BELEM 0.8 MG Insetticida microgranulare insetti del terreno 12 kg

39,90 €
IVA incl.

BELEM 0.8 MG Insetticida microgranulare per il controllo degli insetti del terreno, sacco da 12 kg - PATENTINO

Quantità
Disponibile

Belem 0.8 MG insetticida microgranulare contro Nottue e gli Elateridi

PATENTINO

Come si utilizza BELEM 0.8 MG

Contro Elateridi (Agriotes sp), Nottue (Agrotis sp) e Diabrotica (Diabrotica virgifera) : 12 Kg /ettaro

Trattamenti localizzati lungo il solco di semina.

  • Mais
  • Mais dolce
  • Sorgo
  • Girasole

BELEM 0.8 MG è composto da:

  • CIPERMETRINA pura 0,8 g
  • Coformulanti q.b. a g.. 100
BEL12
Grado 
01/07/2019

OTTIMO

OTTIMI RISULTATI

Grado 
03/06/2019

CENTURIO esca Insetticida

Prodotto molto valido e pratico, venditore perfetto nella spedizione e da consigliare

Grado 
21/10/2018

centurio

molto soddisfatto

Grado 
24/05/2018

centurio kollant

ottimo

Grado 
07/07/2017

Centurio insetticida

Spedizone veloce e senza problemi; non ho ancora utilizzato il prodotto quindi non posso dare un giudizio sullo stesso.
Comunque consiglio PERFARELALBERO per gli acquisti.

Grado 
08/06/2016

primo acquisto

primo acquisto tutto ok da ripetere grazie

Scrivere una recensione

questions  chiede il 19/02/2020
Domanda: Buongiorno Vi chiedo gentilmente una informazione tecnica sull'uso dell'insetticida CENTURIO che ho recentemente acquistato da voi: L'etichetta indica una dose di 5/10 kg per ettaro in caso di oziorrinco. La domanda è, dato che io non devo trattare un uliveto così esteso ma solo alcune giovani piante singole che danno una proiezione a terra della chioma, ho calcolato, di appena 3 mq, secondo voi quanto prodotto dovrei utilizzare per ogni pianta senza avvelenare la terra? Ringrazio per la sicura risposta e porgo Distinti Saluti.
Risposta: Per la dimensione su cui dovete intervenire , seguendo le istruzioni dovreste impiegarne circa 3 gr.. qualcosa in più vi consiglio di metterla... purtroppo l'azione chimica ha efficacia maggiore sull'insetto bersaglio, a discapito della salubrità del terreno...
questions  chiede il 25/09/2019
Domanda: Se il prodotto Centurio ha una scadenza, se dato in ottobre ha efficacia e se è dannoso per i lombrichi molto utili al terreno. Grazie
Risposta: Buon giorno, la domanda è un po vaga, per certo le rispondo che non fa bene ai lombrichi, ma se rispetta le dosi suggerite e consigliate non crea danni all'amico lombrico
questions  chiede il 03/07/2019
Domanda: Buongiorno,è efficace per afidi e cocciniglia?
Risposta: Buon giorno, non potrebbe perché si distribuisce al suolo e li afidi e cocciniglie non ci sono
questions  chiede il 28/05/2019
Domanda: grazie della risposta già usato a marzo ma oggi l'insetto sta divorando la siepe avete gentilmente qualche prodotto, ma che sia aggressivo e potente, da consigliare anche acquistabile con il patentino grazie mille
Risposta: Larvanem, una busta per 100 mq, non occorre patentino, è biologico e innocuo per l'uomo. E risolutivo.
questions  chiede il 27/05/2019
Domanda: buongiorno dovrei usare CENTURIO per la siepe in giardino lunga circa 30 metri di lauceraso e avendo un cane sempre in giardino chiedo se è velenoso per il cane e se la confezione da un chilo e sufficiente contro ozziorinco grazie
Risposta: Buon giorno, non risolvi il problema con Centurio ed è pericoloso per il cane. Ti posso suggerire un prodotto alternativo innocuo per il cane, per l'uomo e molto efficace contro oziorringo. Larvanem
questions  chiede il 13/03/2019
Domanda: Buongiorno, dovendo intervenire su dei maggiolini vorrei sapere se è possibile l'utilizzo di CENTURIO in prossimità di piante da frutto ed eventualmente con quali accortezze. Lo spargerei sul prato in un secondo tempo dopo aver distribuito Larvanem. Ringrazio per la gentile risposta e saluto cordialmente.
Risposta: Buon giorno, Dopo aver dato Larvanem, se lintervento è tempestivo può non esserci bisogno di adulticida, per sua tranquillità può impiegare Centurio per combattere gli adulti che sono già attivi. sotto e intorno alle piante da proteggere basta. sul prato è il caso di impiegarlo per evitare che scavino le gallerie per l'ovodeposizione. Questo solo se ha fatto una somministrazione tardiva di larvanem e c'è evidente presenza di adulti
questions  chiede il 13/01/2019
Domanda: Buonasera ho una siepe di circa 60 metri di lauroceraso attaccata da oziorinco, volevo sapere in che periodo devo utilizzare ľinsetticida centurio Grazie Alessandro
Risposta: Per risolvere il problema le consiglio di usare LARVANEM, con centurio riesce solo a tamponare, comunque va dato quando comincia a vedere i primi segnali di attacco. F.Quinto
questions  chiede il 20/12/2018
Domanda: Se il prodotto CENTURIO si bagna è efficace lo stesso,grazie
Risposta: Il Clorpirifos è solubile in acqua per cui se si bagna troppo viene dilavato e perde di efficacia. Meglio coprire le esche o rinnovarle in caso di pioggia. Cordiali saluti.
questions  chiede il 10/07/2018
Domanda: vorrei sapere il grado di nocività ad animali domestici e insetti utili. grazie rita
Risposta: Per gli animali domestici, solo se lo ingeriscono, inseti utili , se intende api, bombi, orius non penso sia nocivo perché non ne sono attratti.
questions Barbara chiede il 19/05/2018
Domanda: Salve, come dovrei distribuire CENTURIO in un giardino martoriato dalla massiccia presenza del grillotalpa (frequentato da bimbi e cani)? Grazie
Risposta: Il problema è di difficile soluzione, forse interrarlo leggermente in prossimità della probabile presenza di grillotalpa.
questions Ettore chiede il 30/04/2018
Domanda: Buongiorno, CENTURIO è efficace contro le larve di oxythyrea funesta? E per l'adulto cosa posso fare? Grazie
Risposta: BUON GIORNO, Non credo , la larva dovrebbe essere fitofaga, non penso si nutra dell'esca Centurio
questions Antonello chiede il 04/10/2017
Domanda: Salve, vorrei sapere in quale periodo dell'anno usare CENTURIO sul terreno e per quante volte. Grazie per la Vs. gentilezza e cordiali saluti.
Risposta: CENTURIO va interrato lungo la fila dell’orto al trapianto o alla semina (da maggio a settembre) oppure va applicato a spaglio nelle vicinanze della coltura. Può usare, due tre volte nell'anno, un primo intervento a fine inverno.
  

Domanda sul prodotto

* Campi richiesti
(leggere)
Inviare

Ti consigliamo anche

Prodotti correlati ( 16 altri prodotti nella stessa categoria )