringrazio e saluto
Risposta: Buon giorno, 200 gr/hl, è miscibile con i prodotti da lei citati. Inex non è registrato in bio.
 il 05/05/2019
Domanda: PUO' ANDAR BENE PER TRATTARE LA BOLLA DEL SUSINO? ANCHE ORA? NON C'E' PERICOLO DI FITOTOSSICITA'? LA DOSE E' 250 GR /100 LT DI H2O? LO MISCWLO CON INEX-A E PLANTAFOL PECHE' LO DO' AGLI OLIVI POSSO DARLO CONTEMPORANEAMENTE AI SUSINI E AD ALTRI FRUTTI CHE SONO SPARSI INSIEME AI SUSINI? GRAZIE MILLE DELLA RISPOSTA
Risposta: Si può impiegare anche su susino , funziona contro tutte le malattie crittogamiche. In etichetta non è riportato l'impiego al verde, però molti lo impiegano anche al verde alla dose di 125 gr/hl, contro corineo, monilia, ruggini e bolla non abbiamo riscontrato fitotossicità.
 il 15/03/2019
Domanda: Non ho il patentino, questo mi impedisce l'acquisto del vostro prodotto?
Risposta: di questo prodotto si. Può acquistare solo prodotti libera vendita
 il 20/02/2019
Domanda: Come va usato per la rogna dell ulivo ? Che dose ? Che periodo ? Quanti trattamenti ???
Risposta: Buona sera, la rogna dell'olivo attacca entrando nella vegetazione attraverso ferite provocate a seguito della raccolta, o potatura, o grandine, oppure gelate che creano ferite, dopo questi eventi è il caso di intervenire con Cobre a 250 grammi in 100 litri di acqua, in occasione del trattamento è sempre buona pratica aggiungere del concime, che oltre a sostenere la pianta stressata, nutre e predispone a una migliore vegetazione e quindi migliore fioritura. F.Quinto
 il 15/02/2019
Domanda: salve vorrei sapere se si puoò miscelare cobre con alghe e propoli e zolfo grazie per la risposta
Risposta: Buon giorno, Cobre+Zolfo+Propoli è possibile. Alghe+Propoli è possibile. Cobre non può essere miscelato con prodotti fertilizzanti, E' invece possibile su olivo
 il 10/02/2019
Domanda: Gentilmente vorrei sapere i dosaggi per trattamento ulivi, con un kg di prodotto quanti LT.di acqua occorrono?.grazie infinite
Risposta: buona sera, 400 litri di acqua, ma funziona anche a dose di 200 gr e quindi un kg in 500 litri
 il 10/02/2019
Domanda: Ringrazio molto delle preziose informazioni che mi avete fornito. Ho trattato il mio uliveto come protezione per attacco occhio di paone sotto consiglio con Flint max,ma proprio in questi giorni ahimè sto notando una copiosa caduta di fogliame...attacco della malattia,cosa mi consigliate a questo punto?con cosa intervenire. Grazie della vostra professionalità
Risposta: Trattare adesso non interrompe la cascola delle foglie, l'attacco è vecchio almeno 5-6 mesi, però è il caso di trattare, con Cobre; specialmente se ha già fatto potatura. Poi segua le istruzioni che le ho dato
 il 08/02/2019
Domanda: Salve , dovrei trattare oliveto e ciliegeto e lo scorso anno in questo periodo ho utilizzato poltiglia bordolese 10kg su 1000 litri. Vorrei provare quest'anno con questo prodotto lei me lo consiglia per fare un trattamento unico per entrambe le colture? Zona Corato, e le piante di olivo furono colpite dalla gelata burian lo scorso anno e le vedo un pò frenate, faccio bene ad evitare la bordolese? Devo aggiungere un concime fogliare già ora o è ancora troppo presto? Inoltre lo scorso novembre ho piantato un mandorleto, astoni a radice nuda, è il caso di nebulizzare anche loro col cobre in via preventiva o è meglio aspettare la fase vegetativa vera è propria? Grazie
Risposta: Buon giorno, E' opportuno trattare con cobre tutte le piante, anche le piccole, a 250 gr./ql, solo su olivo puoi aggiungere già un concime , o solo azoto oppure un complesso come il 30-10-10 che porta anche 10 gr di potassio, che aiuta a difendersi in caso di abbassamento di temperatura. Una miscela che pratichiamo su olivo: Grow More 30-10-10 a 300 gr + Welgro Complex a 200 gr + Cobre Nor a 250 gr. Che potrà ripetere ancora una o due volte, fino alla mignolatura. F.Quinto
 il 26/01/2019
Domanda: Salve, complimneti per il sito, e le risposte professionali e tecniche. Nel mio ulivieto famigliare sto utilizzando il kendal-te per i trattamenti rameici durante l'anno e ossicloruro di rame dopo la potatura. Volevo sapere tra il kendal-te/ossicloruro di rame e il cobre nordox quale è piu' utile alla pianta e piu' miscilabile con altri fiotofarmic/concimi (ad esempio il boro , stimolanti). Saluti
Risposta: Buon giorno, grazie per l'apprezzamento, i tre prodotti assolvono allo scopo preventivo della difesa della pianta. Però una differenza nella formulazione dei tre prodotti citati c'è, sono ragioni chimiche che non spiego, magari le dico solo che Cobre Nordox, oltre a fornire un pricipio attivo più concentrato, è anche fisicamente più micronizzato e quindi meno dilavabile e cosa che ritengo più importante, rispetta la vegetazione non vi sono assolutamente rischi di fitotossicità a qualunque temperatura. E' compatibile e quindi miscibile con tutti i prodotti comunemente impiegati su olivo, concimi compresi. F.Quinto
 il 16/01/2019
Domanda: buonasera.sono domenico,ho 2 uliveti in posizioni diverse .dopo la raccolta olive ai primi giorni di dicembre,ho fatto i trattamenti agli ulivi con verderame e zolfo,alla dose di kg. 2/2 sia uno che l'altro su 500 litri acqua.e dopo una settimana hanno iniziatoa a defogliareun bel po.ora ho intenzione di ritrattare nuovamente,.la domanda e.ho sbagliato nelle dosii..o e normale.io sono di molfetta prov.bari. e un consiglio x un nuovo trattamento visto che le giornate ora sono soleggiate..saluti domenico
Risposta: Buon giorno, non saranno le dosi, piuttosto la miscela che non comprendo e non capisco il senso, in genere si fa verderame e calce. E' probabile che la miscela sia risultata molto acida e quindi tossica al punto da causare, con il freddo, ustioni sulle foglia. Ti consiglio di eliminare solfato di rame e lo zolfo o qualunque altra miscela e usare direttamente e sempre Cobre Nordox, a 250 gr per 100 litri di acqua da più rame di un kg di solfato di rame. e spendi meno. Ti consiglio di trattare a febbraio con Cobre a 250 gr + Slo-N a 600 cc + Welgro Complex a 00 gr. Serve a difenderti dal pericolo di rogna che è possibile dopo la "bruciatura" che puoi aver fatto con quella miscela, e difenderti da occhio di pavone, nutrire le gemme e dare il boro e zinco necessari alla fioritura e all'allegaggione. Uno a febbraio e uno a marzo. F.Quinto
 il 14/01/2019
Domanda: Buongiorno, sono un operatore non professionale. E' obbligatorio il patentino per l'acquisto di questo prodotto nella confezione da 1 Kg?
Risposta: Buon giorno, non lo può acquistare, però lo possiamo sostituire con Welgro CuZn che ha una caarica inferiore di Cobre, ed è venduto come fertilizzante. Il prodotto è efficace e sicuro. F.Quinto
 il 13/01/2019
Domanda: ho acquistato(vedi precedente domanda) il welgro cu+ zinco; naturalmente e' miscelabile con slo-n e plantafol e boroplus come il cobrex nordox?le dosi sono scritte sulla scatola ? lo scorso anno ho trattato alla mignolaturan quest' anno vorrei fare piu' trattamenti : che mi consiglia? anche perche insieme agli olivi (circa 200)ho molte piante da frutto di 4-6 anni e vorrei trattare contemporaneamente anche esse . la ringrazio
Risposta: Anche in considerazione delle piante da frutto, occorre fare uno o due trattamenti in più, Quando si cominciano a vedere le nuove gemme gonfie , occorre fare un trattamento, vale lo stesso ragionamento per le drupacee che forse hanno una partenza diversa rispetto alle olive. Comunque tra occhio di pavone e rogna su olivo occorrono diversi trattamenti con rame, dopo la raccolta, dopo la potatura, dopo eventuali grandine o gelate, alla ripresa vegetativa, subito prima della fioritura(mignolatura) oppure dopo l'allegagione insieme a insetticida contro la tignola. Poi a settembre, e se l'annata va piovosa anche in ottobre 20 giorni prima della raccolta, questo contro antracnosi che danneggia i frutti a danno della qualità dell'olio. F.Quinto
 il 12/01/2019
Domanda: lo scorso anno l' ho acquistato senza patentino come mai oggi e' necessario?
Risposta: Buona sera, l'anno scorso ci si poteva valere della "scappatoia" uso non professionale. Dal 16 agosto 2018 non è più possibile, e saranno i prodotti stessi a riportare la dicitura " per uso non professionale" . Quest'anno lo può sostituire con Welgro Cu Zn., non è messo in vendita come fitofarmaco per cui non necessita di patentino. F.Quinto
 il 12/01/2019
Domanda: grazie per la risposta e per il suggerimento di sostituire il cobrex con welgro. vorrei sapere se e' miscibile come il cobrex con il plantafol e il boroplus o lo slo-N come da lei suggerito in alcune risposte tecniche a clienti che hanno un oliveto come il mio (circa 200 piante). approfitto ancora della sua gentilezza e disponibilita': per la prima volta ho trattato alla mignolatura, gli olivi con la miscela di cobrex+plantafol+boro prima della mignolatura conviene fare qualche trattamento foliare? sicuramente ,penso, dopo la potatura ma ne possono essere fatti altri? tra gli olivi ho diverse piante da frutto di 4-6 anni vorrei dare trattamenti da cui possano trarre vantaggi anche queste. grazie
Risposta: Certo che si, alle stesse dosi.
 il 10/01/2019
Domanda: Buongiorno ai miei olivi che quest'anno non hanno frutti causa freddo ho dato in primavera come da Lei consigliato sia il Cobre Nordox che il Kappa Z. Finora tutto OK stanno stanno riempendosi di nuovi rami, ma mi sono accorto che in qualche pianta è uscita fuori delle piccole puntine di rogna, io sto selezionando pianta pianta i rami incriminati togliendoli e bruciandoli. Ma le volevo chiedere se posso trattarli con il cobre Nordox oppure devo acquistare altro prodotto? Ringraziandovi fin d'ora resto in attesa di vostre comunicazioni Saluti
Risposta: Deve trattare con cobre nordox, contro la rogna, dopo la potatura, dopo la raccolta, dopo una gelata, dopo eventuali grandinate. Il batterio responsabile della rogna si insinua dalle ferite.
 il 29/11/2018
Domanda: buongiorno vorrei fare il trattamento contro la rogna dell'ulivo in totale sono 260 piante ma non tutte colpite dalla malattia quanto prodotto dovrei (all'incirca) comprare e soprattutto la modalità d'uso (es.per 100 litri d'acqua quanto prodotto) grazie Antonio
Risposta: Contro la rogna bisogna intervenire eliminando i rami infetti e trattare successivamente con Cobre Nordox a dosi di 200-250gr ogni 100 litri d'acqua. Fondamentale abbinare un buon bagnate tensioattivo per uniformare al meglio la bagnatura e di conseguenza la distribuzione del prodotto su tutta la pianta, a tale scopo possiamo utilizzare Inex-A a 40ml/hl. Cordiali saluti.
 il 15/11/2018
Domanda: questo prodotto non lo conosco.me ne ha parlato un ispettore della regione toscana,consigliandolne l'uso.è molto meglio dell'ossido cloruro di rame o della poltiglia bordolese? scusate ma non ho specificato che si tratta di olivi ,anche se devo trattare i peschi,susini e albicocchi.anche per questi ultimi va sempre bene il cobre nordox? Grazie.
Risposta: Il Cobre Nordox è uno dei rami migliori che a nostro avviso ci sono in commercio. La purezza e l'efficacia a basse dosi unita al'elevata permanenza sulla coltura anche in caso di piogge rende il Cobre Nordox un prodotto unico. Per tutte le dosi veda la scheda del prodotto sulla pagina dedicata. Cordiali saluti.
 il 27/08/2018
Domanda: Buonasera. La busta di cobre nordox da 1 kg se acquistata è necessario il patentino?
Risposta: si, possiamo fornire Welgro CuZn, non necessita di patentino, contiene il 30% di rame ossido, e 30% di ossido di zinco. Si può impiegare al posto di Cobre, a dosi leggermente maggiori, da ottimi risultati.
Maurizio il 29/05/2018
Domanda: il tempo di rientro e la distanza che si deve rispettare dalle abitazioni e pozzi d'acqua per uso domestico
Risposta: Tempo di carenza 3 giorni per pomodoro e zucchine per consumo fresco, 20 gg per tutte le altre colture. Tempo di rientro 48 ore. La distanza da abitazioni e da pozzi di acqua potabile non è espressa, ma il PAN prevede espressamente il rispetto del vicino e tra questi le fonti e i pozzi per uso umano. La distanza quindi immagino è affidata al buon senso, perchè non avrebbe senso una distanza se non si considera eventuale deriva. Cercheremo di approfondire la cosa e pubblicheremo sul sito. Precisiamo che molte regioni italiane hanno deliberato in merito, comunque si stabilisce la distanza di 30 mt da parchi, giardini, scuole, asili e luoghi di assembramento, altri casi 10 metri se si usano prodotti tossici e non si adottano misure di contenimento di deriva, 5 mt se adottano queste misure. 5 metri per altri casi
Giuseppe il 27/01/2018
Domanda: Nelle drupacee (mandorlo) la spennellatura del tronco con cobre nordox è consigliabile farla anche se nello stesso periodo (febbraio ) si interviene pure con dodina tramite atomizzatore?
Risposta: Buon giorno, non c'è nessun problema, i prodotti sono compatibili tra loro. F.Quinto
Fabio il 24/01/2018
Domanda: Il Cobre Nordox super 75 WG può essere diluito insieme alla Dodina per effettuare un unico trattamento?
Risposta: Buon giorno, la miscela si può fare, pero le suggerisco di impiegare i due prodotti separatamente e a distanza di 10-15 gg. Sarà utile a prolungare nel tempo la copertura a difesa delle sue piante. F.Quinto
Fabio il 24/01/2018
Domanda: Il Cobre Nordox super 75 WG può essere diluito insieme alla Dodina per effettuare un unico trattamento su susine, albicocche, ciliegie, pere, mele, pesche?
Risposta: vedi sopra
Federico manzo il 23/11/2017
Domanda: Buonasera .una domanda .visto che non conosco bene i concimi l altra volta mi hai detto che all ulivo devo utilizzare un concime npk 2 11 e 1 1 2.mi dici per favore alcuni nomi dei 2 concimi che mi hai scritto (npk 2 1 1 e npk 1 12).ti ringrazio per le risposte. Buona serata .Federico.
Risposta: Buon giorno Federico quando dico 2-1-1 intendo un concime con due parti di Azoto (N), una parte di Fosforo(P) e una parte di Potassio(K). in commercio si trova un 20-10-10. Quando dico 1-1-2 intendo che deve esserci una parte di N, una parte di P, e due parti di K. Con questo rapporto preciso non si trova in commercio, o almeno non ne conosco, però sicuramente si trova un 12-12-17 che più o meno corrisponde. e va bene uguale. F.Quinto
Federico manzo il 21/11/2017
Domanda: Buongiorno visto che le mie piante di olivo sn colpite dalla rogna e da altre malattie come posso curarle e quali sono i concimi che vanno somministrati al terreno.vorrei una produzione abbondante visto gli ultimi anni con scarse produzioni.comunque la potuta è perfetta nn è la potatura.Buona giornata. Federico
Risposta: dopo la raccolta, dopo la potatura o dopo una gelata è opportuno intervenire con prodotti rameici, suggerisco Cobre Nordox 75 che oltre ad una forte concentrazione di rame (75%) ha la caratteristica di una alta adesività, che riduce le perdite di principio attivo per dilavamento. Insieme a Cobre, alla dose di 250 gr/hl, può miscelare un concime azotato, le suggerisco Slo-N alla dose di 500-600 cc/hl . Cobre deve essere usato anche contro l'occhio di pavone alla dose di 200 gr/hl a cui aggiungerà, nei trattamenti fino alla fioritura, Slo-n a 500-600 cc/hl e Boroplus alla dose di 250 cc/hl. Nel periodo prefiorale le suggerisco 2 trattamenti , uno alla ripresa vegetativa e uno alla mignolatura. Suggerisco altresì, a inizio primavera , un trattamento al tronco, sempre con Cobre Nordox, con 1 kg di prodotto in 100 litri di acqua, può arrivare a 2 kg, con una buona bagnatura a tronchi e branche primarie. Per quanto attiene la concimazione le suggerisco in questo periodo una concimazione con solfato ammonico 1 o 2 kg pianta a secondo della loro grandezza, oppure Azocor alla stessa dose. In febbraio occorre un concime con rapporto NPK 2-1-1. e ad aprile-maggio un concime con rapporto NPK 1-1-2 da ripetere poi a settembre. La concimazione e indicativa, e terrà conto di alcuni fattori come la disponibilità di acqua per irrigazione, natura del terreno. Spero di essere stato chiaro, in ogni caso può anche contattarmi al numero 3356200300 Cordialmente, F.Quinto
 il 21/11/2017
Domanda: ho un uliveto di circa 100 alberi, è possibile sapere che tipo di concime fogliare devo buttare con l atomizzatore e per quante volte si fa il trattamento. e possibile fare un unico trattamento con rame concime e boro si possono mischiare insieme o devo fare piu trattamenti grazie resto in attesa di un riscontro positivo e porgo distinti saluti e graziee buona giornata
Risposta: Buona sera, se intende usare Poltiglia Bordolese non la può miscelare, se invece usa Cobre Nordox, oppure Cupravit Bio può tranquillamente miscelare con Agroleaf 31-11-11 + Boroplus in questa proporzione: Cobre 200 gr + Agroleaf 250 gr + Boroplus 250 cc. Un trattamento è bene farlo dopo la raccolta, uno alla ripresa vegetativa, cioè quando si cominciano a vedere le foglioline, uno alla mignolatura, quando si cominciano a formare i fiori. Questi sono i trattamenti più importanti, poi se fa trattamenti contro la tignola può di nuovo mettere rame insieme al veleno più concime , ma senza boro. Se poi vuole fare una cosa bella faccia un trattamento ai tronchi con Cobre Nordox all'1 - 2 % tra la fine di febbraio inizio marzo. F.Quinto
Davide Sacchetto il 08/08/2017
Domanda: Salve,su un acquisto di oltre 20 kg di cobre nordox,fate un prezzo interessante?
Risposta: Salve, può utilizzare lo sconto del 3% scegliendo pagamento con bonifico.
 il 16/07/2017
Domanda: Salve! Fungicidi che si possono usare durante la fioritura pomodoro quale mi consigliate?
Risposta: Cabrio Top, Cabrio Duo, Ortiva sono alcuni dei prodotti, in particolare i primi due, che può usare tranquillamente, e sono completi contro molti parassiti fungini del pomodoro.
ruber il 16/06/2017
Domanda: Questo peodotto è miscelabile con zolfo bagnabile ?
Risposta: Cobre Nordox è miscibile con zolfo bagnabile

Domanda sul prodotto

* Campi richiesti
(leggere)
Inviare

Potrebbe anche piacerti

Prodotto aggiunto ai preferiti