Fosfato Biammonico 18-46 fertilizzante

34,00 €
IVA incl.

Il fosfato biammonico 18-46, o fosfato di ammonio bibasico (DAP) rientra nella categoria dei fertilizzanti e viene utilizzato come concime fosfo-azotato. SACCO DA 25, 40 e 50 KG - SECCHIO da 5 kg (confezionato da SHERENA SRL)

Confezione
Quantità
Disponibile

Fosfato biammonico 18.46 fertilizzante a base di concimi minerali composti per l'apporto di elementi nutritivi principali

Il fosfato biammonico 1846 si impiega anche nelle trappole esca per la cattura della mosca dell'ulivo (mosca olearia). Le trappole si posizionano verso la fine di giugno e si preparano con le seguenti dosi :40 grammi di fosfato biammonico disciolti in un litro di acqua; questa soluzione deve essere cambiata ogni 30/40 giorni.

Composizione:

  • Azoto (N) totale 18%
  • Azoto (N) ammoniacale 18%
  • Anidride fosforica (P2O5) solubile nel citrato ammonico neutro e nell'acqua 46%
  • Anidride fosforica (P2O5) solubile in acqua 43%

Il fosfato biammonico 18 46 è indicato per:

  • GRANO TENERO
  • GRANO DURO
  • ORZO
  • MAIS
  • SORGO
  • GIRASOLE
  • ERBA MEDICA

L'immagine è puramente indicativa

(1 bancale completo è composto da 60 sacchi da 25 kg)

(1 bancale completo è composto da 45 sacchi da 40 kg)

1850
Grado 
20/08/2019

Ottimo

Utilizzato gli anni precedenti, per le trappole alla mosca olearia, con buoni risultati. Consigliato!!

Grado 
25/11/2018

Fosfato biammonico

Consegna puntuale e precisa , prodotti conformi alla descrizione

Grado 
03/10/2018

Informazioni sul prodotto

Buongiorno,una informazione prima di acquistare il prodotto,può andare bene per l'accrescimento dei pascoli di sulla e loietto? già seminati a settembre,da spargere senza essere interrato,in quanto già seminati e spuntati? oppure la pioggia lo porta via?

Grado 
14/09/2018

Fosfato bianco

E proprio quello che cercavo arrivato subito e in condizioni buonissime grazie

Grado 
06/09/2018

Fosfato biammonico

Ottimo prodotto...ottima solubilità e spedizione velocissima

  • 0 fuori da 1 la gente ha trovato utile questa recensione.
Grado 
12/07/2017

fosfato biammonico

Precisi nella consegna.

Grado 
17/06/2017

Ottimo

Spedizione rapidissima, prodotto conforme alle specifiche, comprato per la lotta alla mosca, spero che le mosche apprezzino ;-)

Grado 
04/06/2017

FOSFATO BIAMMONICO 18-46 fertilizzante

ottimo prezzo, ottima transazione.

Grado 
25/03/2017

fosfato biammonico

cortesissima assistenza nella fase di ordine rapida consegna ottimo imballaggio esecuzione ordine e spedizione seguibile step by step

Grado 
16/03/2017

Mosca ulivo

Acquistato il prodotto per usarlo come trappola per le mosche. Spedizione del prodotto rapida e ben imballato.

Grado 
06/03/2017

lotta alla mosca dell'olivo

l'annata scorsa, io e due altri amici, abbiamo testato il prodotto per intrappolare la mosca dell'olivo, con i dosaggi consigliati, e abbiamo verificato la sua efficienza. Per questo motivo abbiamo voluto estendere il "trattamento" su tutti gli ulivi dei nostri gierdini.

Scrivere una recensione

questions  chiede il 14/05/2021
Domanda: È buono per le piantine piccole di pesco?
Risposta: Se lo miscela con nitrato ammonico, 50% e 50%, il risultato sarà molto migliore
questions  chiede il 21/03/2021
Domanda: Buon pomeriggio, vorrei sapere la differenza tra questo prodotto ed il solfato ammonico e qual'e' meglio per gli agrumi e più in generale sul terreno calcareo. Grazie!
Risposta: Buongiorno, sono due prodotti diversi, il primo contiene azoto ammoniacale sotto forma di fosfato con 46% di fosforo e l'altro invece presenta azoto ammoniacale sotto forma di solfato. Per gli agrumi e per i terreni calcarei è preferibile il 18-46 in quanto cede sia la parte azotata che la componente fosforica ed è più solubile rispetto all'altro concime.
questions  chiede il 25/02/2021
Domanda: Può essere utilizza per le concimazioni dellulivo? In che periodo?
Risposta: può essere impiegato per olivo, gennaio- febbraio va bene, comunque è alto in fosforo e basso in azoto, occorrerà far seguire poi, marzo o aprile, una concimazione solo azotata, es. solfato ammonico.
questions  chiede il 22/02/2021
Domanda: si può utilizzare anche per fiori?
Risposta: Non ha alcuna limitazione, va bene anche per fiori
questions  chiede il 21/11/2020
Domanda: Salve le volevo chiedere come si posizionano le bottiglie, tipo una ogni angolo e qualche altra verso il centro o ogni albero, cordiali saluti Paolo
Risposta: Buon pomeriggio paolo, le bottiglie vanno posizionate ad una distanza tra loro di 10 mt, questo sul perimetro, poi cominci a diradare man mano che si avvicina al centro.
questions  chiede il 14/11/2020
Domanda: Salve , Si può usare come concime per le piante da siepe e prato ?
Risposta: Certamente è un buon concime, ma è privo di potassio che poi si dovrà integrare
questions  chiede il 08/11/2020
Domanda: Salve!! volevo sapere se il fosfato biammonico puo' andar bene come concime per piantare i piantini di cipolla oppure consigliatemi voi un buon concime per cipolle grazie
Risposta: Fosfato biammonico va molto bene come concime di fondo all'impianto , azoto e fosforo hanno una bella azione starter. Chiaro che in seguito bisognerà integrare anche potassio
questions  chiede il 28/01/2020
Domanda: Vorrei sapere se il 18 - 46 può essere utilizzato per la concimazione del ciliegio.
Risposta: Buon giorno, va sicuramente bene , è evidente che non c'è potassio, sarà poi necessario integrare , o comunque fare concimazioni successive con un ternario ricco di potassio
questions  chiede il 24/01/2020
Domanda: Ho usato il 18/46 per concimare alberelli di castagno di 1 anno. Per piante-castagno già in produzione ( bouche de betizac) cosa mi consigliate? In che periodo e la quantità. Grazie
Risposta: Buon giorno, una concimazione a fine inverno con 18/46 è sempre una buona cosa, e se la pianta adulta 1 kg localizzato è una buona concimazione, chiaramente, a primavera dovrà integrare con un ternario più alto in potassio, le suggerisco un nostro prodotto di alta qualità adatto al periodo: Multicomp 14-13-20, uno 0 due kg pianta a seconda la grandezza della pianta, anche in due dosi differite di 60 giorni
questions  chiede il 25/08/2019
Domanda: È adatto per la concimazione del vigneto?
Risposta: ottimo come concime di fondo, bisognerà comunque abbinare a Solfato di potassio
questions  chiede il 24/08/2019
Domanda: per gli ortaggi tutti si puo usare
Risposta: è un ottimo concime, per tutto
questions  chiede il 14/03/2019
Domanda: Ciao vorrei sapere se qst concime va bene come concime di fondo? Inoltre In una parte di terreno, ho effettuato sovescio di favino, prima del trapianto degli ortaggi devo comunque fare una concimazione di fondo o no? Grazie
