ENTONEM Koppert nematodi entomopatogeni Steinernema feltiae

134,00 €
IVA incl.

ENTONEM Koppert per il controllo biologico di: larve di sciaridi, pupe di tisanotteri, larve di oziorinco della vite e larve di tisanotteri. Disponibile in confezioni da 50 e 500 (2 x 250) milioni di nematodi (larva in terzo stadio) in gel.

Confezione
Quantità
DISPONIBILE SU ORDINAZIONE (8 GIORNI)

ATTENZIONE:

  • Gli ordini di questo articolo effettuati in settimana, (entro le 10:00 del venerdì) saranno evasi il martedì della settimana successiva.

Questo prodotto viene spedito direttamente dalla KOPPERT, per cui non può essere acquistato insieme ai prodotti (non KOPPERT) persenti sul sito.

entonem koppert

ENTONEM Koppert può essere applicato per via fogliare (contro le larve di tisanotteri) oppure al suolo (contro le larve di sciaridi Sciaridae, le pupe di tisanotteri e le larve di oziorinco della vite Otiorhynchus sulcatus).

Come agisce ENTONEM :

Una volta applicato il prodotto i nematodi cercheranno attivamente la preda e vi penetreranno all'interno. Poi attraverso la produzione di specifici batteri secreti dall'apparato digerente, si nutriranno dei tessuti dell'ospite convertiti in cibo dai batteri. Le larve moriranno in pochi giorni.

Come si prepara la soluzione da nebulizzare:

30 minuti circa prima dell'applicazione deve essere tolto dal frigo e portato a temperatura ambiente (20° C). Ridurre in pezzi piccoli il sacchetto (250 mil. di nematodi) e versare in 5 litri di acqua (temperatura tra 15° e 20°C). Lasciare riposare per 5 minuti. Riprendere a miscelare sino a far scomparire i grumi, per poi versarla nel serbatoio definitivo. Usare immediatamente.

Mezzi per l'applicazione (rimuovere tutti i filtri) pressione massima di 12 bar :

  • annaffiatoio
  • impianto di irrigazione
  • irroratrice a spalla
  • irroratrice montata su veicolo

Apertura dell'ugello spruzzatore minima : 0,5 mm (500 micron). Durante l'applicazione occorre continuare a mescolare per evitare che i nematodi si depositino sul fondo.

Applicazione al suolo:

dose 0,5 milioni di nematodi per m², annaffiare il terreno prima e dopo l'applicazione e mantenere il suolo umido per 2 settimane.

Applicazione fogliare:

Dose 0,25 milioni di nematodi per m² mescolati in 0,125 litri di soluzione nebulizzata (= 1,250 litri/ettaro). Se possibile utilizzare un agente umettante che ne aumenterà l'efficacia. Il trattamento andrà ripetuto ogni settimana per tutto il tempo necessario.

La temperatura del suolo dovrà essere tra 8° e 33°C. Non utilizzare ENTONEM alla luce diretta del sole, effettuare i trattamenti esclusivamente di sera.

La data di scadenza è riportata sulla confezione. Temperatura di stoccaggio: 2-6 °C, al buio.

Guarda il video :

Curativo (piccole infestazioni)

Curativo (infestazioni su larga scala)
Dosaggio 500,000/m² 500,000/m²

m²/confezione
Standard (50 mil.)

Large (500 mil.)

100

1000

100
1000

intervallo (giorni) n/a 7
Frequenza 1x 2-3x

entonem koppert

04660

questions  chiede il 06/02/2021
Domanda: Salve, vorrei sapere se il prodotto ENTONEM può andare bene per il bruco korscheltellus lupulina che purtroppo ho nel mio orto casalingo. Può danneggiare lombrichi o altri insetti utili o il terreno? Grazie
Risposta: Si va bene, Korscheltellus lupulina viene riportato proprio tra i lepidotteri-bruchi che possono essere controllati. Non ha effetto sui lombrichi (anellidi ordine Haplotaxida) o altri insetti utili. Cordialmente
questions  chiede il 18/07/2020
Domanda: Questo prodotto va bene anche per le zecche? Ho un giardino usato anche dai miei cani, puo' essere pericoloso? Grazie
Risposta: non credo proprio, se esiste un prodotto utile allo scopo, lo pubblicheremo
questions  chiede il 03/08/2019
Domanda: Non mi è molto chiaro di quante confezioni da 500 milioni di entonem ho bisogno per un ettaro sulla coltura di insalate. Grazie Vincenzo
Risposta: Entonem attivo contro le sciaridi, mi deve dire il sistema di irrigazione e la distanza tra i filari di insalata per poter fare un calcolo preciso.
questions  chiede il 17/05/2019
Domanda: Buonasera ,ho presenza in molte piante del mio appartamento dei moscerini che si moltiplicano molto velocemente ,ho provato ha togliere 10 cm di strato di terra ,e rinnovare la terra ma dopo tre quattro giorni si sono ripresentati di nuovo .Penso che si tratti di sciaridi ,piccoli moscerini ,che escono dai vasi e vanno ad appoggiarsi ai vetri .Sono interessata al prodotto Entonem ma poiché abbiamo un piccolo in casa e un cagnolino vorrei sapere se toccando il terreno ,questi nematodi possono essere pericolosi . In poche parole quale è il loro ciclo di vita . Vi sarei enormemente grata se potete rassicurarmi ,perché sta diventando una battaglia senza fine e vorrei finalmente liberarmi di questi moscerini Grazie per l’attenzione Annarella Floris
Risposta: Buon giorno, i nematodi contenuti nel prodotto sono assolutamente innocui verso l'uomo e quindi anche gli animali. Una volta immessi nel substrato rimangono vivi finchè trovano da parassitizzare le larve bersaglio, dopo aver esaurita la loro scorta di cibo muoiono per fame.
questions  chiede il 13/05/2019
Domanda: Entonem può essere spruzzato anche sui funghi che già stanno crescendo?
Risposta: Buon giorno, si può impiegare anche sui funghi in crescita,
  

Domanda sul prodotto

* Campi richiesti
(leggere)
Inviare
Prodotti correlati ( 12 altri prodotti nella stessa categoria )

Post correlati