MICOSAT F UNO granulare Fertilizzante e biostimolante 5 kg

MSF5

Nuovo prodotto

Applicando il fertilizzante naturale MICOSAT F UNO la pianta sarà più resistente verso turbe parassitarie. Confezione da 5 kg Consentito in Agricoltura Biologica

Maggiori dettagli

8 Articoli

Disponibile

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 11 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 11 Punti fedeltà può essere convertito in un buono di 1,65 €.


114,40 € tasse incl.

Sconti sul volume

QuantitàPrezzoSalva
10 108,65 € Fino a 57,50 €

Dettagli

MICOSAT F UNO inoculo di funghi micorrizici

Fertilizzante e biostimolante per risanamento, protezione e sviluppo

MICOSAT F UNO agisce tramite sintesi e traslocazione di sostanze polifenoliche. Tra le altre caratteristiche questo fertilizzante biologico contribuisce al risanamento dei ristoppi del suolo, migliora lo sviluppo delle radici e riduce la crisi del trapianto della pianta.

Microrganismi che compongono il microbiota per 100g di prodotto:
40% Funghi simbionti (Glomus spp. GB 67, G. mosseae GP 11, G. viscosum GC 41) 18,60% C.F.U./g: 12,4 x 107 Batteri della rizosfera (Agrobacterium radiobacter AR 39, Bacillus subtilis BA 41 e Streptomyces spp. SB 14) Funghi saprofiti (Pochonia chlamydosporia PC 50 e Trichoderma harzianum TH 01) Lieviti (Pichia pastoris PP 59)

MICOSAT oltre ad essere un forte promotore dei processi biotici che avvengono tra le radici ed il suolo è anche un mezzo di difesa delle radici delle piante da attacchi di vari funghi parassiti, quali: PHYTOPHTHORA SPP - RHIZOCTONIA - PYTHIUM - ma in particolare ARMILLARIA MELLEA

micosat-descrizione

istruzioni-micosat-f-uno

composizione-micosat-f-uno

Recensioni

Valutazione 
19/05/2020

Ottimo venditore

Ottimo prodotto dai risultati sicuri. Acquisto e transazione velocissimi. Consigliato

    Valutazione 
    24/03/2019

    micosat f uno

    spedizione tempestiva e professionale con informazioni dettagliate ad ogni passo

      Scrivi una recensione!

      Scrivi una recensione

      MICOSAT F UNO granulare Fertilizzante e biostimolante 5 kg

      MICOSAT F UNO granulare Fertilizzante e biostimolante 5 kg

      Applicando il fertilizzante naturale MICOSAT F UNO la pianta sarà più resistente verso turbe parassitarie. Confezione da 5 kg Consentito in Agricoltura Biologica

      Domande e risposte

      6 Domande con risposta

      • Chiesta da antonio
        il 18/11/2017
        ieri ho usato il vostro prodotto distribuendolo su tutte le piante da frutto e non solo.... con il bio stallatico.in primavera devo aggiungerne dell'altro in forma minore????? Risposta:
        Non so quanto Micosat in quanta superficie, mi faccia sapere e le darò indicazioni. F.Quinto
      • Chiesta da DRUETTA GIAN APAOLO
        il 16/01/2018
        Mi sono morte nel frutteto obbistico n. 3 piante, ritengo, per phytophythora o armillaria (funghi chiodini) di cui un pero messo l'anno scorso dove già era morto il precedente, ma nella buca e le radici avevo trattato con Micosat F WP acquistato da Voi; ora questo Micosat granulare è più attivo e mi garantisce che le nuove 3 piante trapiantate vivranno? Risposta:
        Buon giorno, se mi spieghi che dose hai usato, come lo hai usato saprò darti chiarimenti e consigli. Se sono nati i chiodini è sicuramente armillaria, contro cui non esiste niente, solo Tricoderma, e quindi Micosat. Che funziona se usato nel modo giusto. Se vuole mi può contattare al n.3356200300, cercheremo di mettere a punto la stategia di lotta. F.Quinto
      • Chiesta da un ospite
        il 13/06/2019
        buongiorno, vorrei sapere se il micosat F UNO è efficace contro il mal dell'inchiostro dei castagni, ed eventualmente le dosi e modalità di uso per albero adulto (alberi di almeno 50 anni) Risposta:
        Buon giorno, è molto efficace contro queste forme di phitoftore, Le posso suggerire nel caso l'attacco è in atto, di fare una bagnatura al tronco con MICOSAT VO12 a 300 gr/hl, lasciando sgrondare la soluzione verso il colletto. La dose di F UNO sarà di almeno 50 gr/pianta.
      • Chiesta da un ospite
        il 08/08/2019
        Buongiorno, ho attacchi di armillaria nel vigneto e vedo che si sta espandendo, vorrei provare vs. MICOSAT FUNO. Qual'è il periodo migliore per distribuirlo? Il terreno è inerbito, non si perde nell'erba? Infine vorrei sapere quantità x pianta (50 grammi bastano)? Grazie. Risposta:
        Buon giorno a lei, credo ci siamo sentiti ieri, le confermo la scelta, e l3e confermo l'epoca di intervento cioè seconda metà di settembre e inizio primavera. Grazie e a risentirci
      • Chiesta da un ospite
        il 15/10/2019
        Salve vorrei sapere se si può usare anche negli uliveti Risposta:
        Si anche negli uliveti, come su tutte le colture
      • Chiesta da un ospite
        il 09/02/2020
        Buongiorno, gentilmente mi può indicare quale tra questi Micosat sarebbe più indicato nel mio caso... tra circa un mesetto dovrò impiantare delle barbatelle in un terreno che in precedenza era abbandonato da diversi anni con molte radici di essenze selvatiche che durante lo scasso sono state eliminate (raccolte) per la maggior parte ma qualcuna inevitabilmente è stata interrata, quindi volevo bonificare l'appezzamento di circa 3000mt prima della messa a dimora delle nuove piantine cosa mi consiglia? grazie ancora della disponibilità Risposta:
        Buon giorno a lei, il prodotto da lei indicato va sicuramente bene, da un minimo di 25 gr a 50 gr per pianta. Distribuire attorno alla piantina e sulle radici se possibile e poi interrare. Diversamente volesse usare un prodotto da dare sciolto in acqua:, Micosat tab Plus

      I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

      30 altri prodotti della stessa categoria:

      Articoli correlati sul blog