FOSFORO 54 BIOLCHIM concime CE acido fosforico 20 L

FOS5420

Nuovo prodotto

FOSFORO 54 BIOLCHIM - questo prodotto può viaggiare solo su bancale, con un peso minimo della merce di 90 kg

Maggiori dettagli

Questo prodotto al momento non è disponibile

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 4 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 4 Punti fedeltà può essere convertito in un buono di 0,60 €.


42,00 € tasse incl.

Dettagli

Anidride fosforica concime liquido per fertirrigazione

Concime minerale semplice di acido fosforico che favorisce la radicazione e la fioritura. Tanica da 20 litri, peso 32.6 kg

FOSFORO 54 BIOLCHIM è un concime liquido ad alto contenuto di fosforo, che risulta essere un elemento molto importante per il metabolismo vegetale.

L'anidride fosforica in agricoltura favorisce un rapido accrescimento della pianta ed anche un suo corretto sviluppo.

Applicare FOSFORO 54 BIOLCHIM quando la pianta si trova in attiva crescita per favorirne lo sviluppo radicale.

Se il prodotto viene somministrato alla ripresa vegetativa favorirà un'abbondante fioritura

L'applicazione in post-fioritura migliorerà le caratteristiche organolettiche dei frutti.

Il prodotto è utile per abbassare il pH nei terreni alcalini e acidificare la soluzione nutritiva.

Anidride fosforica fertilizzante

MODALITA' E DOSI DI IMPIEGO:

  • Frutticole, industriali ed orticole in pieno campo: ad intervento 20-40 L/ha
  • Orticole in serra: ad intervento 2-4 L/1000 m2

Non superare concentrazioni pari a 2.5%.

Composizione: Anidride fosforica (P2O5) totale da acido ortofosforico p/p 54%, equivalente a g/L 880,2

Recensioni

Valutazione 
21/04/2020

info

è miscelabile con azoto organico e potassio 0.0.51?

    Scrivi una recensione!

    Scrivi una recensione

    FOSFORO 54 BIOLCHIM concime CE acido fosforico 20 L

    FOSFORO 54 BIOLCHIM concime CE acido fosforico 20 L

    FOSFORO 54 BIOLCHIM - questo prodotto può viaggiare solo su bancale, con un peso minimo della merce di 90 kg

