Manta Gold Syngenta Erbicida infestanti a foglia larga 3 L

MANTA

Nuovo prodotto

Manta Gold Syngenta Erbicida selettivo infestanti a foglia larga per il diserbo post-emergenza di frumento (tenero e duro), orzo, segale, avena e triticale - Fluroxipir - Clopiralid - MCPA puro PATENTINO.

Maggiori dettagli

2 Articoli

Disponibile

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 5 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 5 Punti fedeltà può essere convertito in un buono di 0,75 €.


52,30 € tasse incl.

Avversità - Scheda tecnica

* Principio Attivo *FLUROXIPIR meptil, CLOPIRALID, MCPA

Dettagli

Manta Gold Syngenta Diserbantecontrollo completo di tutte le infestanti dicotiledoni

PATENTINO

Registrazioni:

Avena
Frumento duro
Frumento tenero
Orzo
Segale
Triticale

Infestanti:

  • assenzio (Artemisia spp.),
  • attaccamano (Galium aparine),
  • borsa pastore (Capsella bursa-pastoris),
  • camomilla bastarda (Anthemis arvensis),
  • camomilla comune (Matricaria chamomilla),
  • canapetta (Galeopsis tetrahit),
  • centocchio comune (Stellaria media),
  • cardo mariano (Silybum marianum),
  • centocchio dei campi (Anagallis arvensis),
  • crisantemo (Chrysanthemum segetum),
  • erba morella (Solanum nigrum),
  • erba storna (Thlaspi arvense),
  • falsa ortica (Lamium spp.),
  • fiordaliso (Centaurea cyanus),
  • fumaria (Fumaria officinalis),
  • non ti scordar di me (Myosotis arvensis),
  • papavero (Papaver rhoeas),
  • poligono convolvolo (Polygonum convolvulus),
  • ravanello selvatico (Raphanus raphanistrum),
  • romice (Rumex spp.), senape (Sinapis arvensis),
  • veccia (Vicia spp.),
  • stoppione (Cirsium arvense),
  • veronica (Veronica spp.),
  • vilucchio (Convolvulus arvensis).

DOSAGGI:

Effettuare un solo trattamento per stagione con volumi d'acqua tra 200 e 400 litri a ettaro. Applicare da 2,5 a 3 litri per ettaro, dall'accestimento al secondo nodo della coltura.

Usare la dose più alta con temperature inferiori a 10° C medi giornalieri o infestanti difficili.

Recensioni

Valutazione 
15/04/2017

positivo

azienda seria, velocissima nella consegna!!

    Valutazione 
    31/03/2016

    Ottimo

    Ottimo prodotto e azienda super!!

      Scrivi una recensione!

      Scrivi una recensione

      Manta Gold Syngenta Erbicida infestanti a foglia larga 3 L

      Manta Gold Syngenta Erbicida infestanti a foglia larga 3 L

      Manta Gold Syngenta Erbicida selettivo infestanti a foglia larga per il diserbo post-emergenza di frumento (tenero e duro), orzo, segale, avena e triticale - Fluroxipir - Clopiralid - MCPA puro PATENTINO.

      Fai una domanda

      Non richiede registrazione

      7 Domande con risposta

      Usa il modulo sottostante per chiedere qualcosa su questo prodotto (Attenzione: consultare sempre l'etichetta aggiornata dei prodotti).

      (Opzionale)
      *(Richiesta per ricevere la notifica quando sarà disponibile la risposta)
      • Chiesta da Vismara Lucio
        il 27/06/2017
        per diserbare il pabbio su prato nuovo di 8 mesi e' adatto. e che antigerminativo sempre per il pabbio mi consigliate, 5000 mq di prato. Grazie Risposta:
        U 46 combatte le erbe a foglia larga ed è selettivo invece per le graminacee , il pabbio comune è una graminacea. Al momento attuale può usare GREENEX NF, che serve a combattere in modo selettivo questa infestante, la dose è di 300 cc per 5000 mq, in 150/500 litri di acqua. E' consigliabile una quantità media.Stesso intervento lo potrà ripetere dopo 60 giorni visto che il suo prato è giovane. A primavera potrà usare STOMP AQUA un litro su 5000 mq,distribuito con minimo 500 litri di acqua, subito prima della germinazione dei semi di infestanti.
      • Chiesta da urban colla giuliano
        il 29/06/2017
        Se posso usare il 46 anche in estate avendo la infestazione da romici tardiva Risposta:
        Il romice è controllato da U46PRATI, essenzialmente nella prima fase, cioè piantina giovane da seme, se invece è adulta e ben radicata non si ha un effetto totale, bensi la morte della parte aerea senza intaccare il fittone, e successiva emergenza di polloni
      • Chiesta da un ospite
        il 12/07/2017
        per u46 per diserbo su prato infestanti a foglia larga quale dose per cento litri di acqua, grazie. Risposta:
        Diserbo prati polifiti: Dose 5-7,2 l/ha (con 400 litri di acqua). 1,3 litri di prodotto con 100 litri. Numero massimo di trattamenti: 1.
      • Chiesta da David
        il 30/10/2017
        Salve, ho un piccolo pezzetto di terreno 20-25 mq dove abbiamo seminato diversi anni fa erba medica quest’anno c’è un erba infestante “che noi chiamiamo falsa pratina” se vuole le posso mandare foto per email o altro modo, che forma un tappeto erboso sta uccidendo l’erba medica piantata piano piano volevo sapere se c’è un diserbante liquido o granulare per eliminare le erbe infestanti. Grazie Risposta:
        SI GRAZIE, PREFERIREI VEDERE DELLE FOTO. Anche wattsup al mio numero di cellulare 3928081522 Grazie
      • Chiesta da KIKKO
        il 02/02/2018
        Buon giorno.vorrei sapere se l'U46 Prati e attivo contro il Cardo santo e altre infestanti simili.Grazie. Risposta:
        Buona sera, U46 Prati è attivo contro il cardo, e altre foglie larghe, però non è conveniente vista la dose necessaria per ettaro. Non so cosa deve diserbare, però se la posso consigliare le suggerisco Columbus, molto più attivo ed efficace sia contro cardo, contro altre foglie larghe e in particolare contro Coniza Canandensis che sfugge all'Acido 2,4 DB. Francesco Quinto
      • Chiesta da Marco
        il 13/05/2018
        Buongiorno , se dopo l'applicazione di U46 dovesse piovere nel arco temporale di circa 10 ore , il prodotto ha già fatto effetto ? e quanto tempo deve passare prima di poter fare il nuovo taglio del prato? Grazie . Cordiali Saluti Risposta:
        Buon giorno, non ci sono problemi se ha piovuto dopo 10 ore, lo sfalcio è bene effettuarlo quando le infestanti danno segno di cedimento, cioè quando impallidiscono
      • Chiesta da un ospite
        il 12/12/2018
        Buona sera il principio attivo 2,4DB funziona bene a che temperature? Risposta:
        Come è stato spiegato nella risposta precedente più che la temperatura influisce lo stadio fenologico delle infestanti. Cordiali saluti.

      I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

      30 altri prodotti della stessa categoria:

      Scarica