FURIA Concime Organo minerale 3.10.37 con acidi fulvici, nucleici e aminoacidi


FURIA Concime Organo minerale 3.10.37 con acidi...

FURIA Concime Organo minerale 3.10.37 con acidi fulvici, nucleici e aminoacidi

Disponibile
147,03 €
Tasse incluse

FURIA è un concime organico a base di acidi fulvici selezionati e amminoacidi purissimi. Confezioni : kg 5 - kg 10  

agricoltura biologicaConsentito in Agricoltura Biologica

SPEDIZIONE GRATIS SPEDIZIONE GRATUITA

Confezione
  • 5 kg
  • 10 kg

loghi pagamento
Informazioni su spedizioni
Per i prodotti fitosanitari

Per i prodotti fitosanitari:

--ATTENZIONE-- Prima di acquistare i prodotti fitosanitari consultare sempre l'etichetta aggiornata sul sito : http://www.fitosanitari.salute.gov.it/fitosanitariwsWeb_new/FitosanitariServlet in quanto le registrazioni potrebbero cambiare ed essere differenti rispetto a quanto riportato in descrizione alla pagine del prodotto.

 

FURIA Concime Organo-minerale 3.10.37 con acidi fulvici, nucleici e aminoacidi

 Il furia è un concime che agisce su tutte le fasi del metabolismo riproduttivo. In particolare aumenta il numero dei fiori, stimola le attività ormonali ed in concomitanza con un corretto stato nutrizionale, allunga la vita riproduttiva della pianta. Le sue principali caratteristiche sono:

  • Favorisce la formazione di grappoli fiorali 
  •  Favorisce l'allegazione
  • Allunga la vita riproduttiva della pianta.
  • Migliora omogeneità del calibro e colorazione

 

Composizione:

  • Azoto totale: 3%
  • Ossido di potassio, solubile in acqua a basso tenore di cloro: 10%
  • Carbonio organico di origine biologica: 37%
  • Carbonio umico e fulvico: 22%

 

Dosi e modalità d'impiego:

Furia concime organico si può utilizzare attraverso la fertirrigazione oppure per via fogliare; è consigliato l'impiego in pre fioritura e come antistress.

  • Fogliare:
  1. Agrumi 300 - 500 g/hl
  2. Olivo 300 - 500 g/hl
  • Fertirrigazione
  1. Ortaggi 5 - 10 kg in 1 o 2 soluzioni
  2. Arboree 6 - 12 kg in 1 o 2 soluzioni

 

L'esperienza dell'agricoltore:

Fabrizio

"Impiego Furia alla dose di 400 g su varietà che hanno difficoltà a fiorire, mi piace molto perché si nota come riesce a promuovere un'abbondante fioritura stimolando qualche processo interno della pianta, senza però stressarla, come succede con gli ormoni."

 

 

Ammesso in Bio
si
Formulazione
Polvere
Cosa Contiene
Macroelementi
Natura
Organica / organo-minerale
Funzione
Fioritura e allegagione
Con acidi Umici e Fulvici
si
Con Carbonio
si
Con Aminoacidi
si
Prodotto
Biostimolante
FUR10
69 Articoli
Vuoi maggiori informazioni su questo prodotto? Inviaci la tua domanda
Antonia il 11/12/2023
Domanda: 

Salve vorrei sapere se Furia si puo impiegare assieme a nitrato di calcio in fertirrigazione (coltivazione di cetriolo).Grazie

Risposta: 

Salve, non è possibile miscelare Furia con nitrato di calcio, è opportuno farli separatamente.

Antonia il 11/12/2023
Domanda: Salve vorrei sapere se Furia si puo impiegare assieme a nitrato di calcio per via radicale(coltivazione di cetriolo).Grazie
Mirco il 11/05/2023
Domanda: 

Salve vorrei sapere a cosa serve di preciso questo prodotto? e consigliato per l ingrossamento dei frutti(peperoni)

Risposta: 

Salve, il Furia è un prodotto naturale che induce la fioritura e ne migliora l'allegagione e di conseguenza la produzione. E' consigliabile utilizzarlo in fase di prefioritura.

Non è particolarmente indicato per l'aumento di pezzatura, in quanto in questa fase consigliamo una miscela di Chelal Noor a 250 gr + Chelal Omnical a 100ml

Marco  il 26/02/2023
Domanda: 

Salve vorrei saper quando e come utilizzarlo sull'olivo varietà leccino per avere una buona fioritura ed allegagione. Si può usare anche dopo per l'ingrossamento dei frutti o consigliate l'utilizzo di qualche altro prodotto?

Risposta: 

Buona sera, si può impiegare da subito a 250 gr/hl , è un biostimolante che impone alla pianta un maggiore sforzo che per sostenere occorre somministrare anche macro e microelementi, e cioè Furia a 250+ Agroleaf 31-11-11 a 300 gr +Cobre Nordox a 200 gr + Welgro complex a 200 gr. due o tre volte da subito fino a mignolatura. Per l'ingrossamento delle bacche sarà utile sommare a Furia a 200 gr+ Rizamina 42 a 250 gr. Due o tre volte a sua discrezione.

 il 12/05/2021
Domanda: Buongiorno, vorrei sapere se si può utilizzare su kiwi cv jinyan, in fertirrigazione o fogliare, epoca del trattamento e dosi....grazie anticipatamente
Risposta: Buongiorno, è indicato per via radicale, per via fogliare non abbiamo esperienze e neanche la casa produttrice ci ha dato rassicurazioni.
 il 20/03/2021
Domanda: Salve, su melograno si potrebbe usare e quando?
Risposta: Buongiorno, si può usare per via radicale in fertirrigazione alla ripresa vegetativa.
 il 25/01/2021
Domanda: Per avere una fioritura abbondantemente su clementini
Risposta: Funziona, ma occorre che lei a fine gennaio e febbraio faccia uno o due trattamenti con Last-N a 600-1000 cc /hl + Welgro Complex a 200 gr/hl. Poi quando cominciano ad evidenziarsi le gemme Trattare con Furia a 300-400 gr/hl + Triplex a 250 gr/hli
 il 09/07/2020
Domanda: Per ingrossamento clementini furia va bene è associarlo con chi
Risposta: Buon giorno, Furia a 200 gr + Triplex a 300 gr, Dose per hl. Questo nel mese di luglio. In agosto sostituire triplex con Rizamina 42, e sempre aggiungere Inex-A a 30 cc. Inex va immesso per primo nella botte
 il 27/04/2019
Domanda: Salve, vorrei sapere gentilmente epiche e dosi di intervento per via fogluare su olivo di cultivar coratina, irriguo, sia in produzione che in fase di allevamento. E se inoltre è possibile utilizzarlo su mandorlo FILIPPO CEO, irriguo. Un grazie sentito
Risposta: Buon giorno, si può impiegare sia su olivo che su mandorlo, 300 grammi è la dose.
 il 01/02/2019
Domanda: su clementine primizie che periodo si può usare, e che benefici porta?
Risposta: Anche un mese prima della fioritura, insieme a un concime alto di azoto e microelementi, ripeti stessa soluzione quindici giorni prima- Avrà ottimi risultati F.Quinto
 il 29/08/2018
Domanda: Utilizzo del furia su ciliegio e albicocche e periodo di utilizzo ed effetti sulla pianta
Risposta: potrà impiegarlo alla caduta delle foglie e a fine febbraio, a 300 gr in 100 litri di acqua

Domanda sul prodotto

* Campi richiesti
(leggere)
Inviare

Potrebbe anche piacerti

Prodotto aggiunto ai preferiti