KRISS Biolchim Biopromotore dell’ingrossamento dei frutti

Nuovo prodotto

KRISS Biolchim migliora la pezzatura e l'uniformità dei frutti, non altera la forma e la conservabilità. Confezioni: 1 litro - 5 litri

Maggiori dettagli

76 Articoli

Disponibile

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 12 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 12 Punti fedeltà può essere convertito in un buono di 1,80 €.


27,20 € tasse incl.

  • Flacone da 1 L
  • Tanica da 5 L

Dettagli

KRISS Biolchim Biopromotore dell'ingrossamento dei frutti

a base di triptofano, arginina ed estratti vegetali

KRISS Biolchim contiene:

  • Estratti di Trigonella e Germe di grano
  • estratti di Ascophyllum Nodosum
  • Aminoacidi di origine vegetale
  • Triptofano
  • Arginina
  • Bioattivatori dell'assorbimento

Prodotti per ingrossamento frutti

ANALISI p/p

  • Azoto (N) totale 5%
  • Azoto (N) organico 0,6%
  • Azoto (N) nitrico 1%
  • Azoto (N) ammoniacale 1,7%
  • Azoto (N) ureico 1,7%
  • Fosforo (P2O5) 8,5%
  • Potassio (K2O) 4%
  • Carbonio (C) organico di origine biologica 3%

PROPRIETÀ CHIMICO-FISICHE

  • pH (soluzione 1%) 6,5±0,5
  • Peso specifico (a 20°C) 1,21±0,02 kg/L

kriss-biolchim-biopromotore-dellingrossamento-dei-frutti-impiego

ingrossamento frutti agrumi : post allegagione 3 L/Ha, 3 interventi ogni 12 - 15 giorni

Il prodotto presenta controindicazioni di miscibilità con formulati a base di rame.

Recensioni

Valutazione 
08/03/2019

Agricoltore

Desidero sapere un piano agrumi su varietà tarocco nocellare...poi si tratta di un annata piena di fiori a zagara.......essendo stato scarico nell annata precedente.Un piano di ingrossamento e qualità del frutto....grazie

    Valutazione 
    22/05/2018

    Ottimo prodotto

    Ottimo prodotto

      Valutazione 
      20/05/2018

      Soddisfatto

      Tutto ok

        Scrivi una recensione!

        Scrivi una recensione

        KRISS Biolchim Biopromotore dell’ingrossamento dei frutti

        KRISS Biolchim Biopromotore dell’ingrossamento dei frutti

        KRISS Biolchim migliora la pezzatura e l'uniformità dei frutti, non altera la forma e la conservabilità. Confezioni: 1 litro - 5 litri

        Fai una domanda

        Non richiede registrazione

        14 Domande con risposta

        Usa il modulo sottostante per chiedere qualcosa su questo prodotto.

        (Opzionale)
        *(Richiesta per ricevere la notifica quando sarà disponibile la risposta)
        • Chiesta da Cosimo
          il 20/08/2017
          Buon giorno vorrei sapere se questo prodotto e buono per far diventare di grossa opezzatura un frutto premessa o creato un giardino bonsai i frutti li porta tutti gli anni ma piccoli Risposta:
          Il Kriss della Biolchim serve proprio per l'aumento di pezzatura, però è necessario completare il trattamento con un' alga come CREMALGA e un concime NPK con rapporto 1.2.3. come ad es. PLANTAFOL 5.15.45: 1- CREMALGA = 150gr x 100lt d'acqua 2- KRISS = 250 gr x 100lt d'acqua 3- Plantafol 5.15.45 = 250gr x 100 lt d'acqua ripetere quest'intervento anche dopo una settimana. per maggiori informazioni non esiti a contattarci!
        • Chiesta da antonio
          il 15/10/2017
          BUONASERA ,HO UN AGRUMETO PIANTATO AD AGRUMI TAROCCO NUCELLARO 57 SU CITRANGE TROYER,VORREI SAPERE SE IN QUESTO PERIODO DI OTTOBRE AVREI POSSIBILITA' DI FARE INGROSSARE IL FRUTTO TRATTANDOLO CON KRISS E ALTRI PRODOTTI DELLA BIOLCHIM. GRAZIE BUONASERATA ATTENDO RISPOSTA SE POSSIBILE. Risposta:
          E' un po tardi, qualche risultato sicuramente può ottenere se insieme a Kriss ci aggiunge rizamina e nitrocam. Due o tre interventi. Comunque i migliori risultati si ottengono se si interviene da subito dopo l'allegagione.
        • Chiesta da Luca
          il 08/11/2017
          Che differenza c'è con RIZZAMINA 42 e quale tra di due prodotti è più indicato per agrumi? Risposta:
          Salve , Il KRISS è consigliabile aggiungerlo alla Rizammina per svolgere l'effetto di aumento di pezzatura! per ulteriori informazioni seguite il nostro video dimostrativo sulla nostra pagina facebook: https://www.facebook.com/pg/perfarelalbero.it/videos/?ref=page_internal
        • Chiesta da un ospite
          il 20/11/2017
          Potreste chiarirmi se KRIS e RIzammina possono essere miscelati e distribuiti attraverso la stessa soluzione, oppure é preferibile intervallare i due prodotti a distanza di qualche giorno l'uno dall'altro. Grazie in anticipo per la risposta Risposta:
          Sono miscibili e si consiglia di usarli insieme, può anche aggiungere Nitrocam, tutti e tre insieme. Distintamente, F.Quinto
        • Chiesta da Giuseppe
          il 12/05/2018
          Salve vorrei sapere se sul melograno e consigliato, in che fase bisogna fare i trattamenti, quanti trattamenti fare e le dosi grazie Risposta:
          Va bene anche su melograno, la dose è di 200 cc (anche 250)/hl + Nitrocam a 250 cc/hl. Questo nel primo trattamento che è bane effettuare a frutto formato, far seguire altri 2 trattamenti distanziati di 15 giorni con Kriss a 250 cc/hl + Welgro complex a 200 gr/hl
        • Chiesta da un ospite
          il 06/07/2018
          Buonasera, ho un agrumeto di di circa 20anni. La varietà è arancia Navel isa 315. La pezzatura del frutto è sempre piu piccola di altri alberi che stanno insieme ma di un altra varietà (NEW WALL) posso usare alcuni vostri prodotti gia da questo mese? Quali? Possibilmente per via fogliare . Risposta:
          Kriss o Benefit prodotti simili che si impiegano entrambi a 300 cc/hl + Cremalga oppure Alga special oppure MC cream che si impiegato tutti a 200 -300 cc/hl. Non abbiamo elementi per giudicare la migliore qualità dell'uno o dell'altro. Certo è che chi usa benefit continua a usare benefit, chi usa Kriss continua a usare Kriss. L'aggiunta di un calcio, es. Chelal Omnical a 200 cc/ migliorerà il risultato F.Qunto
        • Chiesta da un ospite
          il 07/07/2018
          salve, sul kiwi hayward che dose mi consiglia di KRISS per 100 litri d'acqua. KRISS e BENEFIT hanno la stessa funzionalità o uno è piu' indicato rispetto all' altro Riguardo le alghe è piu' indicata la CREMALGA o ALGASPECIAL La ringrazio anticipatamente e le porgo distinti saluti Risposta:
          Buon giorno, l'uno vale l'altro, la dose è di 300 cc/hl
        • Chiesta da un ospite
          il 09/08/2018
          Salve vorrei usare per via fogliare nel il mio agrumeto(clementine comuni e arance navel) Kriss+rizammina+nitrocam, volevo chiedere se come periodo va bene agire a fine agosto o no? Risposta:
