Calciocianamide nitrata PERLKA concime granulare con azoto e calcio 25 kg

CAL

Nuovo prodotto

Calciocianamide PERLKA è un concime CE semplice azotato in grado di miglioranre la fertilità naturale del terreno. Sacco da 25 kg

Maggiori dettagli

112 Articoli

Disponibile

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 2 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 2 Punti fedeltà può essere convertito in un buono di 0,30 €.


22,00 € tasse incl.

Sconti sulle quantità

QuantitàIl prezzo scontato è diRisparmi:
5 21,00 € Fino a 5,00 €

Dettagli

Calciocianamide PERLKA crea un ambiente ideale per la crescita e lo stato di salute delle piante

ISTRUZIONI:

  • Distribuire il prodotto 2 settimane prima della semina o del trapianto delle piante.
  • Interrare il prodotto a 6-8 cm di profondità.
  • Inumidire e tenere umidi il terreno per qualche giorno.
  • Aggiungere concimi a base di fosforo e potassio.

PRODUTTORE: AlzChem AG

Dosi per le seguenti colture:

  • piselli
  • ravanelli
  • fave
  • fagioli
  • fagiolini verdi
  • prezzemolo
  • piante ornamentali

3 Kg per 100 mq oppure 30 g per mq;

Dosi per le seguenti colture:

  • lattuga
  • cipolla
  • aglio
  • spinaci
  • cetriol
  • patate
  • carote
  • porri
  • ribes
  • lamponi
  • alberi da frutto

4 Kg per 100 mq oppure 40 g per mq;

Dosi per le seguenti colture:

  • pomodori
  • peperoni
  • sedano
  • melanzane
  • asparagi
  • cavolo
  • cavolfiore

5 Kg per 100 Mq oppure 50 g per mq

Composizione:

Azoto totale20.5%19.8%
Azoto nitrico-1.8%
Azoto cianammidico> 19.5%> 15%
Azoto diciandiammidico-approx. 0.5%
Calcio (CaO)*> 60%> 50%

Recensioni

Valutazione 
22/06/2020

Funghi

Questo concime debella i funghi che attaccano le radici. Fusarium , verticillosi, fitoftora ?

    Valutazione 
    13/04/2020

    calcio

    un po alto come prezzo finale

      Scrivi una recensione!

      Scrivi una recensione

      Calciocianamide nitrata PERLKA concime granulare con azoto e calcio 25 kg

      Calciocianamide nitrata PERLKA concime granulare con azoto e calcio 25 kg

      Calciocianamide PERLKA è un concime CE semplice azotato in grado di miglioranre la fertilità naturale del terreno. Sacco da 25 kg

      Fai una domanda

      Non richiede registrazione

      19 Domande con risposta

      Usa il modulo sottostante per chiedere qualcosa su questo prodotto (Attenzione: consultare sempre l'etichetta aggiornata dei prodotti).

