DISACIDANTE Enologico VEBI correttore eccesso di acidità
DISACIDANTE Enologico VEBI correttore eccesso...

DISACIDANTE Enologico VEBI correttore eccesso di acidità

Disponibile
4,66 €
Tasse incluse

DISACIDANTE Enologico VEBI è un preparato per correggere l'eccesso di acidità dei vini. Confezione 100 g

loghi pagamento
Informazioni su spedizioni
Per i prodotti fitosanitari

Per i prodotti fitosanitari:

--ATTENZIONE-- Prima di acquistare i prodotti fitosanitari consultare sempre l'etichetta aggiornata sul sito : http://www.fitosanitari.salute.gov.it/fitosanitariwsWeb_new/FitosanitariServlet in quanto le registrazioni potrebbero cambiare ed essere differenti rispetto a quanto riportato in descrizione alla pagine del prodotto.

 

L'acetosità o acescenza vera e propria non è curabile.

Il DISACIDANTE Enologico VEBI è così composto:

  • Potassio bicarbonato 70 %
  • Calcio carbonato 22 %
  • Potassio tartrato neutro 5 %
  • Bentonite 3 %

Questo prodotto deve essere applicato con dose di 50-200 g/hl (dose media 100 g/hl)

COME SI USA:

Versare la polvere direttamente alla massa da trattare, poco alla volta, mescolando bene.

Prima di eseguire l'operazione togliere un pò di vino dal recipiente poichè l'effervescenza che si sviluppa lo potrebbe far traboccare.

guida enologica

DISACIDANTE
50 Articoli
Vuoi maggiori informazioni su questo prodotto? Inviaci la tua domanda
 il 28/03/2021
Domanda: È buono anche per correggere i vini un Po aspro ?
Risposta: abbassa il grado di acidità, se aspro è acidità allora è ok
 il 29/08/2020
Domanda: Ho una damigiana di vino molto dolce, posso aggiungere del disacidante per non perdere il vino?
Risposta: Non è utile un disacidificante, piuttosto uno stabilizzante per evitare spunto, cioè fermentazioni fuori tempo
 il 17/07/2020
Domanda: e possibile abbassare la acidita volatile
Risposta: Domanda da porre ad un enologo, io purtroppo non lo sono e quindi evito potrei darle una risposta sbagliata.
 il 20/09/2019
Domanda: Dopo quanto tempo si può imbottigliare? Grazie
Risposta: Versare la polvere direttamente alla massa del vino da trattare, poco alla volta, mescolando bene. Prima di eseguire l'operazione togliere un po' di vino dal recipiente: l'effervescenza che si sviluppa lo potrebbe far traboccare.

Domanda sul prodotto

* Campi richiesti
(leggere)
Inviare
Prodotto aggiunto ai preferiti