SunStop LG L.Gobbi fertilizzante calcico protegge da radiazioni solari

Nuovo prodotto

SunStop LG L.Gobbi fertilizzante calcico che protegge le colture dalle radiazioni solari, Confezioni : Taniche da 6 e da 12 kg

Maggiori dettagli

14 Articoli

Disponibile

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 6 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 6 Punti fedeltà può essere convertito in un buono di 0,90 €.


60,00 € tasse incl.

  • 6 kg
  • 12 kg

Dettagli

SunStop LG prodotto a base di carbonato di calcio

SunStop LG L.Gobbi protegge la pianta dalle radiazioni solari dannose

Previene le fisiopatie dovute ad alte temperature e radiazioni solari eccessive.

Il prodotto produce una pellicola che impedisce il passaggio delle radiazioni solari dannose. Come risultato si avrà un notevole abbassamento della temperatura.

Applicare SunStop LG per via radicale ed in via preventiva, in situazioni dove si prevedono alte temperature che potrebbero danneggiare l'epidermide dei frutti e delle foglie.

SunStop LG L.Gobbi è un prodotto a base di carbonato di calcio e adesivanti di natura organica, elementi che migliorano l'intensità e l'uniformità di colore e la conservabilità dei frutti.

Composto da: Ossido di Calcio (CaO) totale 20 %

Applicato sulle piante crea un film bianco che in poche ore diventa una rete di micro-cristalli riflettenti in grado di filtrare le radiazioni luminose.

IMPIEGO FOGLIARE:

  • Fruttiferi (melo, pero, melograno…) : 12 kg/ha
  • Agrumi : 9 kg/ha
  • Ortive (pomodoro, peperone, melanzana, …) : 6 kg/ha

Prodotto simile al Decco Shield

Recensioni

Scrivi una recensione

SunStop LG L.Gobbi fertilizzante calcico protegge da radiazioni solari

SunStop LG L.Gobbi fertilizzante calcico protegge da radiazioni solari

SunStop LG L.Gobbi fertilizzante calcico che protegge le colture dalle radiazioni solari, Confezioni : Taniche da 6 e da 12 kg

Domande e risposte

5 Domande con risposta

  • Chiesta da un ospite
    il 03/03/2019
    Buon giorno, dovrei usarlo sulle Zucche, La mia domanda è: il film che si crea rimane bianco? Due, ci sono problemi con i trattamenti Fito sanitari e concimazioni fogliari che dovranno essere fatte dopo il Sun stop? Risposta:
    Buon giorno, la patina non è visibile, e non impedisce l'azione dei fitofarmaci e fertilizzanti impiegeti.
  • Chiesta da un ospite
    il 28/04/2019
    Vorrei sapere se in viticoltura è utile se si... quanto a ettaro? (è permesso in viticoltura?).Avendo calcio serve anche come concime? Risposta:
    Buon giorno, in etichetta non è indicato, ma non vedo ragioni per cui non possa essere utilizato su vite per difendere il grappolo dalle scottature solari, 500-600 cc per 100 litri sicuramente è un utile e positivo impiego.
  • Chiesta da un ospite
    il 20/01/2020
    Riguardo alla domanda sulla vite, volevo precisare che i 200 litri di acqua ettaro andranno distribuiti sulla fascia dei grappoli. Risposta:
    SunStop LG possiede un’azione filtrante/riflettente sulle radiazioni solari principalmente per proteggere le zone più esposte ai raggi solari. Quindi potrebbe non trovare il massimo dell'utilità impiegandolo sui grappoli. Restiamo a disposizione.
  • Chiesta da un ospite
    il 12/02/2020
    Buongiorno,desidererei sapere se il dosaggio per irrigazione nelle ortive è uguale a quello per via fogliare,e quali sono i tempi di somministrazione nell'uno e nell'altro uso? si può abbinare altro per proteggere dalle scottature in particolar modo il peperone?grazie. Risposta:
    Salve, il SunStop ha azione solo per via fogliare, andando a proteggere "fisicamente" i frutti dalle scottature dei raggi solari.
  • Chiesta da un ospite
    il 12/02/2020
    Salve volevo gentilmente sapere se è miscibile con insetticidi e concimi e in particolare con zolfo bagnabile.Grazie. Risposta:
    Buongiorno, sulla pagina prodotto verranno pubblicati una lista di insetticidi con cui il prodotto è miscibile. Con zolfo è meglio non miscelarlo, per evitare reazioni.

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

30 altri prodotti della stessa categoria:

Articoli correlati sul blog