CHELAL OMNICAL Ossido di calcio CHELATO

CHELAL OMNICAL BMS Micro-Nutrients Ossido di calcio CHELATO per applicazione fogliare. Confezioni: Tanica da 1 litro - Tanica da 5 litri

Confezione
Quantità

CHELAL OMNICAL SOLUZIONE DI CALCIO (Ca) CHELATO per applicazione fogliare

Applicare CHELAL OMNICAL all'inizio dello sviluppo del frutto (caduta petali, allegagione).

il Calcio rinforza le pareti e membrane cellular

PRINCIPALI BENEFICI CHIAVE:

  • Riduce il marciume apicale
  • Incrementa la forza e la resistenza fisica delle membrane e pareti cellulari delle frutta
  • Aumenta la consistenza dei frutti
  • Migliora la conservabilità dei frutti
  • Migliora la sanità della pianta

CHELAL OMNICAL è composto da:

  • Ossido di Calcio (CaO) solubile in acqua: 8,5 % (= 100 g CaO/L);
  • Ossido di Calcio (CaO) chelato: 6,7 % chelato com DTPA (= 80 g CaO/L)

IL PRODOTTO NON DEVE ESSERE APPLICATO SU CILIEGIO

COLTURE INTERESSATE:

  • ALBICOCCA
  • CUCURBITACEE
  • FRAGOLA
  • KIWI
  • LATTUGA
  • MELA
  • PERA
  • PESCA - NETTARINA
  • POMODORI
  • VITE

DOSI:

Concentrazione MAX: 1 % (= 1 L di prodotto per 100 L d'acqua)
Concentrazione MAX in serra: 0,5 % (= 500 cc per 100 L d'acqua)

CHEO

questions  chiede il 30/03/2020
Domanda: SI PUO' DARE ANCHE ALLE RADICI DELLE PIANTE DA FRUTTO...
Risposta: Certamente, senza esagerare e se c'è effettiva necessità
questions  chiede il 11/05/2019
Domanda: buongiorno il calcio chelato confezione 5 lt come lo devo ordinare previo conoscerne il costo
Risposta: telefoni a Marco, al num 3297407677
questions  chiede il 14/10/2018
Domanda: Come e quando usare il chelal omnical Bms Su agrumi...arance tarocco.
Risposta: Prima della fioritura può essere molto utile insieme a microelementi ed azoto. Un successivo trattamento è consigliato, in fase d'ingrossamento frutti. Inoltre il prodotto è miscibile e compatibile con tutti i prodotti della linea BMS. Cordiali saluti.
questions  chiede il 29/08/2018
Domanda: Come e quando usare il cacio chelato su pesca nettarina varietà California. Per prevenire lo scatolamento.
Risposta: Lo scatolamento non è conseguenza di una carenza di calcio, quindi, il chelato di calcio non risolve il problema. Bisogna effettuare una buona concimazione estiva dopo la raccolta con del nitrato ammonico in fertirrigazione, e una concimazione fogliare con boro e zinco ad esempio con Nutrigemma oppure Hyberol a dosi di 200ml per hl. Cordiali saluti.
  

Domanda sul prodotto

* Campi richiesti
(leggere)
Inviare

Ti consigliamo anche

Prodotti correlati ( 16 altri prodotti nella stessa categoria )

Post correlati