    Domande e risposte

    22 Domande con risposta

    • Chiesta da Fabio
      il 05/02/2018
      Vigneto: Salve vorrei sapere in un vigneto nella quantità di 3500 piante ad ettaro quanti litri vanno messi. Nella fase prima della fioritura e possibile metterlo? Risposta:
      Buonasera, Le consiglio di non superare la dose di 10 litri ettaro, e da 5 a 7 litri negli interventi successivi dopo 15 gg. Se vuole una dose a metro cubo di acqua, va bene 20-25 cc ogni metro cubo di acqua di irrigazione. Penso che lei voglia acidificare e abbassare il calcare del terreno. F.Quinto
    • Chiesta da un ospite
      il 18/04/2018
      Salve, Vorrei sapere il pH del prodotto Grazie Risposta:
      Il ph del prodotto talquale e 1,6 circa
    • Chiesta da un ospite
      il 18/04/2018
      Vorrei sapere 1 se va bene per gli olivi 2 se va usato da solo 3 come va diluito, in acqua? al 2,5%? Risposta:
      Va bene per olivo, suppongo e solamente in fertirrigazione, si può impiegare in miscela con tutti i concimi chimici, escluso concimi organici o chelati. Va diluito nella soluzione madre per fertirrigazione non importa la concentrazione purchè la dose per ettaro sia contenuta entro i 10, massimo 15 litri per ettaro in funzione del sistema di somministrazione. Mentre la soluzione finale dovrebbe stare a 0,2-0,3 per 1000 F.Quinto
    • Chiesta da un ospite
      il 18/04/2018
      BUONA SERA IL PRODOTTO PUO ESSERE UTILIZATO SULLA COLTURA DELLA BATATA AMERICANA (PATATA DOLCE), O PRODUCE SOLO RADICI E NON TUBERI.GRAZIE ASPETTANDO VOSTRI CONSIGLI. Risposta:
      Buona sera, se impiegato per correggere Ph e Calcare del terreno, con dosi appropriate, non potrà crea alcuno squilibrio comportamentale a qualunque coltura, batata compresa, anzi ne favorirà crescita equilibrata e buona produzione. F.Quinto
    • Chiesta da Pierluigi
      il 12/05/2018
      si può mandare in fertirigazione con sequestrane Risposta:
      Non nella soluzione magre, cioè sciolti separatamente, e immessi separatamente nell'impianto. I chelati, come il sequestrene, subiscono un danneggiamento della molecola in ambiente troppo acido.
    • Chiesta da un ospite
      il 14/05/2018
      Si può mandare per fertirrigazione con sequestrene? Risposta:
    • Chiesta da un ospite
      il 04/06/2018
      Orto: in quanta acqua deve essere diluito per utilizzarlo in fertirrigazione con gli ortaggi e per migliorare le ale gocciolanti sciogliendo i residui di calcio gia' formati? Risposta:
      Non supererei la concentrazione di 1 cc in 10 litri di acqua, il risultato lo ottiene ripetendo l'intervento, non concentrando, potrebbe risultare dannoso per la coltura.
    • Chiesta da Diego
      il 16/06/2018
      È accettato in agricoltura biologica? Risposta:
      no
    • Chiesta da Μόσχος Παύλος
      il 27/06/2018
      Δοσολογία σε δύο ετών ελιές διαλυτό 19 19 19 Green go Risposta:
      10 litri ettaro, due volte in un anno
    • Chiesta da un ospite
      il 23/08/2018
      salve, se miscelata con aqua altamente salina, puo' causare danni se usata in irrorazioni fogliari? Risposta:
      L'impiego fogliare di questo acido è utile per ridurre il PH, a dose bassa, 50 cc/hl, non provoca danni se si rispettano le dosi, se l'acqua è altamente salina la prima reazione dell'acido ortofosforico è quella di abbassare la conducibilità, cosa utile in caso di trattamento con fitofarmaci o concimi.
    • Chiesta da un ospite
      il 27/08/2018
      buongiorno si puo utilizzare in agrumeto(mandarino comune)??? mi date le dosi e il periodo??? e per le piante piantate da un mese circa? Risposta:
      E' consigliabile utilizzarlo essenzialmente come correttore di ph, la dose ettaro che ritengo di sicurezza è di 10 max 15 litri/ha, con una concentrazione di 0,02-0,03%, cioè un litro max 0,2 -0,3 litri in 1 mc. di acqua.
    • Chiesta da un ospite
      il 13/01/2019
      Salve, vorrei sapere se questo prodotto può essere utilizzato per via fogluare su olivo cv coratina e mandorlo cv genco e Filippo a quali dosi ed in quali epoche.... Inoltre può arrecare eventualmente danno su piantine di mandorlo appena messe a dimora? Graxue Risposta:
      Buon giorno, si può usare , alla dose di 50 cc per 100 litri serve ad acidificare la soluzione, per altri scopi non lo vedo utile e comunque occorrerà usare dosi molto basse, 100 cc, Se mi fa sapere cosa pensa di ottenere da questo prodotto per via fogliare cercherò di orientarla. Comunque per via radicale, 10 litri per ettaro ha un suo perchè. F.Quinto
    • Chiesta da un ospite
      il 26/05/2019
      Le piante di agrumi di un anno quando grammi di acido fosforico devo mettere in fertirrigazione, GRAZIE Risposta:
      non più di 50 cc in 100 litri di acqua
    • Chiesta da un ospite
      il 01/06/2019
      Buongiorno volevo sapere a una sessa di 30 m di fragole la quantità è necessaria x fertirricazione grazie Risposta:
      Buon giorno, è un calcolo molto approssimativo, ma non superare 15 ml ,
    • Chiesta da un ospite
      il 13/06/2019
      Buongiorno ho messo giù da due mesi, una collina di uliveti piante già di circa 50 anni, con impianto a goggia mi dice quanto fosforo dare per litro, e ogni quanto tempo grazie. Risposta:
      Buon giorno, la dose di 0,5 cc/litro è una dose sicura, quante volte usarlo è in funzione di cosa vuole ottenere con questa somministrazione, e dal terreno
    • Chiesta da un ospite
      il 25/09/2019
      Buon giorno . Su un impianto nuovo ( 8 mesi ) di limoni vorrei applicare un concime sciolto nell’acqua di irrigazione in questo periodo prima Di procedere ad una concimazione autunnale ( pre -dormienza ) a novembre .Mi porta fuori strada la dose per ettaro . Avendo 500 piante devo suddividere 10 kg x 500 piante e dunque somministrare 0,20 kg / pianta ? Grazie saluti Risposta:
      Non 200 cc pianta, è pericoloso, 20 cc per pianta può andar bene. Comunque lo eviterei, è facile sbagliare, e fare seri danni all'apparato radicale. Non vedo la necessità di questo intervento
    • Chiesta da un ospite
      il 17/10/2019
      Il migliore concime per abbassare il ph nel terreno per coltivare mirtilli. Grazie zaa Risposta:
      Acido ortofosforico, acido nitrico, acido citrico, tutti buoni per lo scopo. Quale il migliore è difficile dirlo. dipende anche dai terreni in cui si va ad intervenire.
    • Chiesta da un ospite
      il 16/11/2019
      quando si utilizza il fosforo 54 per il trattamento fogliame Risposta:
      Il prodotto è registrato solo per utilizzo in fertirrigazione!
    • Chiesta da un ospite
      il 09/01/2020
      Per l " utilizzo su vivaio in pieno campo, nello specifico pinus.pinea e cipressi quali dosi a ettaro? Grazie Risposta:
      Per poter dare una risposta più precisa sarebbe necessario sapere i volumi d'acqua utilizzati. Comunque utilizzando un dosaggio che va dai 5 ai 7 litri di prodotto per ettaro difficilmente si creano danni.
    • Chiesta da un ospite
      il 28/02/2020
      Ho un orto che coltivo da anni e vorrei, se possibile, avere qualche consiglio a proposito dell' uso del fosforo: quantità, concentrazione. Coltivo da anni l' orto e credo sia ora di apportare qualche sostanza in più per continuare a produrre in modo decente / sufficiente. La domanda che vi faccio è di avere indicazioni, anche se generiche dell' uso del fosforo. Mi rendo conto che la domanda è un po' traballante e non molto precisa ma mi affido per quello che è possibile alla vostra esperienza prima di acquistare magari a sproposito sostanze non adatte. Mi ripeto, la domanda non è formulata nel modo più giusto ma non sono certamente un tecnico e mi vogliate scusare se la domanda può risultare imprecisa e poco valida. Risposta:
      Buongiorno, non si preoccupi abbiamo inteso benissimo la questione. Non è solo il Fosforo importante, ma il rapporto tra i vari micro e macro elementi. Per rispondere alla sua domanda avrei bisogno di sapere se deve intervenire con la coltura in atto, quindi le consiglierei di impiegare MULTI-COMP BASE Concime granulare NPK 14-13-20 +MgO+Me 25 kg; mentre se deve preparare il terreno per la semina oppure per il trapianto le consiglio di aggiungere anche TIOFER ed anche un concime organico pellettato. Si iscriva alla nostra newsletter per ricevere altri consigli.
    • Chiesta da un ospite
      il 10/03/2020
      Salve cortesemente vorrei sapere la quantità di fosforo 54 x ettaro su kiwi haiward in pre fioritura in piena produzione e su una piantagione di 2 anni grazie mille cordiali saluti Risposta:
      Buon giorno, è preferibile non superare la dose di 10 litri per ettaro, chiaramente più che come concime va usato come correttore del PH e del calcare. Per cui se c'è necessità più di due volte, anche in aggiunta alla normale concimazione, purchè non organica ne chelati
    • Chiesta da un ospite
      il 01/04/2020
      salve posso miscelarlo con magphos e solfato ammonico? cordiali saluti Risposta:
      Buon giorno, è miscibile con entrambi, ma Magphos può non aver bisogno perchè è già acido di per se, fa quello che farebbe Fosforo 54

    I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

    30 altri prodotti della stessa categoria: