Humozon 10L Biostimolante Epitelio animale idrolizzato fluido

7,90 €
IVA incl.

Humozon 10L Biostimolante ha molteplici funzioni, tra cui: Biostimola, regola le funzioni ormonali, risolve le situazioni di stress, equilibra la nutrizione, veicola i microelementi, aumenta la bagnabilità e l'adesività.

Confezione
Quantità
Disponibile

Humozon 10L Biostimolante epitelio animale idrolizzato fluido (FLUIDO) N-C 8,5-25

Contro stress, salinità e virosi

CONFEZIONI DISPONIBILI: flacone 1 litro - tanica da 6 kg - tanica da 20 kg

Consentito in AGRICOLTURA BIOLOGIUCA

Principali vantaggi di Humozon 10L Biostimolante:

Potenzia l'attività dei sistemi enzimatici e aumenta le difese naturali contro le virosi delle piante.

Favorisce la fecondazione, l'allegagione e i processi di fruttificazione, e agevola la pianta nella produzione e regolazione degli ormoni endogeni.

Svolge un'efficace attività contro gli stress provocati da:

  • temperature estreme
  • salinità
  • stress idrici
  • grandine
  • fitotossicità da trattamenti

Grazie all'elevato contenuto di prolina, idrossiprolina, glicina e arginina, attiva le risposte naturali della pianta e ne aumenta le risorse.

Migliora l'utilizzo azotato da parte della coltura, grazie all'attivazione di enzimi specifici che facilitano l'incorporazione dell'azoto nelle proteine, e diminuisce il rischio d'accumulo di nitrati nei tessuti vegetali.

Migliora l'efficacia dei micro e dei mesoelementi sia per via fogliare che per fertirrigazione.

Titoli (in percentuale di peso sul tal quale):

  • Azoto (N) organico 8,5%
  • Azoto (N) organico solubile in acqua 8,5%
  • Carbonio (C) organico 25%

humozon-10l-biostimolante-cheminoiva-20-kg-IMPIEGO

HUMOZ
Grado 
07/04/2020

concime organico ottimo

ottimo prodotto utile per far superare condizioni di stress alle piante. consegna regolare e venditore molto professionale.

Grado 
08/06/2019

Humozon 10L

ottimo acquisto qualità prezzo e puntuali nella consegna

  • 0 fuori da 1 la gente ha trovato utile questa recensione.
Grado 
05/03/2019

Olivicoltore

Humozon nelluliveto in quali mesi va bene e in che percentuale

  • 2 fuori da 2 la gente ha trovato utile questa recensione.
Grado 
07/02/2018

ottimo

ottimo prodotto e negozio al top come sempre

  • 0 fuori da 1 la gente ha trovato utile questa recensione.
Grado 
31/05/2017

Humozon 10L Biostimolante

consegna regolare, personale molto cortese

Scrivere una recensione

questions  chiede il 04/05/2021
Domanda: Auxiger miscelato a humuzon fogliare va bene?
Risposta: se vuole impiegare auxiger su colture riportate in etichetta, la miscla con Humozon si può fare
questions  chiede il 30/04/2021
Domanda: Buongiorno volevo sapere se posso miscelare con auxiger per pomodoro in serra!
Risposta: certamente, per fertirrigazione
questions  chiede il 27/04/2021
Domanda: salve, su pomodoro, in fertirrigazione, lo userei sia per l'azoto organico e sia come veicolante per l'assorbimento. Nelle prime fasi di fertirrigazione vado con 1/2 grammi a pianta per poi arrivare anche a 4 grammi totali . Quindi in associazione ad un NPK, quale potrebbe essere la giusta dose nelle varie fasi di crescita del pomodoro in fertirrigazione?
Risposta: 2-5 l/ha per irrigazione Dose elevabile fino a 10 l/ha a seconda della tecnica colturale, sesto di impianto, coltura etc. Purtroppo non riesco a darle una dose per pianta, oltre a quella riportata in etichetta.
questions  chiede il 10/04/2021
Domanda: In uliveto e preferibile usare humazon come fertilizzante o col sistema fogliare.
Risposta: Buon giorno, è meglio in ogni caso, tenga presente che per via fogliare riesce a dare una dose di 3-4 litri ettaro, per fertirrigazione molto di più, e occorre sempre raggiungere una dose per ottenere evidenti benefici dalle concimazioni. Inoltre per via fogliare ha un costo che non ha se se fa fertirrigazione
questions  chiede il 20/01/2021
Domanda: Si può utilizzare nella coltivazione della canapa in piena fioritura?
Risposta: per via radicale certamente si, se abbinato a concimi NPK funziona da veicolante e promotore dell'assorbimento dei nutrienti. Questa tipologia di fertilizzanti hanno senso se in abbinamento a macroelementi, loro si possono definire biostimolanti, ma se si stimola senza mettere a disposizione macroelementi l'azione potrebbe essere non particolarmente valida.
questions  chiede il 01/03/2020
Domanda: Per l’albicocco quanti trattamenti sono consigliati e la quantità per hl. Grazie
Risposta: Buona sera il numero di trattamenti viene deciso dalla necessità, se occorre o meno aiutare la coltura, Personalmente non lo suggerisco, avendo poca esperienza e a nche qualche riserva sul suo impiego fogliare su drupacee,
questions  chiede il 10/06/2019
Domanda: Per applicazione su un campo di patate da 1 ettare Il prodotto è miscelabile con rame o fungicidi? Si può miscelare con altri biostimolanti? Se si può indicarmi quali? Quale tipo di coaudivante/bagnante mi consiglia per ottenere una buona miscela?
Risposta: E' preferibile con miscelare con rame e zolfo, Si può usare per via fogliare e per fertirrigazione, è opportuno miscelarlo con concimi NPK, con prevalenza di potassio, sa che la patata abbisogna di potassio. é miscibile con biostimolanti nelle prime fasi. Le posso suggerire VIVA, ma non faccia mancare NPK
questions  chiede il 16/01/2018
Domanda: Perché questo prodotto a base di aminoacidi naturali non può essere usato sul susino?
Risposta: Buon giorno, I frutti di susino, ciliegia, nettarina, alcune varietà di albicocche sono sensibili agli aminoacidi di derivazione animale, il perché non lo conosco, so che si creano dei danni alla buccia. Lo può usare in fertirrigazione, non vi sono problemi. F.Quinto
questions Vito chiede il 25/12/2017
Domanda: Per aiutare piccoli alberi di agrumi nella crescita, è più indicato questo Humozon 10L Biostimolante oppure il SINERGON 3000 della Cifo? Dalla descrizione i due prodotti sembrano simili. O ci sono differenze? Grazie
Risposta: Buon giorno, i prodotto sono molto simili, però tutte le case apportano delle aggiunte o modifiche che non dichiarano, secondo quando ho potuto osservare Sinergon determina una crescita più armoniosa e robusta. F.Quinto
questions giuseppe chiede il 11/12/2017
Domanda: quindi mi consiglia un solo trattamento solo con welgro complex o posso aggiungere anche humozon o alga special , perché gli agrumi hanno le foglie coreace e quindi non assorbono i concimi fogliari al 100%, per questo vorrei aggiungere a welgro complex, un biostimolante che faciliti la penetrazione all'interno dei tessuti e anche perché la scheda dell'humozon dice che aiuta la pianta a superare gli stress da gelo ect. ect.. vi ringrazio del bellissimo berretto che ho ricevuto nel precedente ordine.in attesa di un vostro consiglio vi ringrazio anticipatamente.giuseppe
Risposta: Aiuta a superare non significa aiuta a prevenire o a difendere. Prodotti come Welgro Complex oltre ad essere molto micronizzati hanno anche l'aggiunta di sostanze che facilitano e favoriscono l'assorbimento. Se Welgro le sembra un po scarso può aggiungere 300 cc/hl di Aquos K che contiene 30% di potassio che sommato agli altri elementi di Welgro, fornisce alla pianta una buona dose di sali che abbassano il punto di congelamento, e trattengono acqua all'interno delle foglie evitando la disidratazione, che è dannosa quanto il gelo. Humozon, alghe e blek j. avrà tempo di usarli quando la pianta riprende a vegetare a primavera. Spero di essere chiaro, e rendere chiari i concetti. Cordialmente, F.Quinto
questions giuseppe chiede il 09/12/2017
Domanda: vorrei sapere se e' consigliato fare un trattamento fogliare su un agrumeto bio ,con humozon 10l+blakjak(per acidificare l'acqua)+welgro complex , per rinforzare le piante per difendersi meglio dal vento e gelo oppure fare un trattamento con il bordolese per indurire le foglie.grazie
Risposta: Buona sera, le foglie si difendono meglio se le si arricchiscono di sali, è una buona pratica trattare con concimi come welgro complex, alla dose di 300 gr/hl. Usare Humozon o blak j. non credo sia il momento opportuno, non dobbiamo promuovere la vegetazione, la dobbiamo solo arricchire di sali. Comunque potassio e zinco sono gli elementi che più si adattano a questo scopo. F.Quinto
  

Domanda sul prodotto

* Campi richiesti
(leggere)
Inviare

Ti consigliamo anche

Prodotti correlati ( 16 altri prodotti nella stessa categoria )