      (Opzionale)
      *(Richiesta per ricevere la notifica quando sarà disponibile la risposta)
      • Chiesta da un ospite
        il 17/01/2018
        Nn so se è vero ma questo prodotto ha anke la funzione di allontanare i topi dal terreno??? Risposta:
        Buon giorno, ha una buona azione repellente, cioè allontana i topi, ma non risolve il problema per sempre, ha un'azione abbastanza lunga, dipende da caso a caso, ma non definitiva. F.Quinto
      • Chiesta da un ospite
        il 22/01/2018
        E piu o meno x quanto tempo li allontana? Risposta:
        Buon giorno. il prodotto, gassificando creano ambiente ostile alle arvicole che si allontanano, per quanto tempo dipende da cosa c'è intorno al suo campo, se trovano condizioni per nutrirsi si fermano , e non hanno motivo di esplorare nuove zone se hanno la sufficienza alimentare, diversamente ripartono a raggiera senza ricordarsi dove hanno avuto disturbo. Quindi dipende da cosa trovano dal suo vicino. Pero un mese senza fastidi lo ha di sicuro. F. Quinto
      • Chiesta da Fabio Salmaso
        il 16/02/2018
        In che forma é il concime, polvere o granulare? Risposta:
        Buon giorno, Granulare
      • Chiesta da un ospite
        il 14/10/2018
        si possono concimare noccioli e in che periodo? Risposta:
        I noccioli come tutti gli alberi da frutto hanno delle esigenze colturali che in questo periodo dell'anno richiedono una buona dose di azoto a lenta cessione da immagazzinare per poi poterlo utilizzare alla ripresa vegetativa. In questa fase fenologica (ottobre) un ottimo concime da utilizzare alla base delle piante è il Midotec 25.15 in dosi che in base alla dimensione delle piante variano dai 300 ai 500 kg per ettaro. Cordiali saluti.
      • Chiesta da un ospite
        il 17/11/2018
        Buonasera, volendo disinfettare il terreno e prepararlo alla semina di primavera che dose di prodotto devo usare per metro quadro? Questo periodo è indicato? Risposta:
        Dipende dalle colture. Comunque le dosi vanno dai 30 ai 50 grammi al metro quadrato. Nella descrizione del prodotto comunque è riportata la dose. La disinfezione del terreno con questo concime si può fare da una settimana fino al giorno prima del trapianto. Cordiali saluti.
      • Chiesta da un ospite
        il 03/01/2019
        Buonasera , volevo sapere se I’ll calciocianamide va bene per allontanare gli insetti delle patate ? Risposta:
        Ha un effetto nei primi 10-15 cm repellente nei confronti di topi, arvicole, ha un azione nematocida e geosterilizzante per l'elevata acidità dell'acido cianamidico che gradualmente si trasforma in azoto. Per le patate che sono potassivore per eccellenza bisogna integrare concimazione ad alto titolo di potassio. Cordiali saluti.
      • Chiesta da un ospite
        il 27/02/2019
        Salve, se interro le fave, posso spargere la calciocianammide sopra il terreno?, grazie Risposta:
        Buona sera, sovescio con calciocianamide? va bene. Urea agricola sembra abbia una maggiore capacità di decomporre la cellulosa e accelerare la creazione di sostanza organica.
      • Chiesta da un ospite
        il 11/08/2019
        Buongiorno. Vorrei acquistare questa calciocianamide per usarla come concimante di fondo nella vangatura degli orti prima dell'inverno interrandola con altro materiale organico, in particolare erba da sfalcio dell'anno precedente (la lascio ammucchiata per un anno ma si decompone lentissimamente), letame (quello che riesco a trovare), un po' di perfosfato ed un po' di solfato di potassio in quantità adatte alla superficie da concimare. I miei orti si trovano al Nord Italia ed il terreno, sempre umido, d'inverno gela. E' corretto questo procedimento? Ho letto su di un vecchio libro di orticoltura (peraltro molto utile) che la calciocianamide, oltre alle proprietà disinfettanti, riesce ad inibire la crescita delle malerbe, ma questo solo se è in polvere, se è granulare perderebbe questa capacità. A voi risulta? I miei orti sono invasi dalla galinsoga che devo togliere a mano cercando di non farla fiorire, ma sembra tutto inutile ed il problema permane. Questo vostro sito internet è ricco di informazioni complete e capibili. Grazie e complimenti. Risposta:
