KEMIRON Fe ferro chelato DTPA BIOLCHIM

KEMIRON Fe ferro chelato DTPA BIOLCHIM

11,60 €
IVA incl.

KEMIRON Fe BIOLCHIM è una soluzione di ferro chelato DTPA specifico per applicazione fogliare, che previene e cura la clorosi ferrica delle piante. Consentito in Agricoltura Biologica.

Confezione
Quantità
Disponibile

Chelato di ferro per piante

PREVIENE E CURA LA CLOROSI FERRICA

KEMIRON Fe contiene il 6% di Fe chelato DTPA. Questa molecola offre le migliori prestazioni in applicazione fogliare poiché non fotodegrada e penetra velocemente nel parenchima fogliare.

kemiron-fe-di-ferro-chelato-dtpa-biolchim-IMPIEGO

Analisi del fertilizzante ferro chelato:

  • Ferro (Fe) solubile in acqua 6%
  • Ferro (Fe) chelato con DTPA 6%
  • Intervallo di pH che garantisce una buona stabilità della frazione chelata: 3–7,5
  • PROPRIETÀ CHIMICO-FISICHE pH (soluzione 1%) 8,7 ± 0,5
  • Peso specifico (a 20°C) 1,34 kg/L

Il prodotto può essere miscelato con la maggior parte degli altri formulati usati in agricoltura. Si consiglia comunque di effettuare preventivamente piccoli saggi per accertarsi che siano compatibili.

KEM1
Grado 
04/09/2019

Kemiron

Precisi e puntuali , ottimo

Grado 
25/05/2019

KEMIRON Fe ferro chelato DTPA BIOLCHIM

Nessun problema

Grado 
20/06/2018

Concime fogliare

Ho provato questo prodotto su piante acidofile è sul prato con ottimi risultati.
Venditore preciso e professionale.

Grado 
27/08/2017

Perfetto grazie

Spedizione velocissima e ottimi prezzi, grazie

Grado 
29/09/2016

clorosi ferrica vite

efficace per questa problematica, ventitore professionale

Scrivere una recensione

questions  chiede il 19/06/2019
Domanda: Vorrei sapere se è possibile utilizzarlo su piante ornamentali sempre verdi tipo ficus Benjamin e cycas per ingiallimento delle foglie... Grazie
Risposta: Buon giorno, certo che si, il ferro è un microelemento utile a tutte le piante
questions  chiede il 26/04/2019
Domanda: Salve, su un prato quante volte va' somministrato e in che dose al mq? Io faccio esclusivamente concimazione fogliare sul prato ogni settimana. Posso dare 0.25 gr al mq ogni mese diviso per 4 settimane? Quindi circa 0.06 gr al mq ogni settimana? Grazie
Risposta: É un microelemento da dar al terreno, per uso fogliare le suggerisco Sequestrene Life, normalmente un grammo ogni 10 mq, ogni mese, ma se ravvisa la necessità anche meno
questions Renata Dus chiede il 21/04/2018
Domanda: Posso usarli x muschio prato? In che dosi? Che dosi per concimazioni radicali?
Risposta: Buon giorno, per il muschio è efficace Mosskade. Mentre Kemiron per concimazione radicale va a 0,5 kg in 1000 mq. F.Quinto
questions Luca chiede il 02/02/2018
Domanda: Salve, credo di aver avuto un problema a seguito di utilizzo di Kemiron (1,5 ml su 1 l di acqua) in miscela con Humozon 10 L (3 ml su 1 litro di acqua) distribuito per via fogliare su piante di agrumi sia in vaso che in piena terra che presentavano ingiallimenti e clorosi, alle quali, circa due settimane prima, era stato distribuito, sempre per via fogliare, N18 (2 gr per 1 litro) : infatti, dopo circa due-tre giorni dal trattamento Kemiron + Humozon 10L, i piccoli nuovi germogli si sono anneriti e sono seccati, come fossero stati bruciati. Facendo un saggio successivo su un solo ramo di una pianta di arancio precedentemente non trattata, solo il ramo su cui è stata spruzzata la miscela Kemiron + Humozon 10L, ha presentato l'annerimento e il disseccamento dei giovani germogli. Spero non si sia compromessa la produzione del nuovo anno e che le piante si riprendano, considerato che le foglie vecchie sono diventate più verdi e brillanti, ma i germogli si sono bruciati. Eventualmente per rimediare cosa si potrebbe fare? Avevo pensato ad un paio di trattamenti con fosfito di potassio Haifa Protek alternati con Fylloton, ed eventualmente un altro trattamento con N18 oppure MICRO MZ ICAS concime biologico manganese e zinco. Cosa suggerite? E come mai c'è stato questo effetto non previsto?
Risposta: Buona sera, Non possiamo imputare responsabilità a Humozon che su agrumi viene impiegato, per via fogliare, a dosi ben più alte, Non ho grandi esperienze dirette su Kemiron, ma conoscendo il tipo di prodotto mi viene da escludere enche Kemiron. Ora se dobbiamo trovare una spiegazione a questo "incidente", penso che il problema si può avere con un sovradosaggio, di entrambi i prodotti, alla possibilità di miscela con altri prodotti non compatibili, a un eventuale abbassamento della temperatura, e non so pensare altro. Per il prosieguo va bene N18 da solo, che ha anche ferro, se ritiene di aver bisogno id ferro usi Kemiron da solo, oppure lo usi radicale. Comunque stia attento alle dosi, è facile sbagliare se lei prepara un litro di soluzione per volta. F.Quinto
questions  chiede il 13/12/2017
Domanda: Buona sera,vorrei sapere se posso usare Kemiron liquido,in questo periodo ,con trattamento fogliare per rinverdire il prato. In alternativa se non va bene potreste consigliarmi un trattamento per rinverdire un prato di 5.000 mt in pochi giorni (per natale) Considerate che mi trovo al centro della Sicilia intorno a 850 mt slm e il prato è composto da un miscuglio con 80% di festuca arundinacea. Ultima concimazione i primi di dicembre con un 15-0 20 .La colorazione attuale è di un verde tenue.
Risposta: Kemiron va impiegato alla dose di 200 gr/hl, in miscela può impiegare, e le consiglio, un concime che cede subito potassio, es. Sugar express alla dose di 250 gr/hl + un veicolante Megafol a 200 cc/hl. Per il suo prato dovrebbe impiegare 1 kg di Kemiron + 2.25(pari a 5 libbre) di Sugar Ex + 2 lt di Megafol. Nei 10 gg che mancano a Natale, se lo fa subito, dovrebbe avere risultato. Saluto cordialmente. F.Quinto
questions  chiede il 14/06/2017
Domanda: Salve, ho un terreno a pH 4,2 su cui sono piantati dei mirtilli. Alcune piante hanno le foglie gialle con nervature piu verdi. E possibile che sia una carenza di ferro anche con questo pH ? Potrebbe essere anche una carenza di magnesio
Risposta: PH 4.2 è molto acido, a questa acidità molti elementi hanno difficoltà ad essere assorbiti, per cui, piuttosto che somministrare microelementi che rimarrebbero comunque bloccati , dovrebbe alcalinizzare il terreno, e usare solo concimi alcalini. Il potassio, la calce, gesso agricolo, la farina di alghe, sono dei buoni alcalinizzanti, ma se ha già la cultura in atto può usare: Nitrato di Calcio, Haifa VitaPhos, Quik Mg , Haifa DKP(fosfato Bipotassico).Nitrato di Calcio non è miscibile con VitaPhos e DKP. Per ulteriori chiarimenti, non esiti a contattarci. F.Quinto
  

Domanda sul prodotto

* Campi richiesti
(leggere)
Inviare
Prodotti correlati ( 16 altri prodotti nella stessa categoria )