Cerca sul blog

Categorie

AREA TECNICA

Produttori

Prato ingiallito d'inverno, cura e rimedi

Pubblicato : 05/02/2019 07:54:17
Categorie : NEWS , Tappeto Erboso

prato ingiallito d'inverno

Hai un prato ingiallito a chiazze?

Come avere un prato sano anche d’inverno.

Il modo migliore per evitare l’ingiallimento del prato è rispettare un calendario nutrizionale per tappeto erboso.
Infatti, solo un'adeguata concimazione, fatta nel periodo giusto, restituirà disponibili gli elementi richiesti, nel momento in cui il tappeto erboso ne avrà bisogno.

Ma come rimediare all’ingiallimento del prato se la concimazione non è stata effettuata per tempo?

Prato ingiallito concime

Con le basse temperature la ripresa vegetativa può essere incentivata tramite l’utilizzo di ACADIAN MPE Biogard, un concime organico azotato estratto di alghe 100% Ascophyllum nodosum in forma solida, una particolare alga estratta dai freddi mari del nord, quindi adatta a lavorare a basse temperature.

In ogni caso è sempre necessario porre attenzione a non calpestare la neve o la brina che si forma sul prato, la pressione favorirebbe la formazione di ghiaccio e l’elevata compressione renderebbe difficoltosi gli scambi gassosi.


Le basse temperature portano il prato a contrarre il Microdochium Nivale comunemente detto Marciume Rosa del prato, una malattia fungina riconoscibile dal caratteristico prato ingiallito a chiazze circolari sul rosa.
Questa patologia fungina è sempre attiva nei periodi piu freddi e umidi dell'anno, solo durante l'estate rimane inattiva.


La soluzione che consigliamo per questo problema è sempre quella di agire per via preventiva con fungicidi chimici come il PLAYER GR oppure il PROMESS SL.

Un'altra valida soluzione è anche quella BIOLOGICA, quindi quella di utilizzare REMEDIER, un prodotto a base di Trichoderma Asperellum e Trichoderma Gamsii, per migliorare quello che è il vero e proprio sistema immunitario del prato.

Per un ulteriore prevenzione sarebbe consigliabile (durante la primavera) l’apporto di Humiprati Terriccio per Prato ricco di sabbia, per migliorare le proprietà drenanti del terreno. Un buon fondo drenante sarà dunque in grado di ridurre i danni da freddo.

Posts correlati

Condividi questo contenuto

Devi essere registrato

Clicca qui per registrarti

Aggiungi un commento