Tiovit Jet Fungicida OIDIO Biologico zolfo

Tiovit Jet Fungicida OIDIO Biologico zolfo

Tiovit Jet Fungicida OIDIO Biologico zolfo

Disponibile
25,74 €
Tasse incluse

Tiovit Jet Syngenta è un fungicida di contatto a base di zolfo che previene e cura tutte le forme di oidio. Confezioni: 1 kg -10 kg - 25 kg PATENTINO. Se non hai il patentino puoi acquistare ZOLVIS 80 Sector WG

agricoltura biologicaConsentito in Agricoltura Biologica

Confezione
  • 1 kg
  • 10 kg
  • 25 kg

loghi pagamento
Indicare in fase di acquisto: n° patentino - data di rilascio/rinnovo - ente di rilascio - numero carta d'identità - nome cognome - codice fiscale
Informazioni su spedizioni
Per i prodotti fitosanitari

Per i prodotti fitosanitari:

--ATTENZIONE-- Prima di acquistare i prodotti fitosanitari consultare sempre l'etichetta aggiornata sul sito : http://www.fitosanitari.salute.gov.it/fitosanitariwsWeb_new/FitosanitariServlet in quanto le registrazioni potrebbero cambiare ed essere differenti rispetto a quanto riportato in descrizione alla pagine del prodotto.

 

Tiovit Jet fungicida per l'OIDIO a base di zolfo in granuli idrodisperdibili

Tiovit Jet Syngenta è un formulato a base di zolfo tecnologicamente avanzato, costituito da particelle (microbilie) di dimensioni ottimali ed estremamente omogenee.

Consentito in Agricoltura Biologica

Azione collaterale di contenimento nei confronti di :

  • ticchiolatura
  • ruggine
  • corineo 
  • alcune specie di acari (in particolare degli eriofidi)

Grazie alla sua selettività può essere utilizzato a dosi elevate per ettaro, conseguendo una superiore efficacia.

Tiovit Jet Syngenta si caratterizza per assenza di polvere, facilità di dosaggio, rapida disperdibilità in acqua e facile miscibilità con altri prodotti anche con ridotti volumi di acqua.

Accorgimenti per il corretto impiego:

Per tutte le colture: impiegare le dosi più elevate in primavera e nei trattamenti eradicanti.
Durante la stagione estiva applicare il prodotto nelle ore più fresche della giornata.

Composizione: zolfo 80%
Formulazione: granuli idrodisperdibili
Indicazioni di pericolo: xi - irritante

Principio Attivo
Zolfo
Uncinula necator
Oidio della vite
Podosphaera leucotricha
Oidio - Mal bianco del melo
Podosphaera macularis
Oidio
Erysiphe graminis
Oidio - mal bianco dei cereali
Erysiphe betae
Oidio della Barbabietola
Oidium spp
Oidio
Sphaerotheca pannosa var. rosae
Oidio della rosa
Phyllactinia suffulta
Oidio delle Forestali
Phytocoptella avellanae
Eriofide del nocciolo
Phyllactinia guttata
Mal bianco del nocciolo
Ammesso in Bio
si
Elemento principale
Zolfo (S)
TIO10
323 Articoli
Vuoi maggiori informazioni su questo prodotto? Inviaci la tua domanda
mimmo il 22/02/2024
Domanda: 

Salve io sono un vostro cliente da anni... In quanto acquisto a giugno concimi liquidi e promotori di maturazione per il mio vigneto, volevo chiedervi un consiglio, dato l'annata disastrosa scorsa per moltissimi vigneti... Incluso 1 dei miei due... Ora o a marzo.... Avrebbe senso un trattamento sul legno e sulle teste speronate con zolfo bagnabile e solfato di rame? Io so per certo che in inverno... Almeno sino a qualche anno fa... Molti conoscenti trattavano in inverno il legno degli alberi da frutto... Grazie

Risposta: 

Buongiorno i trattamenti sul legno nel caso della vite non hanno senso se parliamo di peronospora. Nel caso dell'oidio, invece, possiamo lavorare sui cleistoteci, cioè le forme svernanti del fungo.

Saremo ben lieti affiancarla con le nostre indicazioni per la nuova campagnata.

Sara il 09/06/2023
Domanda: 

Salve, è possibile utilizzare questo prodotto (Tiovit) contro l'oidio del nocciolo (Erysiphe corylacearum)? se si quant'è la dose per ettaro?

Risposta: 

Salve!

Il Tiovit è assolutamente registrato e consigliatissimo contro l'oidio del Nocciolo, le dosi sono 300 gr per 100 lt di acqua. Consigliabile ripetere l'intervento dopo 7-10 gg in conseguenza delle condizioni climatiche, dato che il prodotto agisce esclusivamente per contatto, e non è molto residuale.

Alessandro il 11/01/2023
Domanda: 

salve, il zolfo bagnabile è miscelabile con l'olio minerale estivo trattamento a legno su mandorlo con gemma gonfia?

Risposta: 

La miscela non è chimicamente e fisicamente possibile, Se vuole usare un prodotto che contenga entrambi, olio e zolfo, esiste già in commercio un formulato industriale, Polithiol, si può usare su mandorlo ma suggerisco prima della fase di gemma gonfia. é un ottimo prodotto contro afidi e cocciniglie e acari, si può usare fino a una dose di 5 lt/hl, presupposto per il funzionamento è una uniforme bagnatura. E' ammesso in agricoltura biologica e abbiamo sempre ottenuto ottimi risultati.

Pietro il 24/10/2022
Domanda: 

Desidero sapere la dose per 100lt di acqua per oidio della fragola, grazie

Risposta: 

alla dose di 300 gr/hl Tiovit è un ottimo antioidico

Giuseppe il 13/06/2022
Domanda: 

In un ettaro di vigneto uso 600 litri di acqua in periodo di alta pressione posso usarlo alla dose di 4-5 kg in abbinamento a un altro fungicida?

Risposta: 

la dose del Tiovit è di 3 kg per ha. è miscibile con alcuni fungicidi, come ad esempio Topas o Sercadis.

Paolo il 12/06/2021
Domanda: 

Ciao, il prodotto é miscibile con ossicloruro di rame? Su vite, che quantitativo devo dare? Grazie per le informazioni

Risposta: 

buongiorno, Tiovit è miscibile con ossicloruro, alla dose di 300-400 gr/hl. Però in caso di forte infezzione la dose si può anche raddoppiare

Carmelo  il 31/05/2021
Domanda: 

Si può usare insieme a concimi fogliari?

Risposta: 

Buon giorno, mi scuso per la risposta tardiva indotta da problemi tecnici, è preferibile non miscelare tiovit con concimi fogliari. può risultare fitotossico.

 il 06/05/2021
Domanda: Azione collaterale, vuol dire che tiene a bada anche corineo e ticchiolatura?
Risposta: Si riferisce ad azioni collaterali contro acari, mosca bianca, contro cui pare abbia una azione repellente
 il 06/05/2021
Domanda: Grazie. Quindi anche contro corineo e ticchiolatura da come ho visto
Risposta: può essere ma non pensi di cobattere o contenere queste due patologie con il solo zolfo,
 il 13/03/2021
Domanda: È il tiovit jet micronizzato?
Risposta: Certo, è un Fungicida in microgranuli idrodisperdibili a base di zolfo micronizzato
 il 04/03/2020
Domanda: Buongiorno sono Enrica. Vorrei acquistare il tiovit jet per trattare il mio meleto biologico, contro l'oidio. Ho in casa un kg di Microthiol disperss della Upl. Posso miscelarli insieme? Grazie!
Risposta: Si, sono prodotti simili, certamente miscibili,
 il 06/08/2019
Domanda: Sj può usare in fertirrigazione il zolfo bagnabile?
Risposta: Si può usare. per acidificare la soluzione circolante
 il 27/07/2019
Domanda: Grazie del consiglio che mi hai dato del zolfo bagnabile marca TIOVIT che si può mescolare con verderame e calce, ma che percentuale si mette per ogni 100 di acqua? disolito la ponpatura lo faccio la mattina verso le ore 9 fino alle ore 12 faccio bene ho sbaglio?
Risposta: L'orario va bene, Tiovit a 300 gr / hl
 il 23/05/2019
Domanda: Se lo posso usare sulle albicocche perche i frutti presentano numerose macchie di ruggine
Risposta: Buon giorno, si può usare su albicocco a 300 gr/hl. Puoi aggiungere una dose, dipende dal titolo, di rame ossido,
 il 07/05/2019
Domanda: Ho letto sulla confezione del tiosol 80wg che non è compatibile con poltiglia bordolese. Io ho preso sempre da voi la poltiglia caffaro 20 wg, posso miscelarli?
Risposta: Non è miscibile con prodotti alcalini, la poltiglia bordolese non è alcalina
 il 08/01/2019
Domanda: Buonasera, in passato avevo acquistato dello zolfo bagnabile tiosol 80 wg ,ora non lo vedo nel vostro sito. E' paragonabile con il TIOVIT JET ? GRAZIE
Risposta: Buon giorno, è paragonabile a Tiovit jet, Lo puoi sostituire
 il 25/06/2018
Domanda: Vorrei sapere se i duo prodotti da me appena acquistati (Tiovit Jet e Azul) possono essere miscelati ed irrorati assieme su vite ed alcune piante di mele assieme. grazie
Risposta: si possono impiegare dappertutto, di tiovit usi la dose più bassa
luciano il 19/06/2018
Domanda: Buongiorno, vorrei sapere se questo zolfo Tiovit Jet Syngenta è miscelabile con poltiglia bordolese manica 20. grazie
Risposta: La bordolese già contiene una quantità di zolfo, non vi dovrebbero essere problemi nella miscela. Se lei ha la confezione o dell'uno o dell'altro troverà indicazioni sulla loro compatibilità
nino il 11/05/2018
Domanda: se dovessi distribuire il vostro prodotto in 300 (trecento) litri di acqua a ettaro, invece dei 1000 previsti in eticchetta, quanto grammi di prodotto fitosanitario dovrei diluire?
Risposta: Suppongo su vite, potrà mettere 2 kg in 3 ql di acqua
 il 09/05/2018
Domanda: Buona sera si puo' miscelare ALIETTE oppure RIDOMIL GOLD R con dello zolfo bagnabile ?
Risposta: Buon giorno, possono essere miscelati.
Rossana il 28/03/2018
Domanda: Tiosol 80 è miscelabile con poltiglia bordolese 20? Nel caso non fosse possibile miscelarli in un unico trattamento a che distanza posso dare i due prodotti?
Risposta: Buon giorno, poltiglia bordolese è perfettamente compatibile e miscibile con Tiosol. F.Quinto
Domenico il 06/03/2018
Domanda: Buon giorno, non mi sono spiegato volevo sapere la dose per 100 litri d'acqua
Risposta: Vite Trattamenti contro Oidio • Con bassa pressione di oidio: 300-400 g/hl • Con alta pressione di oidio: 600-800 g/hl Quando le epoche d’intervento coincidono con quelle contro la peronospora è possibile associare il prodotto ai fungicidi usati contro la Peronospora. Trattamenti contro Eriofidi ALLA RIPRESA VEGETATIVA INTERVENIRE CON 2-3 APPLICAZIONI ALLA DOSE DI 400-500 G/HL.
Domenico il 05/03/2018
Domanda: Dosi per vite ogni ettolitro
Risposta: Buongiorno, da 3 a 5 grammi.
Alessandro il 07/02/2018
Domanda: Saprebbe indicarmi con quale prodotto antiperonospora è compatibile? Grazie
Risposta: Buon giorno, lo zolfo è miscibile con tutti gli antiperonosporici, sconsigliamo solo quelli che contengono Strobiruline, es. Ortiva opp Cabrio. F.Quinto
Roberto  il 16/01/2018
Domanda: Ciao sono Roberto,puoi indicarmi il top fungicida per tutti gli ortaggi.Grazie
Risposta: Buon giorno, un fungicida per tutti gli ortaggi è improbabile che esista, hanno tutti delle limitazioni, però posso suggerire un fungicida con molte registazioni, es. Dithane DG Neotec o Cobre Nordox,. Entrambi, associati a Tiosol assicurano una buona copertura e difesa da molti funghi. F.Quinto
 il 14/08/2017
Domanda: Dopo quanti giorni è possibile consumare i prodotti trattati
Risposta: Sospendere i trattamenti 5 giorni prima della raccolta

Domanda sul prodotto

* Campi richiesti
(leggere)
Inviare
Prodotto aggiunto ai preferiti