Anti Pythium fungicida sistemico ad azione preventiva e curativa Propamocarb cloroidrato

7160

Nuovo prodotto

Anti Pythium Linfa fungicida sistemico ad azione preventiva e curativa Propamocarb cloroidrato, confezione da 20 ml

Maggiori dettagli

65 Articoli

Disponibile

Nessun punto fedeltà per questo prodotto.


7,90 € tasse incl.

Dettagli

previter-propamocarb-cloroidrato-kollant-avversitàFungicida contro Pythium e Marciume del colletto

Anti Pythium Linfa è efficace anche nel tappeto erboso

Combatte efficacemente:

  • Marciume del colletto
  • Marciume del pomodoro
  • Peronospora
  • Phytophthora
  • Pythium

Combatte i seguenti ficomiceti:

  • Pythium spp.
  • Phytophthora sp.
  • Peronospora
  • Pseudoperonospora
  • Aphanomices sp.
  • Bremia

Anti Pythium Linfa può essere impiegato per:

  • trattamenti fogliari,
  • concia delle sementi,
  • bagno dei bulbi e delle talee,
  • disinfezione dei terricciati e dei letti di semina,
  • trattamenti al terreno in pre e post trapianto delle colture

COMPOSIZIONE:

PROPAMOCARB CLOROIDRATO: 66,5 g (722 g/l)

Coformulanti q.b. a: 100 g

previter-propamocarb-cloroidrato-kollant-IMPIEGO

Recensioni

Valutazione 
02/10/2017

buono

facile da usare

    Scrivi una recensione!

    Scrivi una recensione

    Anti Pythium fungicida sistemico ad azione preventiva e curativa Propamocarb cloroidrato

    Anti Pythium fungicida sistemico ad azione preventiva e curativa Propamocarb cloroidrato

    Anti Pythium Linfa fungicida sistemico ad azione preventiva e curativa Propamocarb cloroidrato, confezione da 20 ml

    Fai una domanda

    Non richiede registrazione

    5 Domande con risposta

    Usa il modulo sottostante per chiedere qualcosa su questo prodotto (Attenzione: consultare sempre l'etichetta aggiornata dei prodotti).

    (Opzionale)
    *(Richiesta per ricevere la notifica quando sarà disponibile la risposta)
    • Chiesta da un ospite
      il 04/08/2018
      Buongiorno Non mi è chiaro se su tappeto erboso il prodotto viene assorbito dalle foglie o dalle radici. Se fosse assorbito dalle radici dopo l'applicazione con pompa a spalla bisogna accendere impianto di irrigazione per qualche minuto affinché il prodotto penetri nel terreno? Grazie. Stefano Biassoni Risposta:
      Il prodotto viene assorbito dalle radici e trasportato per via xilematica in tutta la pianta. Consigliamo di distribuire il prodotto la sera, senza irrigare. Il mattino successivo, alle prime luci dell'alba irrigare 10 max 15 minuti. Sospendere l'irrigazione il giorno successivo ed irrigare a giorni alterni per una settimana. Successivamente riprendere con l'irrigazione quotidiana. Importantissimo irrigare sempre e solo la mattina presto, mai la notte o al tramonto. Cordiali saluti.
    • Chiesta da un ospite
      il 01/06/2019
      Salve. Su piantine di gf per proteggere da funghi va bene? Risposta:
      va bene
    • Chiesta da un ospite
      il 24/07/2019
      Buon giorno visto che il previter si acquista solo con patentino esiste un prodotto di egual efficacia ma acquistabile senza patentino PS lo adopererei su manto erboso Grazie Risposta:
      Buon giorno, le suggerisco qualcosa di libera vendita e di gran lunga più efficace di previter: Micosat Prati&Giardini. un kg per 500-1000 mq. lo può dare disciolto in acqua oppure a spaglio prima di una buona irrigazione. Non è tossico per l'uomo e per l'ambiente, può fruire del prato da subito senza problemi e pericoli, e di più è sinergico con le piante ed assicura una lunga protezione. Personalmente l'ho impiegato, con ottimi risultati, sul prato, sotto i ciliegi e sotto i limoni. combatte molti funghi e le piante ne giovano.
    • Chiesta da un ospite
      il 08/12/2020
      Buongiorno, come si tratta un prato ormai intaccato e quale é il periodo migliore per il trattamento? È possibile che siano intaccate altre piante quali le rose, o alberi quali il melograno? Grazie Risposta:
      Le suggerisco di sostituire questo prodotto con Micosat Prati & Giardini, funzionerà come e meglio di propamocarb, e quello che più conta è che funziona anche contro funghi che sfuggono al chimico , dura molto più a lungo perchè si automoltiplica nel terreno, lo potrà usare sotto le rose e melograno, ed è a residuo zero. Un kg è sufficiente per 1000 mq
    • Chiesta da un ospite
      il 10/12/2020
      Ringrazio per la risposta appena fornita, mi potreste ancora indicare quale sia il periodo dell’anno in cui sia preferibile effettuare l’operazione? Approfitto per una ulteriore domanda: gli spazi rovinati dal fungo sono stati parzialmente invasi dalla gramigna. È possibile fare anche qualcosa per estirpare la gramigna ed in quale periodo?Grazie Risposta:
      Se vuole eliminare la gramigna, può usare solo Glifosate, ma elimina anche il prato, Lo può fare, deve adottare dosi giuste per poter poi riseminare quelle chiazze senza nuocere alla giovane piantina

    Ti potrebbe interessare

    I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

    30 altri prodotti della stessa categoria: