Berelex 40SG Fitoregolatore acido gibberellico

BER

Nuovo prodotto

Berelex 40 SG Syngenta è un Fitoregolatore a base di acido gibberellico (Gibberellina A3 40%) in granuli solubili di elevata purezza e solubilità. Confezione: bustina da 2,5 g pari a 1 g di acido gibberellico. PATENTINO

Maggiori dettagli

50 Articoli

Disponibile

Nessun punto fedeltà per questo prodotto.


3,20 € tasse incl.

Dettagli

Incrementa le produzioni e migliora la qualità di frutta, orticole e fiori

Principali vantaggi del fitoregolatore a base di acido gibberellico BERELEX 40 SG SYNGENTA:

  • stimola lo sviluppo delle piante
  • anticipa la fioritura
  • favorisce la formazione di frutti precoci e aumenta la produzione

Si consiglia di intervenire su colture concimate ed irrigate adeguatamente.

Composizione: Acido gibberellico (Gibberellina A3 40%)

Conservare in luogo fresco e asciutto; distribuire la soluzione subito dopo averla preparata e non oltre le 24 ore successive per evitare che il prodotto degradi.

Applicare durante le ore fresche della giornata evitando alte temperature per ottimizzare l'assorbimento.

Utilizzare ugelli a getto molto fine per ottenere una migliore copertura e assorbimento del prodotto.

Acido gibberellico come usarlo:

Aprire la bustina e versare il contenuto nell'acqua. BERELEX 40 SG si dissolve istantaneamente. Distribuire entro poco tempo.

berelex-40-sg-fitoregolatore-acido-gibberellico-epoche-e-dosi

Recensioni

Valutazione 
21/05/2020

Berelex

Buongiorno vorrei sapere facendo un trattamento con berelex sul ciliegio in fioritura, poi facendo delle analisi su foglie trovano dei residui grazie

    Valutazione 
    17/05/2020

    Berelex

    Buonasera, vorrei sapere se facendo un trattamento in fioritura del ciliegio con berelex poi facendo analisi sui residui trovano traccia, grazie

      Valutazione 
      16/08/2018

      Europea 2018

      Tutto ok

        Valutazione 
        19/02/2017

        SHERENA srl

        Consegna puntuale,prodotti originali ad un
        prezzo concorrenziale.

          Scrivi una recensione!

          Scrivi una recensione

          Berelex 40SG Fitoregolatore acido gibberellico

          Berelex 40SG Fitoregolatore acido gibberellico

          Berelex 40 SG Syngenta è un Fitoregolatore a base di acido gibberellico (Gibberellina A3 40%) in granuli solubili di elevata purezza e solubilità. Confezione: bustina da 2,5 g pari a 1 g di acido gibberellico. PATENTINO

          Domande e risposte

          31 Domande con risposta

          • Chiesta da catello
            il 07/06/2017
            Gentile azienda se mi puo' mandare una Email: dei vostri articoli Grazie Risposta:
            Non abbiamo listini, la maggior parte degli articoli sono disponibili su questo sito.
          • Chiesta da Cosimo
            il 21/06/2017
            Il prodotto è di origine vegetale o trattasi di prodotto chimico,di sintesi.Ha controindicazioni il suo utilizzo in piena produzione,tipo giorni di carenza da rispettare?Grazie. Risposta:
            Berelex è un acido di sintesi, circa le controindicazioni potrò dare qualche suggerimento se mi fa sapere dove intende impiegarla. Se cerca una giberellina di origine vegetale questa la può trovare nelle alghe, ma la dose è minima e l'effetto lo può notare con un uso continuato. Il prodotto che contiene la maggiore concentrazione di giberellina naturale è Bionic, che è un estratto di alghe fermentato.Le alghe le può usare in qualunque fase vegetativa. Le auguriamo una buona giornata.
          • Chiesta da Giuseppe
            il 17/08/2017
            Salve sono Giuseppe, L acido gibberellico funzione su coltivazione di rose ? Grazie Risposta:
            Si, va bene, ne consigliamo l'impiego in piena fioritura
          • Chiesta da Andrea
            il 20/08/2017
            Su Colza e Frumento tenero quando e a che dosi lo si usa. Risposta:
            Su queste colture non vi è registrazione!
          • Chiesta da giuseppe
            il 18/09/2017
            le dosi per pomodoro come sono? quanti hl per grammo? e quanti hl per ha? grazie... Risposta:
            MI DISPIACE MA QUESTO PRODOTTO NON è REGISTRATO SU POMODORO
          • Chiesta da peppe
            il 20/09/2017
            si puo' usare il ga3 su piante pomodoro per via radicale? se si quali sono le dosi per pastiglie Risposta:
            Acido giberellico,GA3, non è registrato, quindi non ammesso, su pomodoro. Se ha bisogno di migliorare la fioritura e l'allegagione possiamo suggerire "Spray Dunger Global" e "Sprintex New" , che possono essere impiegati sia per via radicale , sia per via fogliare.
          • Chiesta da peppe
            il 21/09/2017
            esiste acido ga3 per pomodoro in pastiglie? se si,mi direste se e'possibile metterlo per via radicale? grazie Risposta:
            Ci piace affermare che l'uso ripetuto per via fogliare di Kelpac+ Nutrient Express 18-18-18, sin dal trapianto, e adeguate concimazioni per via radicale, producono un effetto di salute e benessere nella piantina che non avrà bisogno di ormoni per una produzione abbondante e di qualità. Noi agricoltori ci siamo fatti influenzare e condizionare dai produttori di ormoni, che sicuramente aiutano, ma non risolvono i problemi di allegagione e qualità della produzione. Cordialmente, F.Quinto
          • Chiesta da maurizio
            il 01/01/2018
            Come usare questo prodotto su uva varietà Italia e quali dosi per ettaro grazie Risposta:
            Quando cominciano ad apparire le foglioline, cioè gemma aperta, conviene intervenire con alghe, in particolare Kelpak a 200-300 cc/hl, anche in aggiunta a un buon calcio chelato , come Chelal Omnical a 200 cc. Quando il grappolo ha completato la sgrappolatura è momento di usare Berelex, 5 ad ettaro con 200 cc/hl di Kelpak. Se aggiunge un concime 20-20-20 da un imput alla crescita di grappoli e chicchi. F.Quinto
          • Chiesta da maurizio
            il 01/01/2018
            Si può usare sul pesco Risposta:
            Si può impiegare, occorre capire cosa vuole ottenere, F.Quinto
          • Chiesta da Maurizio Vecchia
            il 11/02/2018
            Buon giorno, ho un problema di cascola dei boccioli in un ibrido di Passiflora. Pensa che possa essere utile il Berelex per risolvere questo problema? Vedere il mio post del 10 febbraio su Facebook (Maurizio Vecchia). Grazie. Risposta:
            Buona sera, Berelex potrebbe ridurre il problema, ancor di più se aggiunge un concime fogliare es. Welgro Complex alla dose di 200 gr/hl. La cascola potrebbe essere determinata da una insufficiente alimentazione, da problemi idrici e di esposizione. Valuti anche questi parametri. F.Quinto
          • Chiesta da Antonio
            il 31/03/2018
            Salve Per migliorare la produzione su vite di primitivo di Manduria che consiglio mi date? Grazie! Risposta:
            Buon giorno, Occorre concimare bene, irrigare giusto, potare bene, trattare bene; la sua domanda è generica, la risposta non può essere dettagliata, se mi parla di un problema cercherò di capire la causa e darle la risposta appropriata F.Quinto
          • Chiesta da un ospite
            il 16/04/2018
            Posso usarlo in piena fioritura nel ciliegio e se si cosa comporta l'eventuale uso? Risposta:
            Si può usare in qualunque momento, ma se è un ciliegio per consumo domestico non lo suggerisco affatto, ne so quale vantaggio le potrà dare, piuttosto usi delle alghe + un concime che contiene macro e microelementi. Es. MC Cream+ Welgro Complex
          • Chiesta da Giorgio Covello
            il 25/05/2018
            Salve, Vi chedo se L' acido gibberellico è miscibile con olio bianco Chemol.- E' miscibile con olio bianco Chemol e Concime fogliare tipo "Poly Feed" .- E' miscibile con olio Chemil , Concime fogliare, come prima, ed insetticida per afidi come Imidacloprid puro. Grazie Tante Giorgio. Risposta:
            L'abbinamento di giberelline e concimi con olio bianco non è consigliata perché l'olio impedisce l'assorbimento dei fertilizzanti da parte della vegetazione, a parte qualche incompatibilità
          • Chiesta da un ospite
            il 06/08/2018
            Sera. Può essere usato per favorire la crescita in anticipo di apocynaceae nella fattispecie plumeria pianta tropicale. Una volta seminato in grow box quando è in che dosi si può usare?. Quale prodotto mi consiglia? Grazie. Risposta:
            Viene assorbito sia dalle foglie che dalle radici, la dose per via fogliare, quando la piantina ha almeno due foglie vere, 0,5 grammi( mezza bustina) è una dose adeguata ma robusta. Serve a stimolare la crescita, ma una esperienza adeguata la deve fare lei, ogni pianta reagisce in modo diverso agli ormoni.
          • Chiesta da un ospite
            il 17/11/2018
            Sì può usare per le pesche Risposta:
            Tutte le gibberelline non hanno la registrazione su pesco e quindi non si possono usare. Cordiali saluti.
          • Chiesta da un ospite
            il 13/03/2019
            Devo fare germinare semi di varie specie ed ibridi di Passiflora. Desidero sapere quale concentrazione utilizzare in ppm e per quanto tempo devo tenere immersi i semi nella soluzione preparata prima della semina. Grazie. Risposta:
            Buon giorno, non conosco questa pratica, per come conosco l'acido girellico non penso che favorisca la germinazione, magari stimola l'allungamento della radichetta emessa dal seme, questa funzione viene evidenziata già con soluzioni modeste, 0,01-0,02 grammi7litro. Come le dicevo non conosco quella pratica, e il mio suggerimento è frutto di un ragionamento.
          • Chiesta da un ospite
            il 29/03/2019
            Se è miscelabile con topas 200 grazie Risposta:
            Si può miscelare
          • Chiesta da un ospite
            il 29/05/2019
            l acido gibellerico si può dare anche ai limoni semprefiorenti? Risposta:
            Si può usare su tutte le colture, nella fase di prefioritura o dopo la fioritura
          • Chiesta da un ospite
            il 05/06/2019
            Quanto occorre per fertirrigazione per 1000 m Risposta:
            L'uso dell'acido giberellico in fertirrigazione è empirico, qualcuno dice di vedere effetti anche con dosi di 0,3 grammi in 1000 metri. Non ho un dato tecnico da suggerirle.
          • Chiesta da un ospite
            il 15/06/2019
            Come la posso utilizzare sull olivo per una miglior allegagione e per fare una migliore dimensione del frutto.?? .. La vorrei utilizzare anche in vite per l allungamento del grappolo... Quando bisognerebbe trattare Risposta:
            Buon giorno, Berelex non è registrato su olivo.
          • Chiesta da un ospite
            il 16/06/2019
            Vorrei sapere come si potrebbe usare nell olivo come allegate e per avere un buon calibro del frutto. Risposta:
            Buon giorno, Berelex non è registrato su olivo.
          • Chiesta da un ospite
            il 04/07/2019
            Salve, Si può utilizzare una bustina in 1000 lt contemporaneamente a 1 kg di rame idrossido ? Risposta:
            I due prodotti si possono miscelare, le dosi sono molto basse e quindi non ci saranno problemi per l'impiego
          • Chiesta da un ospite
            il 10/09/2019
            IL berelex 40 nel ciliegio quando si deve utilizzare e quante volte? Risposta:
            Buon giorno, nel periodo della fioritura, da gemma rotta a inizio fioritura, un paio di volte. Un grammo ogni 100 litri di acqua
          • Chiesta da un ospite
            il 16/09/2019
            Ciao su carciofi dosaggio a quintale massima che posso usare e dopo quanti giorni dal trapianto ? Risposta:
            Che varietà di carciofo?
          • Chiesta da un ospite
            il 16/09/2019
            Allora Apollo e athenea numhens grazie Risposta:
            Quando la pianta è affrancata e ha emesso almeno 10 foglie, 1 grammo a 100 litri di acqua, vi sono varietà più tardive su cui aumentiamo la dose a 2 grammi, non so le sue varietà come si comportano, cominci con 1 grammo, per aumentare nei successivi interventi
          • Chiesta da un ospite
            il 19/10/2019
            Buonasera volevo sapere acido gibberellico è adatto per ritardare la fioritura l'albero del mango e il dosaggio Quale deve essere Grazie Risposta:
            Buon giorno, non credo possa daare quell'effetto
          • Chiesta da un ospite
            il 21/10/2019
            È possibile usarli per la germinazione dei semi di genziana? Risposta:
            non è indicato questo impiego, e non conosco questa tecnica. Mi dispiace non poterla aiutare
          • Chiesta da un ospite
            il 06/12/2019
            Buongiorno, se possibile vorrei sapere quante bustine di BERELEX 40SG usare per 100lt di acqua da rotture gemme sul ciliegio. Questi trattamenti aumentano la pezzatura o l'allegagione? Attento una sua risposta in merito Cordiali saluti Risposta:
            Siamo sempre un po' contrari all'uso degli ormoni, pero' se dovessi consigliarle una strategia farei così:Gemma chiusa: (fine gennaio/ inizio febb) AUXIGER = 100ml/ql PHYLEN = 500ml/ql NUTRIGEMMA = 250ml/grRottura gemme: PHYLEN = 300ml AUXIGER= 80 ML GLIBOR Ca= 250mlFioritura: AUXIGER= 80 ML GLIBOR Ca= 250ml
          • Chiesta da un ospite
            il 07/12/2019
            E' possibile aggiungere la gibberelina a rizammina nitrocam e kriss per via fogliare per ingrossamento pomodoro a grappolo ? Risposta:
            Buon giorno, è possibile ma non so se ne vale la pena, potresti avere un prodotto troppo ricco di acqua e quindi con ridotta shelf life, Va bene la miscela che suggerisci, ma senza gibberellina.
          • Chiesta da un ospite
            il 26/03/2020
            Salve.. Vorrei sapere se berelex... È miscelabile con algha special +map 12-61 Haifa fogliare per carciofi per dare una spinta dopo temperature molto basse grazieee Risposta:
            Buon giorno, sono miscibili, però al posto di 12/61 userei un concime ricco di potassio, viene assorbito in maggiore quantità, creando quindi concentrazione salina nella cellula, ed ispessisce la parete cellulare, inoltre il potassio viene assorbito in maggiore quantità rispetto al fosforo, ed entra nella sintesi degli zuccheri di cui ha bisogno la pianta.
          • Chiesta da un ospite
            il 24/07/2020
            Acido gibberellico va bene garofani, e a quale dose. Risposta:
            Per l'allungamento dei gambi? Non ho esperienze su garofano, e quindi userei disi basse per poter controllare il risultato, Mezzo grammo in 10 litri al primo intervento e poi si regoli, nella settimana seguente , se continuare o fermarsi. potrebbe bastare un solo intervento.

          I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

          30 altri prodotti della stessa categoria:

          Scarica