        Buona sera, Probabilmente lei con l'apporto di letame, e interrando le sue erbacce non va altro che propagare le erbe che le danno fastidio. Calciocianamide ha un relativo effetto diserbante, solo se il chicco di concime va a capitare a contatto con un seme in fase di germinazione, poi l'effetto si esaurisce in fretta. Anzicchè ricercare e impiegare letame, che non ha poi tutto questo potere fertilizzante con il rischio di apportare semi di infestanti nel suo terreno, utlizzi uno stallatico commerciale, ne esistono di ottimi in commercio, e continui a dare perfosfato e solfato di K. Le erbe che sfalcia, vanno tagliate prima della fioritura, se le riesce le bruci, diventerebbero sostanza organica dopo anni. Altra fonte di inquinamento da semi è l'acqua di irrigazione, se prende quella di fossi o canali sono una fonte inesauribile di semi. Non so se sono stato esauriente, diversamente scriva ancora.
      • Chiesta da un ospite
        il 11/09/2019
        Se e anche un disserbante o solo un concime.grazie Risposta:
        La sua azione diserbante è limitata ad una azione sui semi in fase di germinazione, con risultati molto modesti
      • Chiesta da un ospite
        il 06/12/2019
        Buongiorno Può risultare efficace spargere intorno al tronco delle drupacee il concime (o anche su tutto il terreno) per controllare l'armillaria Grazie Risposta:
        "Non controlla l'armillaria, ma puo' dare una mano"
      • Chiesta da un ospite
        il 15/01/2020
        La calciocianamide nitrata può essere usata nella coltivazione di ulivi? Se si in che periodo darla e in quali dosi? Grazie Risposta:
        Buongiorno, la Calciocianamide contiene una buona quantità di AZOTO che per la nutrizione degli Ulivi è un elemento molto importante. Per le dosi si buo basare sulla scheda tecnica che trova sulla pagina prodotto, perche è importante capire l'età della pianta.
      • Chiesta da un ospite
        il 27/02/2020
        Quanto costa la spedizione-Grazie Risposta:
        tutti i costi li potrà visualizzare dopo aver cliccato l'articolo e la quantità, nello step 2
      • Chiesta da un ospite
        il 13/07/2020
        Buongiorno questo prodotto elimina lo stafilino?? Grazie Risposta:
        Buon giorno, alle dosi normali di impiego e concentrazione per mq non credo riesca a uccidere questo insetto, potrà avere un'azione repellente,
      • Chiesta da un ospite
        il 08/11/2020
        Salve, il prodotto agisce anche sulle formiche? Risposta:
        Buon giorno, ha una buona azione contro le formiche
      • Chiesta da un ospite
        il 18/11/2020
        Vorrei sapere se va bene come concime nel vigneto e a che dosi va usato grazie Risposta:
        Non può certamente sostituire la concimazione NPK, calciocianamide apporta un po di azoto e calcio
      • Chiesta da un ospite
        il 19/11/2020
        Salve sono a chiedere se usata nei vigneti ha effetti benefici grazie Risposta:
        Salve, Certo è un concime quindi nutrimento per la pianta.
      • Chiesta da un ospite
        il 21/11/2020
        Buongiorno, devo impiantare un vigneto su un terreno calcareo, vorrei usare questo prodotto perchè ci sono un po' di nematodi. Posso usarlo tranquillamente e a che dose per ettaro? Grazie. Risposta:
        Buona sera, non ha un'azione sul calcare, ha una temporanea zione su nematodi, ma non risolve il problema, è repellente contro arvicole , formiche e altri insetti, ma sempre limitato nel tempo. Rilascia azoto e calcio, lo può usare a 500 kg/ha
      • Chiesta da un ospite
        il 08/12/2020
        Buonasera il prossimo anno dovrei piantare i pomodori da industria vorrei sapere se questo prodotto(distribuito sul terreno 10 gg prima del trapianto) va bene e se posso mettere durante la la solcatura il Toro Amos 20 grazie in anticipo Risposta:
        Calciocianamide va bene pretrapianto, anche meno di 10 giorni prima, toroamos va bene nei solchi però noto che manca fosforo e potassio, elementi molto importanti. Magari nei solchi ci può mettere anche un complesso NPK
      • Chiesta da un ospite
        il 12/12/2020
        Buongiorno vorrei sapere se ci sono problemi per l uso in serra Grazie buona giornata Risposta:
        Nessun problema se interrata, se lasciata superficialmente per eccesso di cautela , la prima settimana dopo la distribuzione, conviene arieggiare la serra prima di entrare.

      I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

      30 altri prodotti della stessa categoria:

      Scarica