          Il periodo migliore per utilizzare il kriss è il post allegaggione. In questa fase fenologica c'è ancora un accrescimento cellulare quindi il Kriss ha ancora un buon effetto, che viene esaltato da Rizammina e rinforzato dal Nitrocamm. Quindi va benissimo. Importante rispettare le dosi consigliate in etichetta. Cordiali saluti.
        • Chiesta da un ospite
          il 06/10/2018
          Perché quando uso il kriss e solo kriss senz altra sostanza su zucchini dal momento che è stato irrorato incominciano ad appassire le foglie e dopo un giorno le foglie incominciano ad indurire di nuovo Ma nel periodo autunnale mica questo procedimento che ho spiegato fa qualcosa alla pianta in caso di freddo? Risposta:
          Il fenomeno è del tutto normale, poiché il prodotto contiene dei fitoregolatori di origine naturale che provocano, temporaneamente, questo fenomeno. In inverno in caso di abbassamento delle temperature è meglio non utilizzarlo poiché la pianta è più suscettibile agli agenti atmosferici dopo il trattamento. Durante i periodi a rischio freddo prediligere concimazioni a base di potassio e microelementi come il Furia in fertirrigazione a 5kg ad ettaro ogni 8-10 gg. Cordiali saluti.
        • Chiesta da un ospite
          il 13/03/2019
          Volevo un chiarimento riguardo una concimazione fogliare su arance tarocco.Potrei miscelare x l ingrossamento kriss ,cremalga ,e plantafol ? Se si in quale fase fenologica e x quanto tempo?Grazie.... Risposta:
          Buon giorno, già da prima della fioritura puo intervenire con cremalga e plantafol., a frutto formato può intervenire con i tre prodotti insieme, per tre trattamenti distanziati di 15 gg. Ma se fa qualche trattamento in più non fa altro che bene.
        • Chiesta da un ospite
          il 26/04/2019
          Buona serakriss 3 l/ha + folicist 1 l/ha + nitrocam 2 l/ha vorrei fare una prova su piante di actnidia verde per ingrossamento frutti mi puo cortesamente dire le quantità di prodotto X 100 LITRI DI ACQUA posso utilizare atomizzatore che uso per le mele in attesa di una vostra risposta vi auguro buona giornata e la ringrazio Risposta:
          Nell'ordine 300+100+200
        • Chiesta da un ospite
          il 11/05/2019
          Vorrei sapere se kriss e buono su pomodoro visto che ci sono dei grappoli che hanno ancora dei pomodori senza uscire fuori però il petalo e già caduto e sullo stesso grappolo ci sono anche dei pomodori grandi Mica è problema di impollinazione? Kriss e miscelabile con calcio e magnesio Risposta:
          Probabilmente non è mancata impollinazione, probabilmente la pianta non ha energie per nutrire tutti i frutti, L'impiego di Kriss+ Rizamina aiutano molto a evitare questo problema, ma vanno usati da inizio fioritura e con una certa regolarità, magari settimanalmente. Si può aggiungere anche Ligoplex
        • Chiesta da un ospite
          il 14/08/2019
          Buongiorno ad un mese circa dalla raccolta di noci mi consiglia di effettuare un trattamento con Kriss per ingrossamento frutto? Risposta:
          Buon giorno, mi sembra un po tardivo, comunque lo può impiegare ma il prodotto non riuscirà a dare il massimo risultato. Se lo dovesse usare aggiunga anche un buon concime NPK
        • Chiesta da un ospite
          il 03/11/2019
          Salve su uva da tavola, facendo il trattamento post allegagione Folicist, Kriss, Nitrocam (si deve aggiungere anche Rizammina?) in fertirrigazione che tipo di concime e quantità si deve somministrare? Chiedo lo stesso per Pesche in scamiciatura Grazie Risposta:
          Buon giorno, è opportuno aggiungere anche rizammina. Stesso trattamento anche su drupacee. Per fertirrigazione le posso suggerire la line MULTITEC nei tre rapporti utili. Nei primi interventi utilizzare Multitec 16-16-16, poi andare con Multitec 7-15-35. La quantità va deciso dalla frequenza degli interventi

        Ti potrebbe interessare

        I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

        30 altri prodotti della stessa categoria: