K-BOMBER 56 Concime potassio Biolchim

K2.5

Nuovo prodotto

K-BOMBER 56 Biolchim fertilizzante ad alto titolo di potassio per applicazione fogliare e fertirrigazione, confezione da 2,5 kg

Maggiori dettagli

60 Articoli

Disponibile

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 Punto Fedeltà. Il totale del tuo carrello 1 Punto Fedeltà può essere convertito in un buono di 0,15 €.


16,90 € tasse incl.

Dettagli

K-bomber 56 Biolchim migliora la qualità dei frutti e contiene il rigoglio vegetativo

K–BOMBER® 56 è un formulato ad alto contenuto di Potassio che, impiegato nelle giuste fasi vegetative, permette di migliorare il contenuto zuccherino ed il colore dei fritti delle produzioni ortofrutticole.

Questo concime a base di ossido di potassio presenta controindicazioni di miscibilità con prodotti a reazione acida a base di Calcio e Zolfo, oli minerali ed emulsioni.

E' consigliata una piccola prova per verificare la compatibilità.

COMPOSIZIONE

  • Anidride fosforica (P2O5) solubile in acqua 6%
  • Ossido di Potassio (K2O) solubile in acqua 56%

PROPRIETÀ CHIMICO-FISICHE

  • pH (soluzione 1%) 10,5 ± 0,5
TIPO DI COLTURAEPOCA DI IMPIEGODOSE
Frutticole, vite da tavola e da vino2/3 interventi per ingrossare i frutti alla raccolta2,5–3 kg/ha
Orticole ed industriali di pieno campo3/4 interventi per ingrossare i frutti alla raccolta3–5 kg/ha
Colture orticole in serra3/4 interventi per ingrossare i frutti alla raccolta200–400 mg/hL
Floricole2/3 interventi durante tutto il ciclo100–200 mg/hL

K-BOMBER 56 si può impiegare in fertirrigazione, nelle stesse fasi, alla dose di 5/10 kg/ha.

PAGINA CATALOGO

Recensioni

Valutazione 
13/07/2019

Prodotto indispensabile

Uso k bomber per stoppare la vegetazione è farsi che ingrossa il frutto sia per fertirrigazione che fogliare qualità presso eccellente grazie a Sherena

    Valutazione 
    12/07/2019

    k-bomber

    perfetto concime potassico fogliare molto solubile

      Valutazione 
      13/08/2018

      positivo

      solo qualche giorno di ritardo nella consegna ma, visto il periodo è ammissibile,
      per il resto tutto OK

        Scrivi una recensione!

        Scrivi una recensione

        K-BOMBER 56 Concime potassio Biolchim

        K-BOMBER 56 Concime potassio Biolchim

        K-BOMBER 56 Biolchim fertilizzante ad alto titolo di potassio per applicazione fogliare e fertirrigazione, confezione da 2,5 kg

        Fai una domanda

        Non richiede registrazione

        15 Domande con risposta

        Usa il modulo sottostante per chiedere qualcosa su questo prodotto.

        (Opzionale)
        *(Richiesta per ricevere la notifica quando sarà disponibile la risposta)
        • Chiesta da Francesco
          il 14/06/2017
          Salve volevo sapere se miscelabili, ridomil Gold , k bomber, Scudex. Grazie Risposta:
          Pubblicheremo a breve la risposta in questa pagina
        • Chiesta da Giuseppe
          il 25/04/2018
          Salve volevo sapere se il k-bomber si può usare sul melograno per addolcire il frutto ,in che dose e fase usarlo e quanto trattamenti fare grazie Risposta:
          da quando i frutti hanno raggiunto oltre il 50% (suppongo fine agosto-settembre)della pezzatura, può cominciare a impiegare k-bomber a 250 gr/hl, tre trattamenti distanziati di 15 gg minimo
        • Chiesta da fabio
          il 07/05/2018
          Salve, cortesemente per zolfo a reazione acida cosa si intende? Quest pordotto (k bomber 56) puo' essere miscelato con lo zolfo usato per le viti? o cosa bisogna controllare per non correre rischi? Saluti e grazie Risposta:
          Che io sappia lo zolfo è acido, k-bomber è alcalino quindi se è zolfo in polvere si possono miscelare. Preferibilmente no con zolfi liquidi.
        • Chiesta da un ospite
          il 06/09/2018
          Salve, volevo sapere se k bomber 56 funziona anche sul kiwi “boerica” E quando devo iniziare con i trattamenti. Grazie Risposta:
          Buona sera, va bene e funziona dappertutto, un primo trattamento lo può fare già a frutto formato, che oltre a stimolare la circolazione linfatica, ispessisce le cellule e , grazie al suo Ph alcalino, crea ambiente ostile a funghi e batteri. Riprenderà a somministrarlo da luglio in poi per promuovere pezzatura, consistenza e grado brix.
        • Chiesta da un ospite
          il 15/02/2019
          Buonasera ho un ettaro di cicorie Catalogna per ingrossare la pianta è il frutto che sta formando. Cosa devo usare Poi ho 2 Moggi di cavolfiore romanesco stanno formando il frutto però la pianta è un po' piccola.cosa posso usare.grazie per la risposta. Risposta:
          Buon giorno, K-Bomber può essere usato per trattare le cicorie, aiuterebbe a ingrossare il ceppo, occorre pero dare anche un po di azoto , per esempio Megafol, e quindi Megafol a 200cc + K-Bomber a 250 gr per 100 litri di acqua. I cavoli sono anche loro potassivori, ci può andare anche la stessa concimazione delle cicorie, oltre a una concimazione di nitrato di calcio al terreno.
        • Chiesta da un ospite
          il 30/03/2019
          K-Bomber è consentito in agricoltura biologica? grazie mille Risposta:
          Buon giorno, no non è ammesso in bio.
        • Chiesta da un ospite
          il 15/05/2019
          Salve volevo sapere se il k bomber 56 è indicato anche per contenere la vegetazione,(uva da vino)se cosi fosse in che periodo sarebbe meglio distribuirlo?per ottenere un pò di contenimento e in che dosi?dopo allegagione o più avanti? non è che crea eccesso di potassio e và un pò a squilibrare.Grazie in anticipo Risposta:
          Dopo l'allegagione, minimo 300 grammi, l'eccesso di potassio dovrebbe appunto servire a contenere la vegetazione, eccesso che naturalmente viene compensato dalla pianta stessa
        • Chiesta da un ospite
          il 26/06/2019
          Buongiorno, vorrei sapere se k- bomber è miscelabile con estratto di alghe brune e concime organico liquido emomag della sala sul kiwi giallo e cortesemente le dosi x 100 litri fogliare. Grazie Risposta:
          Buon giorno, è miscibile con alghe ed anche con Emomag
        • Chiesta da un ospite
          il 29/07/2019
          Ho 1 ettaro di borlotti tra 10/15 giorni maturano per aumentare resa, colore rosso fuoco e lunghezza cosa dovrei usare? Ho trattato 2 volte una con MC set e MC extra e dopo fosforo e maxifruit Risposta:
          Un concime di potassio andava impiegato un po prima, comunque usato oggi sicuramente esalterà il colore, farà poco sulla lunghezza del baccello, ha poco tempo.
        • Chiesta da un ospite
          il 04/08/2019
          Buonasera vorrei porre un quesito per l'utilizzo del prodotto su ciliegio, a che epoca trattare alcune qualità tipo Stella per ottenere maggiore dolcezza. Grazie Risposta:
          Buon giorno Quando i frutti hanno raggiunto una buona pezzatura può cominciare ad usare K-Bomber due o tre volte ogni 7 gg
        • Chiesta da un ospite
          il 21/08/2019
          Salve, chiedo cortesemente sapere se il k-bomber, si può trafttere per via fogliare, il questo periodo, fine agosto, inizio settembre nei kiwi verdi. Risposta:
          Certamente si può, aiuta a fare pezzatura. se aggiunge un concime che contiene magnesio migliora molto l'effetto .
        • Chiesta da un ospite
          il 16/09/2019
          Per il prossimo anno...in guale fase e' buono per pesche per dare colore .. Risposta:
          Buon giorno, prima dell'invaiatura due o tre volte, è consigliabile aggiungere , almeno una volta, del calcio fogliare. Può prendere in considerazione anche Sunrred, sempre nello stesso periodo
        • Chiesta da un ospite
          il 29/09/2019
          Salve Ho un vigneto da mosto...quindi oltre al grado zuccherino aumenta anche la resa, il prossimo anno in che periodo usarlo e con cui abbinarlo, grazie Risposta:
          già da metà giugno si può impiegare, magari ogni 15 giorni, abbinato a glibor Ca
        • Chiesta da un ospite
          il 03/11/2019
          Su uva da tavola, per contenere la vegetazione, quando cominciare ad usarlo? si deve integrare magnesio e calcio? Può darmi altre soluzioni sia fogliari che radicali? Risposta:
          Buon giorno, già a 300 grammi per ettolitro ha un effetto di contenimento, ma se ritiene può arrivare anche a 500 gr. E' chiaro che deve intervenire prima che la vegetazione è già "scappata", Cominciare a contenere subito , anche prima della fioritura, e gioverebbe alla fioritura
        • Chiesta da un ospite
          il 27/11/2019
          Salve vorrei sapere un programma di nutrizione completo dalla A alla Z per cetrioli e pomodori insalatari in serra per avere il massimo rendimento. Cordiali saluti Risposta:
          Buona sera, non è facile ne efficace un programma di trattamenti su ortaggi, tre culture diverse con esigenze diverse che non è possibile difendere seguendo un calendario, Le condizioni climatiche condizionano la crescita e le patologie, come si fa a prevedere e prevenire a meno che non si tratti quasi con turni settimanali, cosa improponibile prima per i costi, poi l'insostenibilità ambientale e biologica. Consideri che il prodotto poi va mangiato, e non oso immaginare cosa si mangerebbe insieme agli ortaggi così prodotti. Può chiedere , le risponderò per ogni singolo problema si dovesse presentare.

        Ti potrebbe interessare

        I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

        30 altri prodotti della stessa categoria:

        Articoli correlati sul blog