Risposta: Occorre sicuramente, il sovescio non arricchisce subito il terreno, dare 18/46 come concime di fondo è un buon prodotto
questions  chiede il 18/02/2019
Domanda: Buongiorno, ho acquistato nella vostra azienda il concime 18-46 da kg 25..Mi interesserebbe un quantitativo maggiore, vorrei pertanto sapere il peso totale di un bancale e il costo a sacchetta. Mi scuso ma dal sito non riesco a trovarlo. Certa di un vostro sollecito ringraziamento vi saluto cordialmente.
Risposta: Salve, il peso massimo di un bancale è di 1500 kg. Per un preventivo invii una richiesta a : info@perfarelalbero.it indicando la destinazione.
questions  chiede il 15/02/2019
Domanda: Buonasera questo tipo di concime è indicato per gli agrumi? Arance,limoni,mmandarino,pompelmo rosa?
Risposta: Lo usiamo in miscela con il Solfato di potassio, oppure subito Fosfato biammonico e fra 1 mese o due nitrato di potassio. I risultati sono ottimi, E' bene considerare che la buona concimazione è una componente dei risultati, poi ci sono le cure agronomiche come irrigazione e potature, e trattamenti giusti al momento giusto, F.Quinto
questions  chiede il 10/01/2019
Domanda: desideravo avere qualche informazione in più sul fosfato biammonico 18/46. in quale periodo darlo alle piante d'ulivo e in che quantità per pianta . deve essere interrato o lasciarlo sul terreno. avrei bisogno di 8 sacchi da 25 kg per un totale di 2 quintali quale è il costo e come posso pagare grazie della risposta
Risposta: Buon giorno, la quantità per albero di 18/46 dipende dalla grandezza dell'albero, 1 kg per pianta , se di 3 o 4 metri di diametro, può essere sufficiente. E' molto solubile, se di buona qualità, per cui si scioglie e scompare velocemente con l'umidità atmosferica. però se non è un problema è preferibile interrarlo. Il prezzo e le modalità di pagamento li trova online. F.Quinto
questions  chiede il 14/11/2018
Domanda: Buon giorno vorrei sapere se questo fertilizzante va bene x Pascoli magri. Da tempo non concimati.grazie
Risposta: Ottimo per creare nuova vegetazione. Perfetto per i pascoli perchè l'alto contenuto di fosforo aiuta la pianta a produrre nuova vegetazione. Cordiali saluti.
questions  chiede il 22/10/2018
Domanda: Salve dovrei acquistare 40 quintali di 18/46 qual'è il prezzo?
Risposta: ci invii una mail su : alessandro.sherena@gmail.com le faremo un preventivo personalizzato
questions  chiede il 10/09/2018
Domanda: Si può impiegare per concimare ortaggi e verdura?
Risposta: Si, si può impiegare durante le prime fasi di accrescimento delle piante oppure come concimazione di fondo prima del trapianto. Adatto per tutti i tipi di colture.
questions  chiede il 15/08/2018
Domanda: Quanto costa il fosfato 18/46, ne occorrono circa 300 q.li in Sardegna Oristano
Risposta: Oggi il prezzo è 46 euro ql, a cui va aggiunta iva 4% franco Bari. Se interessato occorrerà trovare un trasportatore che va in sardegna e negoziare il prezzo.
questions Anthony chiede il 17/06/2018
Domanda: Salve, mi hanno consigliato questo concime per fertlizzare il prato in mesi caldi. Mi hanno consigliato bene o male?
Risposta: Forse meglio Nitrato di Potassio. o comunque un concime con titolo di potassio prevalente, tipo 1-1-2
questions Eros  chiede il 13/06/2018
Domanda: Buongiorno, Ho provato a sciogliere in acqua come indicazioni il fosfato biammonico acquistato da voi tramite e-bay per catturare le mosche dell'olivo, ma ho notato che non si scioglie tutto e ne rimane un po' sedimentando nel fondo, anche provando con acqua calda. Ci sono metodi per farlo sciogliere completamente? Grazie in anticipo, Cordiali Saluti
Risposta: Buon giorno, Il fosfato biammonico non è un concime da usare in fertirrigazione, è normale un minimo residuo, d'altronte lei ha acquistato 18 kg/ql di N + 46 kg/ql di P cioè totale 64 unità fertilizzanti, il resto è inerte.
