CHELAL NOOR Concime NPK e microelementi BMS

CHELAL NOOR Concime NPK e microelementi BMS MICRO NUTRIENTS è un Concime NPK(Mg), 6-16-20(2), con boro(B), ferro(Fe), manganese(Mn), molibdeno(Mo) e zinco(Zn)

Confezione
Quantità

Nutrizione fogliare per migliorare l'allegagione e la pezzatura dei frutti

Da nebulizzare sul fogliame, ottenuto per miscelazione, che contribuisce alla crescita corretta delle piante e dei frutti e alla ripartizione uniforme dei calibri dei frutti. Confezioni: 1 kg, 5 kg

Chelal Noor ha uno spiccato equilibrio nutrizionale, ciò determina una stimolazione della pianta ad ottimizzare l'allegagione e assicurare le migliori condizioni per la formazione di frutti di ottima pezzatura.

I macroelementi promuovono una crescita vegetativa controllata (bassa concentrazione di azoto), stimolano la divisione cellulare (fosforo) e inducono una corretta maturazione dei frutti (alta concentrazione di potassio).

Chelal Noor si utilizza con i seguenti dosaggi:

  • Ortaggi: da 1 a 2 kg Chelal Noor per ettaro. La dose massima in serra 1 kg/ha (non superare i 1000 L di soluzione/ha). Consigliamo da 2 a 5 applicazioni, dall'inizio dell'allegagione (intervallo delle applicazioni: 8-10 giorni una dall'altra).
  • Nei frutteti: da 1a 2 kg Chelal Noor per ettaro. Consigliamo da 2 a 3 applicazioni dopo l'allegagione (frutticini di 3 cm) (intervallo di applicationi 10-14 giorni una dall'altra)

COMPOSIZIONE:

  • Elementi nutritivi principali espressi come percentuale del peso:
  • Azoto totale (N): 6,0 %
  • Azoto nitrico: 4,0 %
  • Azoto ammoniacale: 2,0 %
  • Anidride fosforica (P2O5) solubile in citrato ammonico neutro ed in acqua: 16,0 %
  • Anidride fosforica (P2O5) solubile in acqua: 16,0 %
  • Ossido di potassio (K2O) solubile in acqua: 20,0 %
  • Elemento nutritivo secondario espresso come percentuale del peso:
  • Ossido di magnesio (MgO) solubile in acqua: 2,0 %
  • Microelementi espressi come percentuale del peso:
  • Boro (B) solubile in acqua: 0,6 %
  • Ferro (Fe) solubile in acqua: 0,3 % chelato con DTPA
  • Manganese (Mn) solubile in acqua: 0,5 % chelato con EDTA
  • Molibdeno (Mo) solubile in acqua: 0,2 % chelato con EDTA
  • Zinco (Zn) solubile in acqua: 0,5 % chelato con EDTA

stabilità dei chelati: tra pH=4 e pH=10

CHELAL NOOR è miscibile con la maggior parte dei prodotti fitosanitari, ad eccezione di quelli a base d'olio. Si consiglia comunque di effettuare una prova preliminare.

AUTORIZZATO SU:

AGRUMI
ALBICOCCA
CUCURBITACEE
FAGIOLO
FRAGOLA
KIWI
MELA
MELANZANA
PERA
PESCA - NETTARINA
NOOR
Grado 
21/06/2019

Prodotto che fa oltre il suo dovere

Salve prodotto che lo provato su percoca romea con risultati eccellenti prodotto che mi ha consigliato l’agronomo F.quinto grazie saluti

Scrivere una recensione

questions  chiede il 13/09/2019
Domanda: cortesemente vorrei conoscere il prezzo della confezione da kg del chelal noor grazie
Risposta: Le ho inviato una email
questions Beniamino chiede il 27/06/2018
Domanda: Che dose e che periodo per kiwi? Differenze da Rizammina 42 biolchim? Grazie
Risposta: la concentrazione di rizamina è molto più alta di chelal noor, però noor funziona molto meglio perché l'assorbimento da parte della pianta è molto alto e probabilmente gli elementi sono chelati e quindi "riconosciuti" dalle cellule. Anche da subito, ha un bell'effetto sull'ingrossamento e un contenimento dell'allungamento dei tranci
questions Beniamino chiede il 27/06/2018
Domanda: Che dose e che periodo per kiwi? Differenze da Rizammina 42 biolchim? Grazie
Risposta: La differenza tra i due prodotti la possiamo solo vedere nel risultato, certamente Chelal Noor ha una marcia in più, il perché non ci è dato conoscere, tecnologie della casa produttrice. Non vi è un preciso periodo per il suo utilizzo, e non vedo limiti, dalla fioritura in poi a 200 grammi
questions Beniamino chiede il 27/06/2018
Domanda: Che dose e che periodo per kiwi? Differenze da Rizammina 42 biolchim? Grazie
Risposta: per qualche motivo di carattere tecnico Chelal Noor ha una marcia in più. Lo può impiegare quando ritiene opportuno, in questa fase favorisce l'ingrossamento del frutto e contiene il lussureggiamento vegetativo. La dose è di 200 grammi per 100 litri di acqua, ma non vi sono problemi a dosi anche più alte.
  

Domanda sul prodotto

* Campi richiesti
(leggere)
Inviare
Prodotti correlati ( 16 altri prodotti nella stessa categoria )

Post correlati