questions  chiede il 27/05/2018
Domanda: BUON GIORNO, Volevo chiedere se il fosfato Biammonico poteva essere utilizzato per via fertiirrigazione. Grazie
Risposta: Buon giorno, non ha la solubilità giusta per questo impiego, sicuramente otturerebbe gocciolatori o irrigatori, perchè non usare Fosfato Monoammonico 12-61 , totalmente solubile e acido.
questions Francesco  chiede il 22/04/2018
Domanda: Buona sera, ho un impianto di limoni zagara bianca, quest’anno ho effettuato la semina di favino per fare io sovescio, in questo mese che concime devo mettere visto che c’è già la fioritura e i limoni verdelli ? Grazie
Risposta: Buona sera, sul sovescio è consigliato l'impiego di urea agricola a 200 kg/ha, che aiuta la decomposizione della cellulosa, prima dell'interramento del favino. Per questo mese può essere sufficiente, poi a giugno occorrerà dare anche del potassio. F.Quinto
questions  chiede il 18/04/2018
Domanda: Signori buon giorno il fosfato biammonico può essere utilizzato anche per la coltura delle patate e ortaggi? Se la risposta è si quali sono le dosi. vi ringrazio Fabio Curreli
Risposta: Una buona serata a lei, biammonico come concime di fondo è ottimo per tutte le colture, occorrerà poi somministrare del potassio, in particolare alle patate che sono potassivore. F.Quinto
questions Giulio  chiede il 21/03/2018
Domanda: Ho una siepe di photinia che non mi cresce può essere buono questo prodotto?anzi me lo hanno consigliato anche per le piante di ulivo al posto del concime UREA
Risposta: buongiorno, biammonico contene azoto e fosforo, urea solo azoto, le piante hanno bisogno di azoto. fosforo e potassio, oltre a magnesio e calcio e tanti altri microelementi. Se usa un concime completo, con almeno i tre macroelenti è più probabile che la sua photinia dia qualche risposta. F.Quinto
questions Gianni chiede il 21/02/2018
Domanda: Cosa usare per concimare pascoli non seminati e erbai di avena da chiudere per il fieno
Risposta: La concimazione del prato da fieno ha lo scopo di favorire la vegetazione e il lussureggiamento, occorre dare più azoto, adeguato sarebbe un 20-10-10 che oltre a fornire un buon titolo di azoto, da anche fosforo e potassio, elementi utili per arricchire il fieno di nutrienti per gli animali. F.Quinto
questions graziano di bartolomeo chiede il 29/01/2018
Domanda: se si utilizza anche per ulivi e piante da frutto e quando e in che quantità grazie
Risposta: buon giorno, tutto dipende dalla grandezza della pianta, per una pianta grande 500 grammi è una buona dose, a gennaio o febbraio. In questo periodo è necessario aumentare la dose di azoto, nel Biammonico ci sono 180 unita di azoto, che per la partenza può andare bene, però se aggiunge anche 500 di urea, anche dopo 15 0 20 gg, ha fatto una buona e abbondante concimazione. F.Quinto
questions Gabriele chiede il 20/12/2017
Domanda: Salve x mandare 100 ql di 18/46 in Sardegna quanto vado a spendere???in sacchi da 40/50 kg e uguale.. Grazie
Risposta: Buon giorno, il trasporto le costerebbe circa 14 centesimi a kg, che graveremmo nel prezzo e sconterebbe l'iva del 4%. Pallet da 1100 kg lordo, perché fa peso anche la pedana. F.Quinto
questions Gianfranco De Capua chiede il 28/11/2017
Domanda: Salve, vorrei sapere se il fosfato biammonico è idoneo, in questo periodo, per concimare ai piedi degli alberi di ulivo. Se si mi specificate quali sarebbero i benefici per la pianta e le quantità? Grazie Gianfranco De Capua
Risposta: Buona sera sig. Gianfranco, Fosfato biammonico 18-46-0, è un signor concime, adatto a concimazioni autunnali, la ricchezza in fosforo assicura una buona riserva alla pianta di olivo, che sebbene non ne richieda molto, ne ha comunque bisogno durante tutto l'anno. Il 18% di azoto e necessario in questo periodo, solo che è poco rispetto al fosforo, sarebbe quindi opportuno una ulteriore concimazione azotata in gennaio o febbraio. La dose opportuna è determinata dalla grandezza della pianta, un kg dovrebbe bastare per una pianta con un diametro di chioma di 3-4 mt . Con ciò non abbiamo esaurito la concimazione, per saperne di più troverà delle indicazioni nell'area tecnica del nostro sito. F.Quinto
questions Lorenzo chiede il 21/11/2017
Domanda: E' UTILIZZABILE IN AGRICOLTURA BIOLOGICA ai sensi del disciplinare bio?
Risposta: No, sono pochi i concimi che contengono fosforo ammessi in bio, Se vuole sapere quali ce lo faccia sapere. F.Quinto
questions alfonso chiede il 05/11/2017
Domanda: puo essere utilizzato come concime per aumentare la produzione delle fave essendo esse delle leguminose se no cosa mi potreste consigliare grazie
Risposta: il Fosfato Biammonico è particolarmente indicato per la partenza. Ti consiglio il MULTITER NPK 12.20.27 per migliorare la qualità delle produzioni.
questions Lorenzo chiede il 15/10/2017
Domanda: per una quantità di 15 quintali quanto riesci a farmi di prezzo
Risposta: Mandi una richiesta di preventivo a sherenapolicoro@gmail.com
questions Luigi chiede il 11/09/2017
Domanda: Vorrei sapere concime più adatto per i broccoli, perché ho seminato 1 ettaro di broccoli ,e li ho concimato con urea 46/, pero la crescita non c'è, il terreno è bianco. Concime più adatto...
Risposta: Il fosforo, insieme all'azoto, sono elementi fondamentali per la partenza, non a caso gli inglesi chiamano il fosforo "sprint starter" Le possiamo suggerire una fertirrigazione con fosfato monoammonico 12/61, però deve sapere che il fosforo è molto poco mobile nel terreno, per cui occorre darlo nelle immediate vicinanze della piantina. Un formulato con fosforo mobile, è Vitaphos-K che contiene il fosforo come polifosfato che si muove nel terreno portato dall'acqua a contatto delle radici. La dose di 15-25 kg per ettaro sicuramente farà partire i suoi broccoli. Distinti saluti.
questions  chiede il 29/08/2017
Domanda: volevo sapere se il fosfato biammonico in sacchi da 25 o 50 kg e in polvere oppure in granuli, anticipatamente ringrazio in attesa di una vostra risposta
Risposta: è un prodotto granulare!
questions Antonio chiede il 04/07/2017
Domanda: Salve a fine agosto primi di settembre dovrei acquistare sui 300 quintali di 18/46, sono della Sardegna è possibile avere un recapito telefonico dell addetto alle vendite.,.. ciao Antonio
Risposta: Il mio numero di telefono è 3297407677 MARCO MONTEFRANCESCO. Oppure può mandare una richiesta a sherenapolicoro@gmail.com
questions Giulia chiede il 30/06/2017
Domanda: Per quanto tempo si mantiene il prodotto? Ci sono particolari precauzioni per la conservazione?
Risposta: Tecnicamente non è previsto un termine di scadenza, è un sale stabile. Si conserva molto bene se non prende umidità, tenere ben chiuso il sacco. Il FOSFATO BIAMMONICO 18-46 deve essere conservato nella confezione originale in luogo fresco e asciutto, privo di odori. Una volta aperta la confezione deve essere utilizzato il prima possibile.
questions calisti giampiero chiede il 23/05/2017
Domanda: Ho 150 ulivi, quest'anno li vorrei trasttare con le trappole di bottiglie in plastica con all'interno il fosfato biammonico, posso sperare in un buon risultato????
Risposta: Vendiamo moltissimo fosfato biammonico utilizzato per questo scopo. Questo dato conferma l'efficacia di quest'intervento
  

Domanda sul prodotto

* Campi richiesti
(leggere)
Inviare

Ti consigliamo anche

Prodotti correlati ( 16 altri prodotti nella stessa categoria )